Captain Marvel 2 con Brie Larson è attualmente programmato per arrivare nelle sale cinematografiche il prossimo anno. Abbastanza di recente abbiamo invece appreso che sarà Nia DaCosta, regista dell’attesissimo Candyman prodotto da Jordan Peele, a dirigere il sequel, diventando così la prima donna di colore a dirigere un film dei Marvel Studios.

 

Ancora più di recente, la star del franchise Brie Larson ha confermato di aver iniziato ad allenarsi in vista dell’inizio delle riprese del film. A quanto pare, l’attrice premio Oscar per Room è molto entusiasta alla prospettiva di lavorare con DaCosta. In una recente intervista con Lilly Singh, infatti, Larson ha elogiato il lavoro della regista, rivelando di essersi sentita “ispirata” dalle sue idee in merito al sequel.

“È incredibile. Sono davvero entusiasta che sia stata annunciata e che possa parlarne. Nia è fantastica e ha ottenuto il lavoro perché è la persona giusta per questo film. È una delle cose che adoro di più di questo progetto. Ci ha appena consegnato una presentazione incredibile e devo confessare che le sue idee mi hanno davvero ispirato. Ha fiducia in se stessa, e questo è molto importante perché non è mai facile entrare a far parte di una cosa così enorme come l’universo Marvel! È una vera leader che sa che questo è il suo posto!”

I dettagli sulla trama di Captain Marvel 2 sono ancora top secret, ma sappiamo che la giovane attrice Iman Vellani farà il suo debutto nel sequel nei panni di Kamala Khan/Ms. Marvel, mentre Teyonah Parris riprenderà il ruolo di Monica Rambeau dopo il debutto in WandaVision. DaCosta dirigerà il film basandosi su una sceneggiatura di Megan McDonnell, già autrice della serie Disney+ con Elizabeth Olsen e Paul Bettany.

Tutto ciò che sappiamo sul sequel di Captain Marvel

Captain Marvel 2, il sequel del cinecomic con protagonista il premio Oscar Brie Larson che ha incassato 1 miliardo di dollari al box office mondiale, sarà sceneggiato da Megan McDonnell, sceneggiatrice dell’attesa serie WandaVision.

Sfortunatamente, Anna Boden e Ryan Fleck, registi del primo film, non torneranno dietro la macchina da presa: a quanto pare, i Marvel Studios sarebbero interessati ad affidare la regia del nuovo film ad una sola regista donna. Secondo la fonte, Boden e Fleck potrebbero essere comunque coinvolti in una delle serie Marvel attualmente in sviluppo e destinate a Disney+.

Nessun dettaglio sulla trama del sequel è stato rivelato, ma l’ambientazione del film dovrebbe spostarsi dagli anni ’90 ai giorni nostri. Naturalmente, Brie Larson tornerà nei panni di Carol Danvers. Il sequel di Captain Marvel arriverà l’11 novembre 2022.