Athena Karkanis: 10 cose che non sai sull’attrice

386
Athena Karkanis Manifest
Athena Karkanis nella serie Manifest

Parliamo oggi di un’attrice greco canadese diventata famosa al grande pubblico grazie ad alcune serie televisive di successo come Supernatural House of Cards. Stiamo parlando di Athena Karkanis, interprete della bellissima Grace Stone della serie Manifest.

 

Scopriamo quindi insieme tutto quello che c’è da sapere su Athena Karkanis, le sue origini e la sua brillante carriera.

Athena Karkanis filmografia

10. Nata il 7 settembre del 1981 ad Alberta ma cresciuta a Toronto, in Canada, Athena Karkanis ha origini greche ed egiziane. Il suo nome affonda le radici nella millenaria cultura greca e si identifica con quello di Atena, dea greca della saggezza, del coraggio, dell’ispirazione, della matematica, della legge e della giustizia. Figlia di Zeus, re dell’Olimpo e patrona della città di Atene, Atena è una delle dee più importanti della cultura greca.

9. Dopo il diploma, Athena si iscrive alla McGill University di Montreal, in Quebec, Canada con l’intenzione di studiare legge. Tuttavia la sua carriera universitaria si interrompe quasi subito e Athena decide di seguire la sua grande passione e comincia a studiare recitazione.

8. Nel 2005 debutta al cinema come doppiatrice nel film d’animazione per bambini The Care Bears’ Big Wish Movie. Tuttavia il suo primo vero ingaggio sul grande schermo risale solo al 2007 quando entra a far parte del cast di Saw IV, quarto film della saga horror di Saw.

Negli anni successivi la vediamo in altri film con ruoli più o meno importanti, film come The Art of War II: Betrayal (2008), Survival of The Dead (2009), Saw VI (2009), Sacrifice (2011), The Barrerns (2012), Spark (2016, come doppiatrice), Break In Break Out (2019) e Maternal (2020).

Quest’ultimo film, bloccato in fase di post-produzione, racconta la storia di Charlie, una ragazza di sedici anni che, coinvolta in un quasi fatale incidente stradale, ha un’esperienza di quasi-morte. In ospedale, mentre i medici cercano di salvarla, lo spirito di Charlie lascia il suo corpo e si ricongiunge allo spirito di Claire, sua madre morta qualche anno prima. Quando finalmente Charlie torna alla vita, è lo spirito di sua madre a non volerla più lasciar andare.

Athena Karkanis serie tv

7. Parallelamente alla sua carriera al cinema, Athena Karkanis inizia a muovere i primi passi anche sul piccolo schermo. Nel 1996 debutta in tv come doppiatrice della serie tv animata per bambini Stickin’ Around. Nella sua carriera, infatti, il doppiaggio ricopre un ruolo fondamentale.

Dopo il suo primo assaggio di tv, Athena accetta ruoli minori o semplici comparsate in alcune delle più famose serie tv dei primi anni duemila, serie tv come Missing (2005), Kevin Hill (2004), Kojak (2005), Delilah and Julius (2005), Growing Up Creepie (2006-2008), The Best Years (2007) e The Border (2008-2010).

The Border è una serie crime canadese ambientata a Toronto e che segue le vicende degli agenti dell’Immigration and Customs Security (ICS). Si tratta di un’agenzia fittizia descritta come creata dal governo del Canada per occuparsi di questioni transfrontaliere tra cui terrorismo e contrabbando.

Nella serie Athena Karkanis interpreta l’agente Khalida Massi, detta Khali, trasferitasi all’ICS per sostituire un’agente della squadra morto in servizio. E’ un’esperta di linguistica, molto forte e tenace, appassionata di motociclette e desiderosa di mettersi alla prova sul campo. Il personaggio di Khali è attivo solo nella terza stagione di The Border, serie andata in onda dal 2008 al 2010 per 3 stagioni e 38 episodi.

6. Negli anni successivi vediamo Athena nel cast di alcune film tv come U.S. Attorney (2009), Too Late to Say Goodbye (2009), Dex Hamilton: Fire and Ice (2010), Sundays at Tiffany’s (2010) e Certain Prey (2011). Resta molto attiva anche nel mondo delle serie tv e partecipa a Guns (2009), Degrassi: The Next Generation (2010), Covert Affairs (2011), Almost Heroes (2011), Lost Girl (2011-2012) e molte altre ancora.

Athena Karkanis in Supernatural

5. Dal 2012, Athena prende parte a moltissime serie tv tra cui anche la fortunata Supernatural, serie drama fantasy horror, creata da Eric Kripke e con Jensen Ackles e Jared Padalecki, il famoso Dean di Una Mamma Per Amica.

La serie Supernatural segue le avventure di Dean Winchester (Jensen Ackles) e Sam Winchester (Jared Padalecki), due fratelli decisi a seguire le orme del padre, John Winchester (Jeffrey Dean Morgan), come cacciatori di demoni e non solo. Sam e Dean sono sempre il giro per il paese alla caccia di entità sovrannaturali come streghe, demoni, mostri e talvolta déi vendicativi, manifestazioni del maligno che cercano di combattere.

Nella loro lotta contro il male che infesta la terra, Sam e Dean sono spesso aiutati da amici, vecchi e nuovi, come Bobby Singer (Jim Beaver), amico del loro defunto padre, il demone Ruby (Katie Cassidy poi sostituita da Genevieve Cortese) e l’angelo Castiel (Misha Collins).

Athena Karkanis in Supernatural compare solo nell’episodio 8×05 dal titolo Blood Brother (in italiano Fratello di Sangue), e interpreta la vampira Andrea Kormos. Nell’episodio Dean corre in soccorso di Benny, un vampiro che l’ha aiutato a scappare dal Purgatorio dove era prigioniero. Benny ha bisogno dell’aiuto dei fratelli Winchester per vendicarsi del suo Creatore, che l’ha morso e trasformato e che è ora a capo di una setta di vampiri.

Anni prima, infatti, Benny aveva deciso di lasciare il covo della setta perché si era innamorato di un’umana, Andrea. Ma il Creatore aveva ucciso Benny, mandandolo in Purgatorio, e promettendogli che avrebbe tagliato la gola della sua amata. Tornato finalmente sulla Terra, Benny ritrova la sua Andrea, ormai trasformata in una vampira, e chiede aiuto a Dean per distruggere il Creatore e la sua setta.

Supernatural è andato in onda sul canale della CW dal 2005 al 2020 per la bellezza di 15 stagioni e ben 320 episodi.

Athena Karkanis in The Expanse

4. Dopo la sua esperienza sul set di Supernatural, Athena continua la sua scalata televisiva. In questi anni la vediamo in alcune serie di successo come Transporter: The Series (2012), Murdoch Mysteries (2012), The Firm (2012), The Listener (2013), Julius Jr. (2013-2014) e The Lottery (2014)

3. Tra il 2015 e il 2016, Athena partecipa alla serie tv sci-fi The Expanse, creata da Mark Fergus e Hawk Pstby, e basata sull’omonima serie di romanzi di James S. A. Corey.

Ci troviamo nel XXIV secolo e l’umanità è riuscita a colonizzare il Sistema Solare che adesso si vive in un clima di guerra fredda. Il già fragile equilibrio geopolitico è minacciato dalle tensioni createsi tra la Terra e le ex colonie marziane ormai indipendenti e dal degrado sociale di gran parte della popolazione degli asteroidi e dei pianeti esterni.

La serie segue le vicende del detective Joseph Miller (Thomas Jane), abitante di Cerere – il più grande asteroide della fascia principale del sistema solare -, incaricato di indagare sulla scomparsa della terrestre Julie Andromeda Mao (Florence Faivre) e di James Holden (Steven Strait), secondo ufficiale del cargo porta ghiaccio Canterbury. Holden sarà inavvertitamente coinvolto in un incidente che potrebbe compromettere i rapporto tra la Terra e Marte e innescare una guerra interplanetaria.

In The Expanse, Athena Karkanis interpreta Octavia Muss, detective della Star Helix Security della stazione di Cerere, collega del detective Joseph Miller. Il suo personaggio compare in un arco complessivo di 7 puntate, dal pilot “Dulcinea” alla 1×07 “Windmills”.

The Expanse, in onda dal 2015 e ancora in corso d’opera, a oggi conta 4 stagioni e 46 episodi al suo attivo. La serie, disponibile in streaming sulla piattaforma a pagamento Amazon Prime Video, il 27 luglio del 2019 è stata rinnovata da Amazon per una quinta stagione.

Athena Karkanis in Manifest

2. Dopo aver interpretato alcuni ruoli marginali in serie come Suits (2017), Zoo (2017) e House of Cards (2018), nel 2018 Athena Karkanis viene infatti scelta per partecipare alla realizzazione di Manifest, nuova serie tv sci-fi mistery thriller ideata da Jeff Rake per il network della NBC.

La serie racconta della famiglia Stone, di ritorno dalle vacanze in Giamaica, vittima di uno strano incidente. A causa di un problema tecnico, i membri della famiglia si separano prendendo voli differenti. Nel primo volo ci sono Ben (Josh Dallas) e Michaela (Melissa Roxburgh), fratello e sorella, e Cal (Jack Messina), figlio di Ben. Sul secondo volo, invece, ci sono Steve (Malachy Cleary) e Karen (Geraldine Deer), genitori di Ben e Michaela, Grace (Athena Karkanis), moglie di Ben, e Olive (Luna Blaise), figlia di quest’ultima e gemella di Cal.

Mentre il volo con a bordo Steve, Karen, Grace e Olive atterra senza problemi, il Volo 828 con a bordo, Ben, Michaela e Cal scompare dai radar. Le autorità cominciano a indagare ma, dopo settimane di ricerche, i passeggeri del Volo 828 vengono dati ufficialmente per dispersi.

A metà del viaggio, il volo di Ben, Cal e Michaela incontra una terribile turbolenza che li accompagna fino all’atterraggio a New York. Ma una volta scesi dall’aereo, fanno una scoperta sconcertante; mentre per loro il volo è durato poche ore, nel resto del mondo invece sono passati cinque anni dal decollo.

Nella serie, attualmente in corso d’opera, Athena Karkanis interpreta Grace Stone, moglie di Ben e madre d Cal e Olive. Manifest, arrivata a 2 stagioni e 29 episodi, è stata rinnovata per una terza stagione che probabilmente arriverà tra il 2020 e il 2021.

Athena Karkanis curiosità

1. Oltre ad aver partecipato come attrice a tantissimi progetti cinematografici e televisivi, Athena Karkanis negli anni ha lavorato molto anche come doppiatrice. Nei primi anni della sua carriera, infatti, ha doppiato tantissimi film d’animazione soprattutto per bambini come il famoso The Care Bears’ Big Wish Movie (2005). Ma la voce della Karkanis non è stata prestata solo al cinema d’animazione.

Athena ha infatti lavorato a moltissimi progetti sul mondo del video games, prestando la sua voce a giochi come Star Wars: The Old Republic, in cui interpreta un consigliere Jedi, e Assassin’s Creed Odyssey.

Se volete essere sempre aggiornate sulla sua carriera e sulla sua vita privata, seguite l’account ufficiale Athena Karkanis Instagram.

Fonte: Wiki, IMDB, Fandom