ghostbusters 3
Columbia Pictures/Courtesy The Neal Peters Collection

In una recente intervista con Entertainment Weekly, Dan Aykroyd ha parlato di Ghostbusters: Legacy, attesissimo nuovo capitolo della saga sugli Acchiappafantasmi che sarà direttamente collegato ai primi due film originali degli anni ’80. Il nuovo episodio, che sarebbe dovuto arrivare in sala quest’estate, è stato posticipato al 5 marzo 2021 a causa della pandemia di Covid-19.

 

Alle pagine della celebre rivista, Aykroyd ha spiegato che Jason Reitman, figlio di Ivan (regista dei primi due film del franchise) e regista di Legacy, “passerà il DNA dei primi due film direttamente ad una nuova generazione”. Aykroyd, che tornerà nel nuovo film insieme agli altri membri del cast originale (Bill Murray, Sigourney Weaver, Ernie Hudson e Annie Potts), ha spiegato che il nuovo film getterà le basi per una nuova generazione di acchiappafantasmi, che potrà essere esplorata in eventuali nuovi sequel, in cui altri potranno unirsi al famoso gruppo di investigatori del paranormale.

“Jason passerà il DNA dei primi due film direttamente ad una nuova generazione. È molto divertente vedere questi fantastici giovani attori che imbracciano la vecchia Cadillac e hanno l’attrezzatura in mano. La storia che si sviluppa è spaventosa, divertente… è una sincera, di cuore. E alimenta la possibilità di ulteriori sequel con questo gruppo e con altri che vorranno unirsi”, ha spiegato Dan Aykroyd.

Dan Aykroyd promette che Harold Ramis verrà onorato in Ghostbusters: Legacy

Nel film ovviamente non ci sarà Harold Ramis, interprete di Egon nei due film originali, scomparso nel 2014. Sempre nel corso della medesima intervista, però, Aykroyd ha specificato che Legacy renderà omaggio all’amico e collega. L’attore non ha potuto rivelare in che modo il personaggio di Egon verrà rappresentato, ma ha specificato che, indipendentemente dalla forma in cui Ramis verrà omaggiato, la decisione è stata frutto di un’attenta considerazione. “Avere la formazione originale senza Harold è stato qualcosa su cui abbiamo discusso seriamente”, ha detto Aykroyd. “Sarà rappresentato al meglio nel nuovo film, ve lo posso assicurare. Verrà ricordato onorevolmente.”

A più di trent’anni dall’uscita nelle sale dell’iconico Ghostbusters, il cast originale, composto da Bill Murray, Dan Aykroyd, Ernie Hudson, Sigourney Weaver e Annie Potts di nuovo insieme per ridar vita a una delle saghe cinematografiche più amate della storia. Diretto da Jason Reitman, il film sarà nelle sale dall’estate 2020 prodotto da Sony Pictures e distribuito da Warner Bros. Entertainment Italia. Tra i protagonisti anche Mckenna Grace, Finn Wolfhard, Carrie Coon e Paul Rudd.

Ghostbusters: Legacy, diretto da Jason Reitman e prodotto da Ivan Reitman, è il nuovo capitolo della saga originale Ghostbusters. Arrivati in una piccola città, una madre single e i suoi due figli iniziano a scoprire la loro connessione con gli Acchiappafantasmi originali e la segreta eredità lasciata dal nonno. Ghostbusters: Legacy è scritto da Jason Reitman & Gil Kenan.