127 Ore film
- Pubblicità -

James Franco è uno degli attori più eclettici della sua generazione e di tutti i suoi colleghi. Attore, regista, scrittore e pittore, Franco riesce ad essere anche più di tutto questo. Vincitore di due Golden Globe, per un film su James Dean e The Disaster Artist, Franco, che è uno studente a tempo indeterminato, dimostra sempre di essere un attore e regista geniale e brillante.

Ecco dieci cose che, forse, non sapevate di James Franco.

James Franco: film

Ha recitato in celebri film. Franco debutta al cinema nel film Mai stata baciata (1999), per poi prendere parte a Colpevole d’omicidio (2002), Sonny (2002) e nel primo film della trilogia di Spider-Man nei panni di Harry Osborn, figlio di Goblin. Da quel momento ottiene grande popolarità e appare in film come The Company (2003), Spider-Man 2 (2004), Annapolis (2006), Tristano e Isotta (2006), Giovani aquile (2006), Spider-Man 3 (2007), Nella valle di Elah (2007), Strafumati (2008), e Milk (2008). Successivamente recita in film come Urlo (2010), Mangia prega ama (2010), 127 ore (2010), L’alba del pianeta delle scimmie (2011), Sua Maestà (2011), Spring Breakers – Una vacanza da sballo (2013), Palo Alto (2013), Il grande e potente Oz (2013), Queen of the Desert (2015), Ritorno alla vita (2015), Proprio lui? (2016), e La ballata di Buster Scruggs (2018).

2. Ha recitato in diverse serie televisive. Negli anni Franco non ha mancato di recitare anche in diverse opere televisive, tra cui la serie Freaks and Geeks (1999-2000), che gli ha fatto ottenere una prima notorietà. In seguito è poi divenuto celebre per aver interpertato James Dean nel film televisivo James Dean – La storia vera (2001), grazie a cui ha vinto un Golden Globe. Ha poi recitato in serie come General Hospital (2009-2012), Hollywood Heights – Vita da popstar (2012), Angie Tribeca (2016), e 22.11.63 (2016), basata sull’omonimo romanzo di Stephen King. Dal 2017 al 2019 ha invece interpretato Vincent e Frankie Martino in The Deuce – La via del porno.

3. Ha diretto diversi film. Nel corso della sua carriera Franco non ha solo ricoperto l’attività di interprete, bensì si è cimentato in più occasioni nella scrittura e nella regia di diversi lungometraggi, in cui ha ovviamente anche recitato. Tra questi si annoverano The Broken Tower (2011), As I Lay Dying (2013), Child of God (2013), The Sound and the Fury (2014), In Dubious Battle – Il coraggio degli ultimi (2016), The Disaster Artist (2017), The Long Home (2018), Pretenders e Zeroville (2019). Ha inoltre diretto quattro episodi della serie The Deuce – La via del porno.

James Franco: le sue fidanzate

4. È stato fidanzato con diverse colleghe dello spettacolo. Dal 1999 al 2004 l’attore è stato fidanzato con la collega Marla Sokoloff, mentre in seguito sembra aver avuto relazioni con Ashley Hartman, Ahna O’Reilly, Sienna Miller nel 2006, e Agyness Deyn nel 2011. A Franco vengono poi attribuiti diversi flirt con Lana Del Rey, Amanda Seyfried e Lindsay Lohan. Attualmente è fidanzato con Isabel Pakzad, classe 1993: i due si frequentano dal 2017 e vivono la relazione con molta riservatezza.

5. Le accuse di molestie. Verso l’inizio dei gennaio del 2018, l’attore viene accusato di molestie: la prima che lo ha accusato, è stata Ally Sheedy, seguita da altre due attrici, tali Violet Paley e Sarah Tither-Kaplan. Nel giro di qualche giorno sono arrivate nuove accuse, da parte di Natalie Chmiel e di Hilary Dusome. Nel 2021 diviene noto il patteggiamento raggiunto tra le due parti, con una cifra che ammonta a circa 2,2 milioni di dollari.

james franco

James Franco e Instagram

6. Il profilo scomparso. L’account di Franco era uno dei più seguiti su Instagram ma dopo lo scandalo delle molestie a suo carico l’attore ha deciso di abbandonare definitivamente il social. Da quel momento egli è infatti divenuto molto più riservato sulla sua vita privata, evitando eccessive sovraesposizioni mediatiche. Su Instagram, tuttavia, è comunque possibile ritrovare diversi profili gestiti da fan grazie ai quali si potrà rimanere aggiornati sulle varie attività dell’attore.

James Franco in Spider-Man

7. Non andava d’accordo con il collega protagonista. Nonostante nel film interpretino due migliori amici, Franco e Tobey Maguire, che ricopre il ruolo di Peter Parker, nella vita sono tutt’altro che in buoni rapporti. Sul set, infatti, Franco fece una battuta dove paragonava l’espressione del collega a quella di una rana. Maguire se la prese molto per quel commento e ciò porto ad un forte attrito tra i due esistente ancora oggi. La rivalità presente tra di loro è poi stata confermata in più occasioni da entrambi gli attori.

8. Si era proposto per il ruolo del protagonista. Oggi è impossibile immaginare un personaggio come Harry Osborne con un volto diverso da quello di Franco. Tuttavia, egli si era originariamente proposto per un altro ruolo, ovvero proprio quello del protagonista Peter Parker, alias Spider-Man. I produttori, tuttavia, non lo ritennero adatto per tale parte ma essendo rimasti colpiti dalle sue capacità attoriali decisero comunque di affidargli il ruolo di Harry. A suggerirlo per questo, in particolare, fu la moglie del regista Sam Raimi, la quale lo considerava perfetto per il personaggio.

James Franco: altre attività

9. È un artista completo. Franco è appassionato del concetto di arte a tutto tondo e ha tutte le carte per essere definito un artista completo. Ammette di dormire poco, qualche ora per notte, di voler prendere a morsi la vita senza perderne nemmeno un minuto. Si è infatti distinto in diversi campi tra cui la produzione di opere cinematografic e e televisive. Ha pubblicato una raccolta di racconti da lui scritti dal titolo Palo Alto: Stories by Franco e ha anche realizzato diversi progetti multimediali, fondando anche una scuola di recitazione. Riesce inoltre a trovare del tempo anche per dedicarsi alla pittura, risultando un pittore molto apprezzato con diverse esposizioni all’attivo.

James Franco: età e altezza dell’attore

10. James Franco è nato il 19 aprile del 1978 a Palo Alto, in California, Stati Uniti. L’attore è alto complessivamente 1.80 metri.

Fonti: IMDb

- Pubblicità -