Mimi Keene: 10 cose che non sai sull’attrice

-

Giovanissima ma già con alcuni importanti titoli cinematografici e televisivi nel suo curriculum, l’attrice londinese Mimi Keene ha conquistato tutti non solo con il suo fascino ma anche con un talento a dir poco notevole. Capace di comunicare profonde emozioni con minimi accenni del volto, è oggi un’attrice in rapida ascesa, molto richiesta e con un futuro particolarmente promettente davanti a lei.

Ecco 10 cose che forse non sai di Mimi Keene.

Mimi Keene: i suoi film e le serie TV

1. È celebre per alcune serie TV. La carriera da attrice della Keene ha avuto inizio nel 2013 con un piccolo ruolo in un episodio della serie Sadie J. Successivamente ha recitato nel film televisivo Our Girl (2013) e in un paio di episodi della serie Children in Need (2013-2014). Ottiene una prima popolarità grazie alla soap opera EastEnders, dove ricopre il ruolo di Cindy Williams. Nel 2016 appare in un episodio di Casulty, mentre è nel 2019 che arriva la celebrità grazie alla serie Sex Education. Qui, accanto ad attori come Asa Butterfield e Emma Mackey, ricopre il ruolo di Ruby Matthews.

2. Ha recitato in alcuni film. Ad oggi la Keene è apparsa solamente in due film per il cinema, ma ha lasciato intendere di voler decisamente ripetere l’esperienza in futuro. Ad oggi, dunque, i due lungometraggi in cui si può ritrovare l’attrice sono Close (2019), un thriller con protagonista Noomi Rapace, e il biografico Tolkien (2019), basato sulla vita del celebre scrittore, con protagonista Nicholas Hoult.

3. Ha recitato anche per un videogioco. Oltre ad essersi dedicata al cinema e alla televisione, la Keene ha avuto modo di vivere un’esperienza che non capita a tutti i suoi colleghi: recitare per un videogioco. Ha infatti dato voce ai personaggi di Eurayle, Stheno e Medusa in Castlevania: Lords of Shadow – Mirror of Fate (2013) e Castlevania: Lords of Shadow 2 (2014). L’attrice non si è però limitata a fornire la voce a questi personaggi, ma li ha anche interpretati fisicamente grazie alla tecnica della motion capture.

Mimi Keene Sex Education

Mimi Keene in Sex Education

4. Ha fatto recitare il suo cagnolino nella serie. Chi segue l’attrice sui social saprà del suo grande amore per il suo chihuahua chiamato Baby. Un cagnolino da cui l’attrice non si separa mai, a tal punto da aver cercato di farlo comparire anche in Sex Education sin dalla prima stagione. L’occasione è finalmente arrivata con la terza stagione, dove il chihuahua fa finalmente la sua comparsa accanto all’attrice. La Keene si è definita felicissima della cosa e di come il cagnolino ha gestito le riprese che lo vedevano coinvolto.

5. È entusiasta della crescita del suo personaggio. Con la terza stagione della serie il personaggio di Ruby ottiene molto più spazio e attenzioni. Gli spettatori hanno infatti modo di scoprire molto di più di lei e l’attrice ha potuto mettersi alla prova con una vera e propria crescita emotiva e caratteriale del personaggio. La Keene è infatti rimasta entusiasta di come Ruby sia cambiata rispetto alla prima stagione, sentendosi sempre più legata a lei, gioendo dei suoi successi e soffrendo per i suoi dolori.

Mimi Keene in Tolkien

6. Ha interpretato un ruolo chiave nel film. Nel film del 2019 Tolkien, incentrato sulla vita e le opere del celebre scrittore di Il Signore degli Anelli, la Keene interpreta la versione da ragazza di Edith Bratt, di cui Tolkien è innamorato e che diverrà poi sua moglie. La versione adulta del personaggio è invece interpretata da Lily Collins. Si è trattato di un ruolo molto importante per la Keene, che ha con esso avuto modo di farsi notare da un pubblico sempre più ampio.

Mimi Keene e Asa Butterfield 

7. Potrebbe avere una relazione con il collega. Buona parte della terza stagione di Sex Education vede la Keene recitare a stretto contatto con Asa Butterfield, interprete del protagonista Otis Milburne. Impossibile notare una forte chimica tra i due e se anche nella serie la loro relazione non finisce bene, alcuni indizi lasciano pensare che nella realtà stiano invece davvero insieme. Di recente, infatti, sui rispettivi social i due hanno pubbliacato delle foto che sembrano essere scattate negli stessi luoghi. Ad oggi non vi sono ancora conferme, ma sono in molti a pensare che tra i due attori sia effettivamente nato qualcosa.

Mimi Keene Asa Butterfield

Mimi Keene: Instagram e Twitter

8. Ha un account molto seguito. Come la maggior parte dei suoi colleghi, anche la giovane attrice ha aperto da qualche anno il proprio profilo Instagram, seguito da circa 4,2 milioni di persone. Il suo profilo, con attualmente circa 40 post, è un tripudio di foto che la ritraggono protagonista tra momenti lavorativi e di svago. Seguendola, si potrà dunque rimanere aggiornati su tutte le sue attività, dalla recitazione alla pubblicità, fino ai luoghi da lei visitati e molto altro.

9. È presente anche su Twitter. Oltre ad Instagram, l’attrice ha un proprio profilo anche sul social Twitter, dove è seguita da oltre centomila persone. Qui la Keene è meno attiva rispetto ad Instagram, ed è principalmente solita ricondivedere tweet altrui che la riguardano o rispecchiano il suo pensiero su determinate tematiche. Per chi possiede un account anche su questa piattaforma, sarà possibile seguirla e scoprire di più di lei.

Mimi Keene: età e altezza dell’attrice

10. Mimi Keene è nata il 5 agosto del 1998 a Londra, Inghilterra. L’attrice è alta complessivamente 1.59 metri.

Fonte: IMDb, Glamour

Gianmaria Cataldo
Gianmaria Cataldo
Laureato in Storia e Critica del Cinema alla Sapienza di Roma, è un giornalista pubblicista iscritto all'albo dal 2018. Da quello stesso anno è critico cinematografico per Cinefilos.it, frequentando i principali festival cinematografici nazionali e internazionali. Parallelamente al lavoro per il giornale, scrive saggi critici e approfondimenti sul cinema.

Articoli correlati

- Pubblicità -

ALTRE STORIE

- Pubblicità -