Sabrina Ferilli: 10 cose che non sai sull’attrice

2833
Sabrina Ferilli nel film The Place
Sabrina Ferilli nel film The Place

Ci sono attrici che negli anni sono diventate simbolo di femminilità ed eccellenza italiana, amatissime dal pubblico. Una di queste è Sabrina Ferilli, conosciuta per la sua carriera d’attrice al cinema ma anche in televisione.

Scopriamo quindi insieme tutto quello che c’è da sapere su Sabrina Ferilli, la spumeggiante attrice romana tutta curve e sorrisi.

Sabrina Ferilli film

Sabrina Ferilli in Ferie d'Agosto
Sabrina Ferilli in Ferie d’Agosto

10. Nata a Roma il 28 giugno del 1964, Sabrina Ferilli ha sempre mostrato interesse per il mondo dello spettacolo tanto che dopo il liceo tenta di entrare al Centro Sperimentale di Cinematografia della Capitale per studiare recitazione. Respinta dalla scuola, la giovane Ferilli non si arrende e comincia la sua carriera di attrice autonomamente, accettando ruoli secondari o semplici ‘comparsate’. Il suo primo ruolo al cinema glielo offre Franco Ferrini nel 1987 con il film Caramelle Da Uno Sconosciuto.

A cavallo tra gli anni ottanta e novanta, partecipa a numerosi produzioni cinematografiche come I Picari (1988) – diretto dal grande Mario Monicelli -, Il Frullo del Passero (1988), Il Volpone (1988), Rimini Rimini – Un Anno Dopo (1988), Night Club (1989), Americano Rosso (1991), Vietato ai Minori (1992), Diario di Un Vizio (1993), Il Giudice Ragazzino (1994) e La Bella Vita (1994).

9. Tra i tanti film girati da Sabrina Ferilli in quel periodo, La Bella Vita di Paolo Virzì resta senza dubbio il suo progetto più importante.

Sabrina Ferilli e Paolo Bigagli nel film La Bella Vita di Paolo Virzì
Sabrina Ferilli e Paolo Bigagli nel film La Bella Vita di Paolo Virzì

Il film, sceneggiato da Paolo Virzì e Francesco Bruni, racconta la storia di una coppia di giovani sposi, Mirella (Sabrina Ferilli) e Bruno (Paolo Bigagli), alle prese con le difficoltà della vita quotidiana. Lei è una cassiera del supermercato mentre lui è un operaio metalmeccanico; i problemi cominciano quando Bruno perde il lavoro a causa della crisi economica e cade in una profonda depressione.

8. Ma il sodalizio cinematografico con Virzì non si ferma con La Bella Vita. Solo due anni più tardi, infatti, la Ferilli si ritrova nuovamente sul set del regista livornese, tra i protagonisti di Ferie d’Agosto (1996). Nello stesso anno, inoltre, Sabrina lavora anche con Ricky Tognazzi nel suo film Vite Strozzate e con Alessandro Benvenuti nel film Ritorno a casa Gori.

Sabrina Ferilli filmografia

Sabrina Ferilli nel film Il Signor Quindicipalle
Sabrina Ferilli nel film Il Signor Quindicipalle

7. Alla fine degli anni novanta la Ferilli partecipa al film Tu Ridi dei Fratelli Taiani dove recita al fianco di attori come Antonio Albanese, Luca Zingaretti e il grande Lello Arena. Dello stesso anno è anche il celebre film, forse uno dei più conosciuti della sua carriera, Il Signor Quindicipalle, diretto da Francesco Nuti.

Con l’inizio del nuovo millennio, le preferenze della Ferilli si spostano sempre più di frequente verso il genere della commedia d’intrattenimento. In questi anni lavora infatti con registi come Vincenzo Salemme con A Ruota Libera (2000), come Neri Parenti nei ‘cinepanettoni’ Christmas in Love (2004), Natale a New York (2006), Natale a Beverly Hills (2009) e Vacanze di Natale a Cortina (2011).

6. Nel 2008, Sabrina Ferilli torna sul set di Paolo Virzì e del suo nuovo film dal titolo Tutta La Vita Davanti.

Sabrina Ferilli in Tutta La Vita Davanti
Sabrina Ferilli in Tutta La Vita Davanti

Il film racconta la storia di Marta (Isabella Ragonese), una ragazza di venticinque anni, laureata con lode ma alla disperata ricerca di lavoro. Dopo aver provato di tutto, finalmente trova un impiego in un call center di una società di elettrodomestici, dove il suo compito è quello di vendere robot da cucina. Nonostante quel lavoro sia ben al di sotto delle sue capacità e dei suoi meriti, Marta riesce subito ad ambientarsi e ad entrare nelle grazie della sua responsabile, Daniela (Sabrina Ferilli).

Questo film, ennesimo successo di Virzì, è una commedia dal retrogusto un po’ amaro poiché dipinge un doloroso spaccato dell’Italia dei nostri giorni, una società in cui le nuove generazioni non riescono a trovare lavoro neanche dopo anni di studi.

Nel film Tutta La Vita Davanti, la Ferilli recita al fianco di attori come Massimo Ghini – suo compagno d’avventura in molti film -, Valerio Mastandrea, Micaela Ramazzotti ed Elio Germano.

Sabrina Ferilli ne La Grande Bellezza

Sabrina Ferilli in La grande bellezza
Sabrina Ferilli in La grande bellezza – Fonte: IMDB

5. Qualche anno più tardi b partecipa a uno dei film più chiacchierati degli ultimi anni nonché il più apprezzato dalla critica straniera. Stiamo parlando de La Grande Bellezza, film diretto da Paolo Sorrentino nel 2013, presentato al Festival di Cannes di quello stesso anno e vincitore del Premio Oscar come miglior film straniero.

Il film racconta della bellezza di Roma e della sua vita segreta, fatta di feste mondane, eccessi e personaggi ai limiti del ‘Felliniano’. Da una parte abbiamo quella Roma dalla bellezza immortale e quasi accecante, che tutto il mondo ci invidia, e dall’altra i festini a base di alcol, droga, musica e donne in abiti succinti, tutte cose che invece preferiremmo dimenticare.

Nel film di Sorrentino, oltre a Sabrina Ferilli, ci sono anche il grande Toni Servillo, Carlo Verdone, Carlo Buccirosso, Giorgio Pasotti, Serena Grandi, Luca Marinelli e molti altri ancora.

4. Tra gli ultimi progetti cinematografici della Ferilli ricordiamo Io e Lei (2015), Forever Young (2016), Omicidio all’Italiana (2017), The Place (2017), Super Vacanze di Natale (2017) e Ricchi di Fantasia (2018).

Sabrina Ferilli serie tv e programmi televisivi

3. Parallelamente alla sua carriera cinematografica, la Ferilli si insinua anche sul piccolo schermo a partire dal 1986. Tra le sue tantissime apparizioni televisive, con film e serie tv, ricordiamo le più importanti come I ragazzi della 3ª C (1987), La casa dell’orco (1988), Una Storia Italiana (1992), Commesse (1999-2002), Le Ali della Vita (2000-2001), Rivoglio i miei figli (2004), Dalida (2005), Due imbroglioni e… mezzo! (2007-2010), Anna e i cinque (2008-2011), Baciamo le mani – Palermo New York 1958 (2013) e L’amore strappato (2019).

Sabrina Ferilli, Veronica Pivetti e Nancy Brilli in Commesse
Sabrina Ferilli, Veronica Pivetti e Nancy Brilli in Commesse

2. Negli anni, Sabrina Ferilli lavora anche come presentatrici oppure come opinionista in varie trasmissioni televisive come il celebre Festival di Sanremo (1996), Mai Dire Gol (1996-1997), La Bella e La Bestia (2002), Crozza Italia (2006-2008), Amici di Maria De Filippi (2013-2016) e come giurata nei programmi Amici Speciale (2020) Tú sí que vales (2019).

Sabrina Ferilli vita privata

1. Nonostante sia una delle attrici italiane più amate, Sabrina Ferilli ha sempre tentato di tenere la sua vita privata lontana dalle telecamere. Oltre, infatti, ai vari presunti flirt che le sono stati attribuiti durante gli anni dai giornali scandalistici, sappiamo davvero poco del privato della Ferilli.

Sabrina Ferilli in Dalida
Sabrina Ferilli in Dalida

Dopo aver divorziato nel 2005 dall’avvocato Andrea Perone, sei anni più tardi, nel 2011 Sabrina sposa Flavio Cattaneo, amministratore delegato di Telecom Italia dal 2016. I due si sono conosciuti nel 2005 sul set della serie tv Dalida, quando Cattaneo era ancora direttore generale della Rai.

Nonostante Cattaneo abbia già due figli, avuti dalla prima moglie, lui e la Ferilli non hanno avuto altri bambini.

 

Fonte: Wiki, IMDBTheItalianTimes