sergio-castellitto-film

Apprezzato attore e regista italiano, Sergio Castellitto si è distinto negli anni per aver partecipato ad alcuni importanti film del panorama cinematografico nazionale, affermandosi anche grazie alle sue collaborazioni estere. Nel corso della sua carriera Castellitto ha dimostrato di saper compiere scelte non scontate, che lo hanno portato ad essere un interprete di tutto rispetto, distintosi anche per la sua versatilità.

 

Ecco 10 cose che non sai su Sergio Castellitto.

Sergio Castellitto: i suoi film

1. Ha recitato in celebri lungometraggi. Castellitto esordisce al cinema con il film Tre fratelli (1981), per poi acquistare maggiore popolarità grazie ai film Sembra morto… ma è solo svenuto (1985), Piccoli equivoci (1989), In viaggio con Alberto (1990), Stasera a casa di Alice (1990), La carne (1991), L’uomo delle stelle (1995), L’ultimo bacio (2001), L’ora di religione (2002), Caterina va in città (2003), Non ti muovere (2004), Il regista di matrimoni (2006), Le cronache di Narnia – Il principe Caspian (2008), Italians (2009), La bellezza del somaro (2010), Venuto al mondo (2012), Una famiglia perfetta (2012), La buca (2017), Fortunata (2017), Il tuttofare (2018) e Ricchi di fantasia (2018).

2. Ha preso parte a produzioni televisive. Nel corso della sua carriera, l’attore ha preso parte a diverse produzioni televisive, tra cui i film Il grande Fausto (1995), Don Milani il priore di Barbiana (1997), Fuga per la libertà – L’aviatore (2008), Il sindaco pescatore (2016) e Aldo Moro – Il professore (2018). È inoltre noto per il ruolo di Giovanni Mari nella serie In Treatment (2013-2016), per la miniserie Padre Pio (2000) e per la fiction Pezzi unici (2019).

3. È un noto regista. Castellitto si è distinto anche per la regia di diversi lungometraggi, per la maggior parte dei quali ha anche firmato la sceneggiatura. Tra questi si annoverano Libero Burro (1999), Non ti muovere (2004), La bellezza del somaro (2010), Venuto al mondo (2012), Nessuno si salva da solo (2015) e Fortunata (2017).

sergio-castellitto-instagram

Sergio Castellitto non è su Instagram

4. Non ha un profilo sul social network. Castellitto ha confermato di non possedere un profilo Instagram, preferendo probabilmente tenere lontana la propria vita privata dall’esposizione mediatica di tali piattaforme. Esiste tuttavia un fan club ufficiale, la cui pagina è seguita da un totale di 14,3 mila persone, dove è possibile trovare foto recenti e gli ultimi aggiornamenti circa i progetti dell’attore.

Sergio Castellitto: chi è sua moglie

5. È sposato con una nota scrittrice. Dal 1987 l’attore è sposato con Margaret Mazzantini, celebre scrittrice premio Strega, di cui Castellitto ha adattato i romanzi Non ti muovere, Venuto al mondo e Nessuno si salva da solo per il cinema. I due hanno collaborato anche alla scrittura delle sceneggiature di tali trasposizioni, in aggiunta agli altri film da regista di Castellitto non ispirati a romanzi. La coppia ha avuto nel corso degli anni quattro figli.

Sergio Castellitto in Le Cronache di Narnia

6. Ha accettato il ruolo per i suoi figli. L’attore è tra i villain del film Le Cronache di Narnia – Il principe Caspian, dove ricopre il personaggio di Re Miraz, zio del giovane Caspian. Castellitto ha dichiarato di aver accettato il ruolo nel celebre film fantasy, poiché i suoi figli avevano particolarmente apprezzato il primo capitolo e desideravano vedere il padre prendere parte al prosieguo della saga fantasy.

Sergio Castellitto è Padre Pio

7. Ha ricoperto il ruolo del celebre frate. Nel 2000 Castellitto prende parte alla miniserie, composta da due puntate, dedicata alla figura di Padre Pio. L’attore ha affermato di essersi calato nel ruolo nel modo più approfondito possibile, e di essere rimasto talmente tanto impressionato dalla vita del frate da sognarlo ancora oggi o ripensare frequentemente a quella parte, che ha contribuito all’affermazione dell’attore anche in televisione.

sergio-castellitto-narnia

Sergio Castellitto in Pezzi unici

8. È il protagonista della fiction. Nel 2019 l’attore torna in televisione interpretando Vanni, artigiano fiorentino costretto a fare i conti con la morte del figlio Lorenzo, ex tossicodipendente. Castellitto si è dichiarato particolarmente interessato a poter dar vita ad un personaggio ferito da un dolore indicibile, il quale trova occasione di redenzione attraverso alcuni giovani ragazzi, riscoprendo la possibilità di relazioni umane autentiche.

Sergio Castellitto: i film del 2019

9. Ha preso parte alle riprese di diversi film. Il 2019 è stato un anno particolarmente ricco per l’attore, che ha recitato in diversi film con cui si appresta a tornare al cinema. Tra questi vi è il film Mafia Inc, thriller canadese basato sulle vicende riguardanti una nota famiglia di mafiosi italiani. Nel film Castellitto ricoprirà il ruolo di Frank Paterno. L’attore è poi atteso nel ruolo di Gabriele d’Annunzio nel film biografico Il cattivo poeta, e con il suo ritorno alla regia per il film Un drago a forma di nuvola, scritto insieme alla moglie.

Sergio Castellitto: età e altezza

10. Sergio Castellitto è nato a Roma, Italia, il 18 agosto 1953. L’attore è alto complessivamente 178 centimetri.

Fonte: IMDb