Avengers: Secret Wars, Ryan Coogler e Kevin Feige rispondono alle voci sulla regia!

Ci sono stati diversi rumors sul fatto che il regista di Black Panther: Wakanda Forever, Ryan Coogler potrebbe mettersi dietro la macchina da presa per dirigere Avengers: Secret Wars , e sia lui che il presidente dei Marvel Studios Kevin Feige hanno commentato queste voci!

-

Come molti di voi sapranno, è già stato confermato che il regista di Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli, Daniel Destin Cretton, dirigerà Avengers: The Kang Dynasty, ma rimane libera una poltrona molto ambita che non è stata ancora occupata , ovvero quella della regia dell’annunciato Avengers: Secret Wars. Questo film che dovrebbe essere il gran finale della Multiverse Saga e che sappiamo essere un progetto definito “da sogno” dai fratelli Russo, non ha ancora trovato il suo comandante e visto e considerato che Joe e Anthony sono talmente impegnati da essersi tirati fuori sin da subito significa che la corsa a trovare un comandante è tutt’ora in corso. 

Ebbene di recente una serie di voci hanno individuato nel regista di Black Panther: Wakanda Forever,  Ryan Coogler un forte candidato come regista del film. Visto il suo percorso probabilmente sarebbe il regista perfetto per il lavoro, ma in un’intervista con Variety, il presidente dei Marvel Studios Kevin Feige ha commentato proprio queste voci ridimensionato le aspettative dei fan:  “Beh, vorrei che Ryan facesse qualsiasi cosa in qualsiasi momento perché è un talento singolare e una persona fantastica con cui passare anni”. “Ma no, in tutta onestà, non ci sono state conversazioni su questo. Non gli abbiamo parlato di Secret Wars.”

Per quanto riguarda le voci lo stesso Ryan Coogler, le ha commentando rivelando che per il momento rimane concentrato sul sequel di Black Panther. “Adoro fare film, ma per citare un personaggio nel nostro film, ho dato tutto a questo film. Questo film ha tutto ciò che ho. Sono in quel momento in cui penso solo a questo tour stampa e poi avrò bisogno di sedermi e riflettere”. “Probabilmente piangerò molto, perché è un sentimento che ho trattenuto per tutto questo temo”, ha ammesso, riflettendo sull’esperienza emotiva della realizzazione del sequel. “E poi da lì, capirò cosa succederà.”

Si dice che i Marvel Studios siano desiderosi di lavorare con un regista con cui hanno già collaborato per Avengers: Secret Wars, lasciando Coogler un probabile contendente anche se non ne hanno discusso. Peyton Reed è un’altra possibilità, così come Jon Watts e tutti i registi con cui hanno lavorato su Disney+ Per ora dovremo aspettare e vedere, ma con entrambi i film di The Avengers che iniziano a prendere forma, non dovrebbe passare molto tempo prima che venga fatto un annuncio ufficiale sulla regia. Avengers: Secret Wars uscirà nelle sale il 1 maggio 2026.

Secret Wars è il sesto capitolo dei film di successo degli Avengers. Si prevede che concluderà la Fase 6 del Marvel Cinematic Universe e The Multiverse Saga. I fan aspettano da tempo notizie di un potenziale adattamento live-action dell’iconica serie di fumetti, che vede vari eroi e cattivi Marvel essere presi da un’entità cosmica nota come The Beyonder, dove poi combattono su un pianeta chiamato Battleworld.

A differenza di Avengers: The Kang Dynasty, Avengers: Secret Wars al momento non ha ancora un regista collegato. Avengers: The Kang Dynasty sarà diretto dal regista Shang-Chi Destin Daniel Cretton da una sceneggiatura scritta dallo scrittore di Ant-Man and the Wasp: Quantumania Jeff Loveness. Cretton sta anche lavorando con i Marvel Studios all’adattamento della serie live-action di Wonder Man.

Redazione
Redazione
La redazione di Cinefilos.it è formata da un gruppo variegato di appassionati di cinema. Tra studenti, critici, giornalisti e aspiranti scrittori, il nostro gruppo cresce ogni giorno, per offrire ai lettori novità, curiosità e informazione sul mondo della settima arte.

Articoli correlati

- Pubblicità -
 

ALTRE STORIE

The Acolyte - episodio 5-Easter Eggs

The Acolyte, finale di stagione: cosa è successo?

Il finale di stagione di The Acolyte: La Seguace parte da dove è finito l'episodio 6; Osha indossa l'elmo dello Straniero, ma sembra che stia...
- Pubblicità -