Melanie Scrofano film

Grazie ad alcuni noti titoli televisivi, l’attrice Melanie Scrofano è divenuta un volto celebre del piccolo schermo, dove si è affermata per versatilità e carisma. Nel corso della sua carriera non ha però mancato di recitare anche in film per il cinema, dando ulteriore prova della sua capacità di passare da un ruolo ad un altro con grande naturalezza, e adattandosi anche ai generi più diversi tra loro.

Ecco 10 cose che non sai di Melanie Scrofano.

1Parte delle cose che non sai sull’attrice

Melanie Scrofano figli
 

Melanie Scrofano: i suoi film e le serie TV

10. Ha recitato in noti film per il cinema. Dopo alcuni anni di televisione, l’attrice ha l’occasione di debuttare sul grande schermo con il film Baby Blues (2008). A renderla ulteriormente celebre è però il ruolo di Gena in Saw VI (2009), come anche i successivi film Edwin Boyd (2011), con Kelly Reilly, The Conspiracy (2012), Nurse – L’infermiera (2013), e RoboCop (2014), dove fa parte di un cast comprendente Joel Kinnaman, Gary Oldman, Samuel L. Jackson e Abbie Cornish. Nello stesso anno recita in Wolves, con Jason Momoa, e in seguito in Mangiacake (2015), Happily Ever After (2016), A Sunday Kind of Love (2016) e Finché morte non ci separi (2019).

9. È nota per i suoi ruoli televisivi. La Scrofano è prevalentemente nota per i ruoli da lei ricoperti per il piccolo schermo. Tra i più significativi si annoverano quelli nelle sehwerie Pure Pwnage (2010), Being Erica (2010), The Listeners (2012-2014), Gungland Undercover (2015), Damien (2016), Designated Survivor (2016), con Maggie Q, e Wynonna Earp (2016-in corso), dove ha recitato nel ruolo della protagonista. Ha in seguito preso parte a Bad Blood (2018) e Letterkenny (2016-2019).

8. Reciterà in un atteso crime. L’attrice è attesa prossimamente al cinema con il film The Silencing, incentrato su di un solitario cacciatore alla ricerca del killer che potrebbe aver ucciso sua figlia anni prima. Non è stato rivelato il ruolo che la Scrofano ricoprirà all’interno della pellicola, ma questa le permetterà di recitare al fianco di attori come Annabelle Wallis, Nikolaj Coster-Waldau e Hero Fiennes-Tiffin.

Melanie Scrofano è su Instagram e Twitter

7. Ha un account personale. L’attrice è presente sul social network Instagram con un profilo seguito da 218 mila persone. All’interno di questo la Scrofano è solita condividere prevalentemente immagini e video promozionali relativi ai suoi progetti per il cinema o la televisione. Non mancano però anche post più generici relativi a cause sociali sostenute dall’attrice o suoi momenti di svago, in compagnia di amici o colleghi.

6. È presente anche su Twitter. L’attrice non ha mai nascosto di apprezzare i social network oggi presenti, utilizzandoli tano per promuovere il proprio lavoro quanto tematiche a lei care. Oltre ad Instagram, la Scrofano ha anche un profilo su Twitter, con un totale di 114 mila follower, dove condivide novità e curiosità sui propri progetti, intrattenendo i propri fan e rendendoli partecipi delle proprie novità.

Indietro