Army of Thieves

Già elogiato dalla critica, Army of Thieves è stato apprezzato anche dal pubblico. Uscito in streaming su Netflix venerdì scorso, il 29 Ottobre, il film è già in vetta alle classifiche della piattaforma. Il prequel di Army of the Dead conferma il successo dell’universo che Snyder e Netflix hanno progettato.

 
 

Zack Snyder, regista di Army of the Dead e autore del soggetto di Army of Thieves, mostra su Twitter l’entusiasmo per il successo del film: ”ARMY OF THIEVES is now #1!!!”. Mentre Snyder scriveva e dirigeva il primo film del franchise, ha affidato la regia del prequel a Matthias Schweighöfer, rendendolo regista, attore e co-produttore di Army of Thieves. Il film ora è in vetta alle classifiche di 90 paesi, inclusa l’Italia, battendo l’acclamatissima serie sud-coreana Squid Game, che passa al secondo posto. Segue al terzo post Dynasty e You al quarto: nemmeno i nuovi episodi delle serie già consolidate hanno avuto la meglio su Army of Thieves.

Un successo su tutti i fronti

Army of Thieves, portando sulla scena ironia e crimine, colleziona pareri positivi. Anche la critica ha espresso apprezzamenti per il film: giornalisti e opinionisti hanno elogiato le performance del cast e la colonna sonora di Hans Zimmer. Il film ha un indice di approvazione del 68% su Rotten Tomatoes e Schweighöfer è risultato ”attraente da entrambi i lati della fotocamera.

Data la rapida escalation verso il successo di Army of the Dead, che cinque mesi fa è rapidamente arrivato in cima alle classifiche della piattaforma, non c’è da meravigliarsi di come il nuovo film sia arrivato al primo posto in pochi giorni. L’unione di Snyder e Netflix è una combinazione vincente e l’ottimo debutto anche di Army of Thieves pone le basi per le future produzioni del franchise Army of the Dead.

Army of Thieves: la trama

Il bancario di provincia Dieter si fa travolgere da un’avventura irripetibile quando una donna misteriosa gli propone di entrare in una banda di criminali ricercati dall’Interpol. Insieme tenteranno di portare a termine una serie di rapine leggendarie e al limite dell’impossibile in giro per l’Europa.