Luca Marinelli film
- Pubblicità -

Luca Marinelli è uno degli attori italiani che sta contribuendo a cambiare il volto del cinema italiano, grazie alle sue intense ed incisive interpretazioni. L’attore, che ha già alle spalle diversi anni di carriera, ha dimostrato sin da subito di avere un enorme talento per la recitazione, entrando subito nel cuore degli spettatori.

 
 

Ecco dieci cose da sapere su Luca Marinelli.

Luca Marinelli: i suoi film

1. Ha recitato in celebri film. La carriera cinematografica dell’attore è iniziata nel 2010, quando appare per la prima volta sul grande schermo in La solitudine dei numeri primi, per poi proseguire con L’ultimo terrestre (2011), Waves (2011), Nina (2011), Tutti i santi giorni (2012), La grande bellezza (2013) e Il mondo fino in fondo (2013). In seguito, recita in Non essere cattivo (2015), Lo chiamavano Jeeg Robot (2015), Slam – Tutto per una ragazza (2016), Il padre d’Italia (2017), Lasciati andare (2017), Una questione privata (2017), Fabrizio De André – Principe libero (2018), Ricordi? (2018), Martin Eden (2019), The Old Guard (2020) e Diabolik (2021).

2. Ha lavorato in diversi progetti televisivi. Oltre ad aver prestato la propria opera per il cinema, l’attore ha lavorato spesso anche in progetti dedicati per il piccolo schermo. Infatti, è apparso per la prima in I Cesaroni (2008), per poi apparire in Provaci ancora prof! (2008), Butta la luna (2009), Maria di Nazaret (2012) e Trust – Il rapimento Getty (2018).

3. Ha vinto diversi premi. Nel corso della sua carriera, l’attore ha vinto dei premi importanti. Infati, nel 2015 ha vinto il Premio Pasinetti al miglior attore per Non essere cattivo,, mentre nel 2016 e 2017 ha vinto un Ciak d’oro al Miglior attore non protagonista per Slam – Tutto per una ragazza, Lasciali andare e Lo chiamavano Jeeg Robot. Inoltre, ha vinto due Nastri d’argento nel 2016, un premio Persol e uno al miglior attore non protagonista per Lo chiamavano Jeeg Robot, mentre per lo stesso film e categoria ha vinto un David di Donatello nel 2016.

luca marinelli

Luca Marinelli: chi è la sua fidanzata

4. È fidanzato da molti anni. L’attore si è fidanzato nel 2012 con la collega Alissa Jung. I due si sono conosciuti sul set della miniserie Maria di Nazaret, in cui interpretavano rispettivamente Giuseppe e Maria. La coppia vive da diverso tempo a Berlino.

Luca Marinelli non è su Instagram

5. Non ha un profilo social. L’attore non possiede nessun profilo Instagram, forse per non mettere sotto i riflettori la sua vita privata, particolari della sua vita che evidentemente vuole lasciare da parte. Tuttavia, ha un account Twitter che utilizza qualche volte per comunicare con i suoi fan, anche se in realtà non viene aggiornato da diversi mesi a questa parte.

Luca Marinelli in Lo chiamavano Jeeg Robot

6. Non sa fare il cattivo. L’attore ha dichiarato di non essere in grado di fare il cattivo e, per interpretare Lo zingaro, ha cercato di ricordare cosa lo ha spaventato da piccolo, anche se cercava di rendere il suo personaggio in maniera romantica. Così facendo ha costruito un personaggio formidabile, affermatosi come uno dei maggiori punti di valore di tutto il film.

7. Si sono ispirati da una cantante famosa per la scena della canzone. Dopo aver visto un video di Anna Oxa a Sanremo, l’attore si è ispirato a lei per girare la scena della canzone dello Zingaro, di fatto ispirandosi alle cantanti anni ’80 in generale e realizzando una performance memorabile.

luca marinelli

Luca Marinelli è Fabrizio De André

8. Era terrorizzato dall’interpretare il cantautore. L’attore ha rivelato di essere rimasto pietrificato quando gli hanno proposto il ruolo, ma si è avvicinato a questo piano piano, leggendo la sceneggiatura e confrontandosi con Dori Ghezzi, moglie di De André. Per prepararsi al ruolo, l’attore ha frequentato per diverso tempo lo studio di registrazione, cercando di rielaborare lo stile, il timbro e le canzoni del cantautore italiano, cercando di dare una sua interpretazione.

Luca Marinelli in Diabolik

9. Ha interpretato il celebre personaggio dei fumetti. Nel dicembre del 2021 Marinelli è tornato al cinema da protagonista indossando il costume di Diabolik, celebre personaggio dei fumetti a cui egli ha ridato vita. L’attore, che ha studiato a lungo la parte, non tornerà però ad interpretare il personaggio nei due sequel già annuncianti, in quanto già occupato con altri progetti e lavori.

Luca Marinelli: età e altezza

10. Luca Marinelli è nato il 22 ottobre del 1984 a Roma, nel Lazio. La sua altezza complessiva corrisponde a 180 centimetri.

Fonte: IMDb

- Pubblicità -