Ghostbusters

Ernie Hudson, che riprenderà il ruolo di Winston Zeddemore in Ghostbusters: Legacy, ha definito “un errore” il reboot al femminile del 2016. Hudson ha recitato al fianco di Bill Murray, Harold Ramis e Dan Aykroyd  nei due film originali della saga usciti nel anni ’80. Il franchise è ancora oggi uno dei più amati e celebrati, ed il suo incredibile successo ha contribuito alla nascita di tantissime opere correlate, tra cui cartoni animati, fumetti e giocattoli.

 

Dopo il rifiuto di Murray di tornare per un sequel e la morte di Ramis nel 2014, i responsabili dello studio hanno optato per un riavvio tutto al femminile della serie con Ghostbusters, uscito nel 2016. Melissa McCarthyKristen Wiig, Leslie Jones e Kate McKinnonhanno recitato nei panni dei membri della squadra di investigatori del paranormale. Il film è stato alquanto divisivo, non tanto per la sua qualità, ma perché molti fan erano sconvolti dal fatto che fosse un riavvio e non un sequel.

Parlando con Living Life Fearless, Ernie Hudson ha fatto eco all’opinione che il riavvio del franchise sia stato un passo falso. Hudson ha specificato che il film gli è piaciuto: “Quello con le donne – che in realtà mi è piaciuto molto”, ha detto. La rovina del film, a suo parere, è stata proprio la sua definizione: il concetto di reboot implicava la cancellazione del film originale, quando – alla fine – è stata raccontata di nuovo la stessa storia.

Secondo l’attore, il riavvio di un classico senza tempo significava che il film non poteva essere giudicato in base ai suoi meriti, generando confronti che non era davvero necessario fare. “Un reboot, per me, significa che stai cercando di rifare un film. Un’altra versione di quello che è già stato fatto. E penso che sia stato un errore. Non era una continuazione o un’estensione di qualcosa. In qualche modo c’era un universo diverso lì. Sai cosa intendo? Era come se fossimo noi… anche se non eravamo davvero noi.”

A più di trent’anni dall’uscita nelle sale dell’iconico Ghostbusters, il cast originale, composto da Bill Murray, Dan Aykroyd, Ernie Hudson, Sigourney Weaver e Annie Potts di nuovo insieme per ridar vita a una delle saghe cinematografiche più amate della storia. Diretto da Jason Reitman, il film sarà nelle sale dall’estate 2020 prodotto da Sony Pictures e distribuito da Warner Bros. Entertainment Italia. Tra i protagonisti anche Mckenna Grace, Finn Wolfhard, Carrie Coon e Paul Rudd.

Ghostbusters: Legacy, diretto da Jason Reitman e prodotto da Ivan Reitman, è il nuovo capitolo della saga originale Ghostbusters. Arrivati in una piccola città, una madre single e i suoi due figli iniziano a scoprire la loro connessione con gli Acchiappafantasmi originali e la segreta eredità lasciata dal nonno. Ghostbusters: Legacy è scritto da Jason Reitman & Gil Kenan.