Il MCU è noto per il suo umorismo, in particolare quando si tratta di battute sagaci e i gli “insulti” tra i personaggi. Sembra che, anche nei momenti di sofferenza, i personaggi della Marvel non possano fare a meno di prendersi in giro l’un l’altro.

 
 

Rocket Raccoon: ” Sembri un gelato sciolto”

Rocket Raccoon è probabilmente il personaggio più sarcastico di tutti, riuscendo in qualche modo ad essere la bocca più intelligente di una nave piena di eroi noti per la loro irriverenza. Il suo umorismo meschino lo porta spesso ad essere in contrasto con gli altri, che di solito non trovano le sue battute così divertenti. Nonostante la sua caratteristica maleducazione, Rocket è ancora tra le migliori spalle animali del MCU.

Quando Rocket e Hulk vanno a New Asgard in Avengers: Endgame, loro, insieme al pubblico, assistono per la prima volta alla trasformazione fisica di Thor. Quando si rendono conto che il potente dio del tuono si è davvero lasciato andare, Rocket non può fare a meno di commentare che sembra una pozza di gelato sciolto, un commento che viene completamente ignorato dai suoi compatrioti.

Loki: “Una formica e uno stivale hanno dispute?”

Thor può avere i muscoli, ma il suo fratello adottivo ha certamente sviluppato l’arguzia da abbinare. Il titolo di Loki come dio della malizia gli serve bene nelle sue imprese, dato che trascorre molto del suo tempo sullo schermo nel MCU tramando trucchi e schemi, il più infame dei quali include il suo tentativo di conquistare la Terra in The Avengers.

Nick Fury è diventato la prima linea di difesa della Terra contro le macchinazioni di Loki, sostenendo che il suo mondo non ha nessun litigio con gli Asgardiani. Loki osserva seccamente, nel suo modo speciale, che un tale litigio sarebbe simile a un insetto che si scontra con lo stivale di qualcuno che sta per schiacciarlo. Questa battuta fa sì che Fury si renda subito conto di quanto sia pericolosa questa nuova minaccia.

Natasha: ““Ehi bei fusti, uno di voi sa dov’è lo Smithsonian? Dovrei recuperare un fossile”

black widowNatasha Romanov si presenta come una donna d’acciaio, senza legami, con uno spirito combattivo. Nel profondo, tuttavia, la Vedova Nera si preoccupa molto intensamente per i suoi amici, diventando, in più di un modo, l’anima stessa dei Vendicatori.

Un Vendicatore a cui Natasha è particolarmente legata è Steve Rogers, al cui fianco trascorre una notevole quantità di tempo a combattere in The Winter Soldier. Tuttavia, il suo caro amico non sfugge alla sua ira, diventando il bersaglio di una burla da “vecchio” nella primissima battuta di Natasha nel film. Tuttavia, è chiaro che le sue battute derivano da un grande affetto per l’amico.

Tony: “Vostra madre sa che indossate le sue vesti?”

IRON MAN MCUIl coraggio di Tony Stark è pari solo alla sua straordinaria capacità di non rimanere mai senza parole. L’invincibile Iron Man ha un malsano bisogno di avere l’ultima parola in ogni scambio che ha, rendendo difficile per gli altri Vendicatori avvicinarsi alla sua personalità irritabile.

Nonostante sia, a tutti gli effetti, un uomo ordinario, Tony Stark sembra completamente e totalmente indifferente all’esistenza di esseri ultraterreni. Quando incontra due divinità nordiche in una sera, Tony non mette in discussione i limiti della realtà come farebbero molti altri, ma decide invece di prendere apertamente in giro uno di loro nel bel mezzo della battaglia – una decisione che porta molto rapidamente ad una rissa totale.

Thor: “Siete veramente meschini! E ridicoli!”

THOR MCUThor, principe di Asgard, figlio di Odino e dio del tuono può spesso sembrare fuori posto in una stanza piena di terrestri. Questo non è mai stato più vero che nel primo film degli Avengers, quando il dio nordico si stava ancora adattando alla cultura e alla sensibilità umana.

Non è un segreto che la formazione originale dei Vendicatori non andasse esattamente d’accordo all’inizio, e mentre Thor di solito non faceva parte delle discussioni più accese, sembrava divertirsi a fare da spettatore. Mentre Tony e Steve discutevano dei reciproci meriti come eroi, Thor commentava compiaciuto i difetti morali dell’umanità.

Yelena: “Sei decisamente una poser”

BLACK WIDOW MCUYelena Belova è una delle più recenti aggiunte al MCU, facendo la sua prima apparizione in Black Widow. Ha rapidamente colpito i fan, che hanno ammirato le sue abilità di combattimento e il suo coraggio. Nonostante sia una combattente feroce, Yelena è anche estremamente divertente, il che la rende un candidato perfetto per un nuovo membro della squadra dei Vendicatori.

Una delle migliori gag della Vedova Nera è il disappunto di Yelena per la posa da combattimento di Natasha, che lei prende in giro definendo la sua sorella adottiva una “poser”. Alla fine, Yelena non può resistere ma prova lei stessa la posa, con conseguente immenso disprezzo per se stessa.

Pepper: “Io faccio tutto ciò che il signor Stark mi richiede, incluso occasionalmente gettare via la spazzatura”

Pepper Potts può avere un ruolo di supporto nel MCU, ma è ancora un personaggio vitale nel vastissimo universo cinematografico. Il suo paziente sostegno a Tony Stark durante le sue numerose imprese lo ha tenuto legato a terra, dandogli qualcosa per cui combattere.

Il momento più selvaggio di Pepper nel corso delle sue sette apparizioni cinematografiche arriva nella sua primissima scena, quando saluta Christine Everhart (Leslie Bibb) dopo la sua avventura di una notte con Stark. Quando Everhart è un po’ scortese nell’incontrarla, Pepper insulta la donna nel modo più educato ma anche sprezzante possibile, affermando perfettamente il suo personaggio come qualcuno con cui non bisogna scherzare.

Drax: “Devi solo trovare una donna che sia patetica, come te”.

Nonostante il suo nome intimidatorio, Drax il Distruttore è in realtà uno dei personaggi più divertenti del MCU. La sua mentalità completamente letterale e il suo vocabolario sono spesso i punti salienti di qualsiasi scena in cui si trovi, soprattutto perché gli conferiscono un’impareggiabile propensione alla brutale onestà.

Quando Drax viene a sapere dell’interesse romantico di Peter Quill per Gamora, che al momento sembra non essere corrisposto, fa del suo meglio per consolare il suo amico ricordandogli quanto siano diversi i due in realtà. Anche se non sta cercando di essere cattivo, i commenti di Drax vengono fuori come meno che confortanti, facendo di più per insultare Peter che per consolarlo.

Tony: “Può capitare di fare cilecca. Sai, non è così raro: una volta su cinque…”

Durante uno dei periodi più cattivi di Loki, i Vendicatori furono formati per combattere lui e i suoi eserciti fuori dal loro pianeta. Poco prima della battaglia finale del terzo atto, Tony viene mandato in cima alla sua stessa torre, che Loki aveva requisito, per recuperare la sua ultima tuta, portando a una scena indimenticabile tra i due personaggi iconici.

Il re delle battute del MCU ha una delle sue migliori battute durante questa intensa scena, quando Loki si rende conto per la prima volta che l’eroe non può cadere sotto l’incantesimo della Pietra della Mente. Mentre Loki lo guarda confuso, Tony coglie l’occasione per fare una battuta sull’impotenza, aggiungendo l’insulto al danno.

Hulk: “Un dio gracile”.

Hulk potrebbe non essere il membro dei Vendicatori che si esprime meglio, preferendo parlare con i pugni. Tuttavia, tutti dovrebbero sapere che è meglio non impegnarsi in uno sparring verbale con il colosso, perché è più probabile che abbia la meglio piuttosto che lasciarsi insultare.

In una delle scene più iconiche di The Avengers, Loki tenta di dichiarare la sua supremazia sui Vendicatori e sul loro pianeta, solo per Hulk che ” schiaccia” l’asgardiano a terra, lasciandolo indietro dopo aver lasciato cadere un memorabile one-liner.