Oltre ai profondi e oscuri segreti che A ha sapientemente scagliato contro le protagoniste di Pretty Little Liars, anche le bugie da loro raccontate le hanno spesso messe nei guai. In diverse occasioni, infatti, i personaggi principali dello show sono stati costretti a insabbiare la verità per proteggere se stessi o qualcuno a loro caro.

Le “interferenze” continue della misteriosa A, hanno portato scompiglio a più riprese nelle vite delle nostre eroine, ma ci sono state anche bugie confezionate da loro stesse che hanno influenzato gli avvenimenti della serie e i rapporti interpersonali.

Tutte le stagioni di Pretty Little Liars sono ora disponibili su Netflix

10Aria ha detto a Ezra di essere al college

 

Quando Aria (Lucy Hale) ed Ezra si sono incontrati per la prima volta, quest’ultimo ha pensato che Aria fosse una studentessa universitaria, chiedendole quindi in che cosa si stesse specializzando. Invece di correggerlo, Aria ha assecondato la sua supposizione, affermando di essere appassionata di letteratura inglese. Quando si sono rincontrati, Aria ha capito che Ezra era il nuovo supplente e lui ha scoperto che lei non era altro che una studentessa del liceo.

La bugia apparentemente innocua di Aria ha condotto alla sua relazione clandestina con Ezra, segreto sfruttato da A per tormentarla per la maggior parte della prima stagione. Inoltre, questa relazione segreta ha generato un meccanismo di bugie su bugie, poiché Aria ha mantenuto il segreto sia con gli amici che con la famiglia, a causa della inadeguatezza di una relazione tra un’insegnante più anziana e una studentessa minorenne.

Indietro