The Batman
- Pubblicità -

Robert Pattinson ammette che la sua battuta sul non fare attività fisica in preparazione per The Batman è tornata a perseguitarlo in grande stile.

- Pubblicità -
 

The Batman si trova in una posizione unica per tuffarsi nel lato investigativo di Bruce Wayne più di qualsiasi altra versione del personaggio sul grande schermo. Tuttavia, è ancora un film di supereroi e questo porta alcune aspettative. Nel 2020, quando la produzione di The Batman era sospesa a causa della pandemia, Pattinson ha fatto notizia quando ha detto che aveva appena iniziato ad allenarsi. All’epoca disse: “Penso che se ti alleni tutto il tempo, sei parte del problema”.

In una nuova intervista con Movie Maker, Robert Pattinson ha chiarito cosa intendeva quando ha scherzato sul suo allenamento per Batman. Perché sì, stava scherzando. “Quella dichiarazione è davvero tornata a perseguitarmi”, ha ammesso prima di continuare a spiegare perché ha scelto di usare una risposta ironica. Pattinson ha anche confermato che si è allenato per il ruolo e che non è estraneo al fatto che stupide citazioni di quello che dice per scherzo lo seguano per sempre, anche se ora può riderci su. 

“Questa dichiarazione è tornata a perseguitarmi. Penso solo che sia sempre imbarazzante parlare di come ti stai allenando. Penso che sia come una cosa inglese. A meno che tu non sia nella forma più incredibile, in cui le persone sono solo genuinamente curiose, dicendo: “Come hai raggiunto, tipo, la perfezione fisica?” o qualsiasi altra cosa. Stai interpretando Batman. Devi allenarti. Penso che ho fatto quell’intervista quando ero in isolamento, in Inghilterra… Non ero al top del mio allenamento. È la stessa cosa che è accaduta quando avevo 21 anni, quando ho fatto un’intervista e non mi ero lavato i capelli. Lo hanno ripetuto per 15 anni”.

The Batman: trailer ufficiale del film con Robert Pattinson

Il cast di The Batman è formato da molti volti noti: insieme a Robert Pattinson nei panni di Bruce Wayne, ci saranno anche Colin Farrell (Oswald Chesterfield/Pinguino), Zoe Kravitz (Catwoman), Jeffrey Wright (Jim Gordon), Paul Dano (Enigmista) e Andy Serkis (Alfred). Infine, John Turturro sarà il boss Carmine Falcone. Nel cast anche Peter Sarsgaard che sarà Gil Colson, il Procuratore Distrettuale di Gotham.

The Batman esplorerà un caso di detective“, scrivono le fonti. “Quando alcune persone iniziano a morire in modi strani, Batman dovrà scendere nelle profondità di Gotham per trovare indizi e risolvere il mistero di una cospirazione connessa alla storia e ai criminali di Gotham City. Nel film, tutta la Batman Rogues Gallery sarà disponibile e attiva, molto simile a quella originale fumetti e dei film animati. Il film presenterà più villain, poiché sono tutti sospettati“.

- Pubblicità -