Ghostbusters - Acchiappafantasmi sequel

Con l’imminente uscita in sala del nuovo capitolo Ghostbusters: Legacy, è bene rispolverare quello che nel 1984 non solo è stato il film commedia con il maggior incasso di tutti i tempi, ma anche l’inizio di un fenomeno culturale ancora oggi vivo e senza eguali. Diretto da Ivan Reitman su sceneggiatura di Dan Aykroyd e Harold Ramis, Ghostbusters – Acchiappantasmi è uno dei film più celebri del suo genere, comprendendo però al suo interno elementi tali che lo portano ad essere non solo una commedia, ma anche un brillante racconto che va dalla fantascienza all’orrore, dall’azione al sentimentale.

 

L’idea per questa stravagante idea, con quattro cacciatori di fantasmi, nacque proprio da Aykroyd e dalla sua passione per i fenomeni paranormali. L’attore, infatti, iniziò a sviluppare la storia dopo aver letto un articolo sulla fisica quantistica e uno sulla parapsicologia. Tra le fonti di ispirazione, però, l’attore ha citato anche i film Il fantasma di mezzanotte e La donna o lo spettro, come anche il cortometraggio Disney del 1937 dal titolo Topolino e i fantasmi. Originariamente la sua storia era però molto ambiziosa, con i protagonisti impegnati a viaggiare nel tempo e in varie dimensioni pur di completare le loro missioni.

La riscrittura portò infine ad un film più semplice, ma anche più centrato ed efficace. Il successo di Ghostbusters – Acchiappafantasmi prosegue ancora oggi, confermando quel primo capitolo come un cult senza tempo amato, citato e riproposto da tutte le generazioni. Prima di intraprendere una visione del film, però, sarà certamente utile approfondire alcune delle principali curiosità relative a questo. Proseguendo qui nella lettura sarà infatti possibile ritrovare ulteriori dettagli relativi alla trama, al cast di attori e ai suoi sequel. Infine, si elencheranno anche le principali piattaforme streaming contenenti il film nel proprio catalogo.

Ghostbusters – Acchiappafantasmi: la trama del film

Protagonisti del film sono Peter Venkman, Raymond Stantz ed Egon Spengler, tre ricercatori universitari di parapsicologia. Da sempre appassionati di fenomeni paranormali, questi vengono contattati dalla Biblioteca Pubblica di New York per l’avvistamento al suo interno di un fantasma. Per la prima volta i tre stravaganti e sconclusionati scienziati si trovano così di fronte ad un vero e proprio ectoplasma. Raccolti dei campioni, iniziano a valutare le enormi potenzialità della loro scoperta. Nel frattempo però vengono espulsi dal rettore dell’Università per gli scarsi risultati nei rispettivi ambiti di ricerca. Non volendo rinunciare alla loro passione, decidono di costituire una ditta di acchiappafantasmi a pagamento.

Dopo aver realizzato delle sofisticate apparecchiature come lo zaino protonico, in grado di catturare l’energia psicocinetica dei fantasmi, il rilevatore di energia psicocinetica e le ghost-trap, strumento indispensabile per intrappolare i fantasmi, le prime richieste di aiuto non tardano ad arrivare. La prima cliente sarà una violoncellista del West Central Park, Dana Barret, che assiste terrorizzata a strane visioni di esseri raccapriccianti nel frigorifero di casa. Questa è solo l’inizio di un’incredibile avventura, a cui si aggiungerà anche un quarto acchiappafantasmi, Winston Zeddemore, e che li vedrà impegnati nel delicato e arduo compito di salvare l’intera città di New York da Gozer, malvagia divinità proveniente dall’antichità.

Ghostbusters - Acchiappafantasmi film

Ghostbusters – Acchiappafantasmi: il cast del film

Ad interpretare i quattro acchiappafantasmi protagonisti vi sono un gruppo di attori provenienti dalla televisione e divenuti celebri grazie alla popolare programma Saturday Night Live. Ad interpretare Peter Venkman vi è Bill Murray, mentre Raymond Stanz è interpretato Dan Aykroyd e Egon Spengler da Harold Ramis. Ernie Hudson è invece presente nei panni di Winston Zeddemore. Originariamente, in realtà, per i ruoli di Venkman e Zeddemore erano stati considerati gli attori John Belushi ed Eddie Murphy. Sfortunatamente, il primo morì tragicamente prima di poter accettare il ruolo, mentre Murphy rinunciò alla parte per recitare in Beverly Hills Cop.

Nel film si ritrova poi l’attrice Sigourney Weaver nel ruolo di Dana Barrett. Divenuta celebre grazie ad Alien, l’attrice non aveva ancora avuto modo di cimentarsi con un ruolo comico e colse quest’occasione per mostrare anche questo lado inedito di sé. Fu lei a suggerire anche che il personaggio fosse una musicista, contrariamente all’idea dei due sceneggiatori di farne un’attrice o una modella. L’attore Rick Moranis, celebre per film comici come Balle Spaziali e Tesoro, mi si sono ristretti i ragazzi, interpreta Louis Tully. Nel film sono poi presenti Annie Potts nei panni di Janine Melnitz, William Atherton in quelli di Walter Peck e David Margulies per il ruolo del sindaco Lenny.

Ghostbusters – Acchiappafantasmi: i sequel, il trailer e dove vedere il film in streaming e in TV

Dato il grandissimo successo del film, Ghostbusters – Acchiappafantasmi ha poi avuto un sequel cinematografico nel 1989, interpretato dallo stesso cast del primo. A lungo si è poi atteso un terzo capitolo, il quale non riuscì però mai a concretizzarsi. Nel 2016, invece, si diede vita ad un reboot al femminile della saga. Intitolato semplicemente Ghostbusters, questo ebbe però uno scarso successo, deludendo i fan che invece volevano un terzo capitolo con gli attori dei primi due. Le richieste sono infine state accolte con la realizzazione di Ghostbusters: Legacy, dove gli originali protagonisti tramanderanno ciò che sanno ad una nuova generazione di acchiappafantasmi.

In attesa di vedere questo nuovo sequel, è possibile fruire di Ghostbusters – Acchiappafantasmi grazie alla sua presenza su alcune delle più popolari piattaforme streaming presenti oggi in rete. Questo è infatti disponibile nei cataloghi di Rakuten TV, Chili Cinema, Google Play, Netflix, Amazon Prime Video e Tim Vision. Per vederlo, una volta scelta la piattaforma di riferimento, basterà noleggiare il singolo film o sottoscrivere un abbonamento generale. Si avrà così modo di guardarlo in totale comodità e al meglio della qualità video. Il film è inoltre presente nel palinsesto televisivo di martedì 2 novembre alle ore 21:10 sul canale Paramount Channel.

Fonte: IMDb