ambra angiolini

Ambra Angiolini ha fatto parte dei migliori ricordi televisivi dell’infanzia di qualcuno di noi (e musicali: chi di voi ha già cominciato a canticchiare T’appartengo?). È una delle grandi icone italiane degli anni ’90, che nel tempo è diventata una conduttrice radio, televisiva e un’attrice di talento, oltre che ad una delle celebrità italiane più seguite e chiacchierate.

 

Ecco dieci curiosità su Ambra Angiolini: attrice, cantante, presentatrice, produttrice.

Ambra Angiolini: Non è la Rai, la carriera e i suoi film

1. Ambra Angiolini è nata a Roma il 22 aprile 1977. I genitori si chiamano Doriana e Alfredo, e Ambra è l’ultima di tre figli: ci sono anche una sorella, Barbara, e un fratello, Andrea. Ha frequentato la scuola in un istituto di suore, e già da piccolina comincia a dedicarsi alle arti performative: studia danza, ed è proprio la sua insegnante ha convincerla a presentarsi ad un casting per piccole ballerine tenuto dalla Fininvest. Il provino andò bene!

2. Gli esordi di Ambra Angiolini: Bulli e PupeNon è la Rai. Non è la Rai non è stato la sua prima apparizione televisiva, come molti pensano. Infatti, il debutto angiolini arrivo con lo spin-off Bulli e pupe nel 1992, dove partecipò alla gara di canto. Fu da qui che passò poi appunto a Non è la Rai, del quale fece parte regolarmente dal 1992 al 1995. La svolta arrivò nel 1993 e ’94, quando fu presentatrice ufficiale del programma. Non si trattò solamente del lancio della sua carriera come presentatrice (fu infatti il primo dei 28 programmi televisivi ai quali Ambra Angiolini ha preso parte), ma anche come cantante: da lì, ha pubblicato quattro dischi. Cominciando proprio da T’appartengo, del 1994. Fu il simbolo degli anni Novanta: giovanissima, irriverente e sempre con la battuta pronta.

3. Il film con Ferzan Ozpetek e la carriera al cinema. È stato un impegnato debutto cinematografico, quello di Saturno Contro, uscito nel 2017: un film commovente e attuale. Da lì, Ambra Angiolini non si è più fermata: ha lavorato con Cristina Comencini in Bianco e nero (2008), con Paolo Genovese in Immaturi nel 2009 e in Immaturi – Il viaggio nel 2012, con Ficarra e Picone in Anche se è amore non si vede, Carlo Vanzina in Mai Stati Uniti, Michele Placido in La Scelta 7 minuti. Nel 2017 è stata trai protagonisti di La verità, vi spiego, sull’amore di Max Croci e in Terapia di coppia per amanti di Alessio Maria Federici. Nel 2018 ha recitato in Vengo Anch’io di Corrado Nuzzo, mentre nel 2019 ha preso parte al cast di protagonisti in Brave Ragazze di Michela Andreozzi. Nel 2021 Ambra Angiolini sarà trai protagonisti di Per tutta la vita di Paolo Costella e in Mai come voi di Angelo Longoni.

4. Quanto è bella la radio. E Ambra ci ha debuttato nel 1998, quando per tutto il mese d’agosto conduce, su Radio 105, 105 estate. Prosegue poi con RTL 102.5, e nel febbraio 2000 conduce per Radio Kiss Kiss un programma dedicato al Festival di Sanremo, chiamato Tutti pazzi per Sanremo, oltre a cominciare con il proprio programma radiofonico su Radio Due, 40 gradi all’Ambra, in onda per tutta l’estate fino a metà settembre, seguito poi da Luci e Ambra, andato in onda fino al giugno 2001. Arriva poi un altro Festival, e Ambra conduce su Radio Due Ambra e gli Ambranati. E, anche qui, non si è più fermata, lavorando in radio fino al 2006.

5. È una strenua attivista per i diritti LGBT+. Lo diventa molto presto, quando lavora in radio. Il suo attivismo diventa presto pubblico: nel 2000 partecipa al Pride di Roma. Nel 2002 ha condotto insieme a Jane Alexander il Pride Concert in Piazza Bocca della Verità a Roma, durant eil quale ha baciato la Alexander suscitando scalpore. Più di una volta ha ringraziato i fan omosessuali, per averla sostenuta e creduto in lei anche quando altri avevano smesso di farlo: in occasione del Torino Gay&Lesbian Festival del 2014, del quale è stata madrina, ha detto “Quella omosessuale è una comunità che ha il mio stesso spirito, vive la realtà in maniera molto profonda ma i gay comunicato con leggerezza, una bella gioia di vivere che non vuol dire superficialità”.

Ambra Angiolini: Instagram

6. Ambra Angiolini, l’attivismo, la polemica del maglione firmato e Instagram. Quello che è successo è che, il 1 maggio 2018, in occasione del Concerto del primo maggio, Ambra Angiolini ha indossato un maglione firmato Alberta Ferretti, dal valore stimato di 350 euro. Insomma, le polemiche avevano a che fare col fatto che indossare tale maglione fossero in contraddizione con i principi della manifestazione, che dovrebbe onorare i lavoratori. Ambra ha risposto velocemente su Instagram con ironia e serietà al tempo stesso, postando una fotografia di un set di mutandine dal prezzo di 5 euro e scrivendo: “Però i miei slip costavano pochissimo! Ora posso riappropriarmi delle parole dette, dell’energia nuova, della poca retorica e di un concerto che per chi lo ha vissuto è stato e sarà sempre qualcosa di più che una maglietta firmata, comprata o prestata? #primomaggio #ancoragrazie”

Ambra Angiolini e Francesco Renga

7. Ambra Angiolini, Francesco Renga e la storia di 11 anni. I due si sono conosciuti in radio, ma non c’è stato alcun colpo di fulmine. Ma è successo poi che i due hanno condiviso più di un decennio (senza sposarsi), hanno avuto due figli, Jolanda e Leo, e hanno vissuto insieme a Brescia.

8. La separazione nel 2015. L’annuncio ufficiale della separazione dei due è arrivata nel 2015 e, nonostante i pettegolezzi di tradimento, i due hanno parlato pubblicamente di come sono finite le cose tra di loro. È stata Ambra a parlarne per prima, durante un’intervista a Io Donna, durante la quale ha affermato di aver preso la decisione di separarsi insieme, di averlo fatto in modo amichevole, e di aver deciso di restare a Brescia dopo la separazione per fare in modo di dare continuità ai figli.

Ambra Angiolini: nuovo fidanzato

9. Lorenzo Quaglia e Massimiliano Allegri. Dopo la separazione, Ambra Angiolini si è innamorata di nuovo: prima, c’è stato Lorenzo Quaglia, modello, imprenditore, e amico di vecchia data. Ma questa relazione è durata poco, e il nuovo fidanzato di Ambra è l’allenatore della Juventus Massimiliano Allegri.

Ambra Angiolini: i figli

10. I figli con Francesco Renga: Jolanda e Leonardo. Ambra Angiolini ha parlato più volte dei figli e del rapporto familiare e privato che li lega, separato dalla vita pubblica, soprattutto in occasione della separazione da Renga. I due figli avuti con lui si chiamano Jolanda e Leonardo. Jolanda ha compiuto quattordici anni da poco, mentre Leonardo ne ha 11. Nel gennaio di quest’anno, in occasione del compleanno della figlia, Ambra ha postato una vecchia fotografia di lei che tiene tra le braccia la figlia neonata.