Horror: 10 film in cui è il villain a sopravvivere

In un tipico film horror, c'è quasi sempre una vittima che riesce a sopravvivere all'omicida mascherato di turno. Ecco 10 horror in cui è il cattivo ad avere la meglio.

827

In un tipico film horror, c’è quasi sempre una vittima o un gruppo di amici che riesce a sopravvivere all’omicida mascherato di turno. Quasi sempre, appunto. Spesso, infatti, può capitare che sia il famigerato killer a trionfare.

C’è sempre un modo per riuscire a far sopravvivere il cattivo, in modo da poterlo “resuscitare” per un eventuale sequel, o semplicemente perché il regista di quel film non ama il lieto fine e vuole che sia il male ad avere la meglio sul bene. Non che sia una pratica comunque nei film dell’orrore, ma spesso succede. Ecco di seguito 10 horror in cui è il cattivo ad avere la meglio e a sopravvivere:

10Freddy Vs. Jason

 

Sebbene la scomparsa di Freddy in questo film parecchio confusionario sia molto ambigua, è chiaro che Jason è il personaggio che riesce a sopravvivere in Freddy Vs. Jason, inquietante crossover del 2003, diretto da Ronny Yu

Se i personaggi delle vittime adolescenti risultano davvero insopportabili, è innegabile quanto lo scontro tra i due iconici antagonisti sia parecchio divertente. E ammettiamolo: può non essere memorabile una scena in cui Jason emerge dall’acqua e raccoglie la testa mozzata di Freddy?

Indietro