Colton haynes

Colton Haynes è un attore conosciuto per i suoi ruoli in Teen Wolf, Arrow e American Horror Story, ma non solo: è anche un modello affermato e un bravo cantante. Ma non si sa tutto di lui. Ecco, quindi, dieci cose che non sai su Colton Haynes.

Colton Haynes: serie tv e carriera

Colton haynes

Colton Haynes è nato il 13 luglio 1988 a Wichita, nel Kansas. Figlio di Dana Denise e William Clayton Haynes, ultimo di quattro fratelli, ha iniziato a quindici anni la sua carriera di modello a New York e il suo primo successo è arrivato grazie ad una campagna firmata Abercrombie & Fitch. Ha fatto il modello anche per J. C. Penney, Kira Plastinina e Raplh Lauren. Fisico atletico, aspetto curato, lineamenti delicati e occhi azzurri che non passano di certo inosservati, la sua carriera di modello continua tutt’ora. Prima di questo, ha indossato i panni di mascotte non per un ruolo cinematografico o per una serie tv, ma per una catena di ristoranti americani che gli dava di che mantenersi.

Colton Haynes ha iniziato la sua carriera di attore con un ruolo non accreditato in Trasformers (2007). Questa parte ha aiutato Colton a lanciarlo nel mondo dello spettacolo. Dopo questa breve apparizione, infatti, Colton Haynes ha iniziato a prendere parte a diverse serie tv, come CSI: Miami (2007), Privileged (2008), Al cuor non si comanda (2009) e The Gates (2010). Nel 2011 è stato scritturato per uno dei ruoli principali di Teen Wolf (serie durata fino al 2017) e dal 2013 è entrato nel cast della serie Arrow, mentre nel 2017 ha preso parte ad alcuni episodi di American Horror Story.

Colton Haynes è stato considerato per il ruolo di Edward Cullen. Il cinema non è proprio il suo settore e il suo primo film con un ruolo accreditato è stato San Andreas nel 2015. Tuttavia, nel corso della sua carriera è stato considerato più volte per ruoli andati poi ad altri, come quello di Edward Cullen in Twilight (2008).

Colton Haynes ama la musica. Colton è sempre stato appassionato di musica, parlando spesso di questa sua passione in diverse interviste. Ha già pubblicato alcuni singoli, tra cui una che parla di due persone che si allontanano e di una storia che non funziona più, con un chiaro riferimento alla recente separazione dal marito Jeff.

Colton Haynes: il coming out

Colton haynes

Colton Haynes ha vissuto quasi tutta la vita con problemi legati all’ansia. Questi problemi sono nati dal fatto di aver nascosto per anni la sua omosessualità e dopo aver vissuto pesanti ripercussioni per aver rivelato a famiglia e compagni di classe il suo orientamento sessuale. Tra queste, Haynes ha ricevuto lo shock più pesante quando i famigliari gli dissero che il padre si era suicidato a causa della sua omosessualità. Cosa che lo ha spinto a ribellarsi verso la madre e chi lo circondava, fuggendo anche di casa.

Colton Haynes ha fatto coming out tardivamente. Questo coming out tardivo è stato causato dalla pressione da parte dei manager di Hollywood, che non volevano sentir parlare della sua omosessualità perché considerata come un intralcio alla futura carriera dell’attore. Dopo mesi fatti di ricoveri in ospedale e lotte personali per gestire e tenere sotto controllo quell’ansia che lo paralizzava, nel 2016 è riuscito a fare coming out, dopo che un utente su Tumblr aveva commentato una sua immagine riferendosi ad un passato gay, ad avere la forza necessaria per affrontare il giudizio dell’opinione pubblica.

Colton Haynes si è sposato (ma si è anche già separato). Nel 2017 ha iniziato a frequentare il fiorista dei vip Jeff Leatham, con il quale si è fidanzato con l’approvazione di Cher, e si è sposato in Messico alla fine di ottobre dello stesso anno. Ma già dopo sei mesi viene annunciato il divorzio. Pare che il modello americano abbia deciso di interrompere il matrimonio a causa di ripetuti tradimenti da parte di lui, smentiti poi da Colton stesso. Tuttavia, Colton ha eliminato dai social le foto fatte con l’ormai ex marito.

Colton Haynes ha molti amici e fan. Colton, sul set di Arrow, ha conosciuto una delle sue migliori amiche, Emily Bett Rickards, che interpreta la co-protagonista Felicity. E’ molto amico anche del collega Matt Dallas (Kyle XY). Dopo il suo coming out, Colton è diventato una delle persone di riferimento del mondo LGBT. Colton ha una nutrita schiera di fan che lo amano incondizionatamente e lo hanno sempre supportato, soprattutto durante i momenti più dolori della sua vita.

Colton Haynes: Twitter e Instagram

colton haynes

Colton Haynes è molto attivo sui social. Colton non è una di quelle star che preferisce non mostrarsi sui social o non dare delle proprie opinioni. A differenza, Haynes è molto attivo e uno dei suoi social preferiti è sicuramente Twitter. Dal suo profilo ufficiale, Colton commenta notizie di ogni tipo, specialmente riguardo il suo lavoro e non esita a fare i complimenti ad amici che colleghi, come è avvenuto in questi giorni dopo la consegna dei premi Emmy.

Colton Haynes è assiduo utilizzatore di Instagram e You Tube. Colton Haynes non esita a mostrarsi su Instagram. Su questo social posta almeno una foto al giorno, in cui vengono mostrate scene di vita quotidiana o immagini tratte da vari shooting. Principalmente, però, le foto ritraggono sé stesso, come a mostrare il proprio percorso di rinascita e di benessere e i suoi risultati. Su You Tube. Colton Haynes ha un proprio canale ufficiale in cui pubblica video di diversa natura: da video parodia a rifermenti al suo lavoro sia di attore che di modello, fino alla pubblicazione di canzoni da lui realizzate.

Fonti: IMDb