Kraven il Cacciatore: il produttore rivela una ragione sorprendente per cui il film Marvel/Sony è stato posticipato a dicembre

-

Quando l’estate scorsa è stato pubblicato il primo trailer di Kraven – Il Cacciatore, la risposta dei fan non è stata particolarmente positiva. Alcuni hanno approvato l’approccio al film, ma la maggior parte dei lettori di fumetti si è tirata indietro non appena è apparso un rinoceronte mutato nel trailer.

Il film della Sony Pictures è stato ritardato più volte, di recente è stato spostato dalla fine di agosto al 13 dicembre, per un’uscita programmata alla fine dell’anno. Ciò significa che si scontrerà con Il Signore degli Anelli: La Guerra dei Rohirrim e, solo una settimana dopo, dovrà affrontare la dura concorrenza di Sonic the Hedgehog 3 e Mufasa: Il Re leone, tutte uscite molto forti sulla carta che, come Kraven, fanno appello a una fanbase molto solida. La precedente uscita del 30 agosto, invece, non aveva rivali.

Nonostante ciò, Matt Tolmach, produttore di lunga data dell’Universo di Marvel Characters di Sony, ha spiegato a Collider le ragioni della scelta di posticipare il film al periodo di Natale: “Kraven è stato spostato a Natale perché ne siamo entusiasti e Natale è il miglior periodo di uscita che ci sia, quando dai alle persone il tempo di tornare al cinema più volte. È stato un vero e proprio riflesso di ciò che lo studio pensava del film” aggiunge. “Siamo davvero emozionati. Ma è una grande mossa che riflette proprio l’atmosfera del film.”

Kraven – Il Cacciatore: tutto quello che sappiamo sul film!

Dopo il successo di Venom: Let There Be Carnage e Spider-Man: No Way Home, Sony continua ad espandere il suo universo Marvel e Kraven – Il Cacciatore cerca di proseguire la scia di questo successo. Art Marcum, Matt Holloway e Richard Wenk hanno scritto la sceneggiatura di Kraven – Il Cacciatore e il fatto che il film attiri talenti di alto livello è sicuramente un buon segno. Kraven – Il Cacciatore uscirà al cinema il 13 dicembre 2024 distribuito da Sony Pictures Italia e Warner Bros.

Kraven – Il Cacciatore sarà interpretato da Aaron Taylor-Johnson (Avengers: Age of Ultron) mentre assume il mantello del cattivo di Spider-Man, che è un immigrato russo di nome Sergei Kravinoff. Nel film, che viene annunciato come il prossimo capitolo dello Spider-Man Universe (SSU) di Sony, va in missione per dimostrare di essere il più grande cacciatore del mondo. Ad affiancare Taylor-Johnson nel film Marvel di Sony con classificazione R c’è Fred Hechinger (Fear Street Trilogy, The White Lotus) nei panni di Chameleon, il fratellastro di Kraven; la candidata all’Oscar Ariana DeBose (West Side Story) nel ruolo di Calypso, la compagna dell’occasione e amante di Kraven; Russell Crowe e Levi Miller in ruoli sconosciuti. Anche Christopher Abbott e Alessandro Nivola sono stati scelti come cattivi principali. Kraven – Il Cacciatore è diretto dal candidato all’Oscar J. C. Chandor (A Most Violent Year) da una sceneggiatura co-scritta da Richard Wenk (The Equalizer), Matt Holloway e Art Marcum. Avi Arad e Matt Tolmach stanno producendo il progetto.

Kraven – Il Cacciatore racconta la violenta storia della nascita e del destino di uno dei villain più iconici della Marvel. Ambientato prima della sua famigerata vendetta contro Spider-Man, Aaron Taylor-Johnson interpreta il protagonista di questo film vietato ai minori di 14 anni.

Chiara Guida
Chiara Guida
Laureata in Storia e Critica del Cinema alla Sapienza di Roma, è una gionalista e si occupa di critica cinematografica. Co-fondatrice di Cinefilos.it, lavora come direttore della testata da quando è stata fondata, nel 2010. Dal 2017, data di pubblicazione del suo primo libro, è autrice di saggi critici sul cinema, attività che coniuga al lavoro al giornale.

Articoli correlati

- Pubblicità -

ALTRE STORIE

The Bikeriders backstage

The Bikeriders: Jeff Nichols e Austin Bulter raccontano il film

Uomini duri e incapaci di guardarsi dentro, raccontati dal punto di vista di una delle loro donne, mentre sullo sfondo si srotola il più...
- Pubblicità -