ashley benson

Pretty Little Liars è finito da un po’, ma tutti amiamo ancora Ashley Benson: solare, bellissima, e una delle attrici più amate della serie, è una di quelle attrici che i fan non abbandoneranno mai. Ha una carriera lunghissima, piena di piccole apparizioni in show che tutti conosciamo benissimo, è stata Hanna in Pretty Little Liars, e sembra che ami particolarmente i cuccioli.

Cosa non sapete su di lei? Ecco dieci curiosità su Ashley Benson.

Ashley Benson: film e serie tv

ashley benson

1. Ashley Benson ha cominciato con le soap opera. Ashley Benson è nata a Anaheim, in California. Ha cominciato a fare la modella già prima di compiere dieci anni, comparendo in cataloghi di danza e nelle pubblicità stampate della Ford. Ha cominciato a recitare, con piccoli ruoli in show famosissimi come Zoey 101, West Wing – Tutti gli uomini del Presidente, Settimo cielo, The O.C., in film come 30 anni in 1 secondo e in video musicali. All’età di quindici anni, poi, ha firmato un contratto di tre anni per Il tempo della nostra vita. Dato che si giravano dai due ai tre episodi al giorno, era sempre sul set. Nel 2007, però Ashley Benson ha deciso di lasciare lo show per privilegiare i film.

2. Ashley Benson: i film e la carriera. Dopo lo show, Ashley Benson è stata in film come Bart Got a Room, alcuni corti, e alcuni film per la TV, tra cui Cheerleader Scandal e Cupido a Natale. Tra il 2008 e il 2010, è apparsa in un episodio di CSI Miami e uno di Supernatural, per poi recitare in 12 episodi di Eastwick. È diventata famosissima, poi, per il ruolo di Hanna Marin in Pretty Little Liars, interpretato a partire dal 2010. Da allora, è apparsa in Sping Breakers – Una vacanza da sballo (2012), Time Warrior (2012), How I Met Your Mother, I Griffin, Ravenswood, Ratter: Ossessione in rete (2015), Pixels (2015), Chronically Metropolitan (2016). Nel 2018 ha interpretato Roxie Rotten nel film Her Smell.

Ashley Benson nel 2021

Nel 2021 Ashley Benson interpreterà il ruolo da protagonista di Charlie Miller nell’annunciata serie tv Sorry Charlie Miller. Sono in post- produzione invece i film The Birthday Cake nel quale interpreta Tracey e Lapham Rising, in un ruolo ancora non rivelato.

3. È stata l’unica delle star di Pretty Little Liars a essere scelta. “Allora, volevamo che una delle quattro Liars Originali, esclusa Alison, fosse bionda” ha raccontato l’autrice I. Marlene King a Cosmopolitan, “Non trovavamo nessuna che fosse giusta. Ashley era in uno show di nome Eastwick, che fu cancellato alle 8 di mattina di un lunedì. La mattina dopo, l’avevamo nei nostri uffici del casting. Letteralmente, stava piangendo perché il suo show era appena stato cancellato. Sa come usare quegli ‘occhioni da PLL’, come li chiamo io. Sapevamo di avere la nostra Hanna”.

Ashley Benson su Instagram

4. Ashley Benson, Instagram e l’amore per i cuccioli. Ashley si è auto-dichiarata una fanatica dei cani. Per chi la segue sui social media, avrà visto i cuccioli di Ashley Benson su Instagram. Se li porta dappertutto, e posta spesso loro fotografie. È anche sponsor per degli integratori per cani!

5. Ashley Benson e Shay Mitchell sono migliori amiche. Le due sono conosciute dai fan come ButtahBenzo, e sono tra le coppie di amiche che tutti vorrebbero essere. Quando Tra selfie hot e video esilaranti su Snapchat, le due hanno un rapporto speciale, del quale i fan non riescono a fare a meno. A quanto pare, Ashley Benson ha detto che si farebbe “tatuare il nome dell’amica su tutto il corpo”. È amore.

Ashley Benson hot

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Ashley Benson (@ashleybenson)

6. Ashley Benson è stata vittima di body shaming. Ashley Benson è hot, bellissima e sexy, e dal corpo a dir poco invidiabile. Nel 2016, però, ha raccontato di essere stata vittima di body shaming: “Semplicemente, mi è stato detto che ero troppo grassa per una parte (…) Ho pianto per trenta minuti, ma poi devi scrollartelo dalle spalle, o ti causa dei problemi di alimentazione seri. Tante persone in questo ambiente dicono che hanno bisogno di perdere più peso di quel che dovrebbero”.

Tyler Blackburn e Ashley Benson

ashley benson

7. Tyler Blackburn e Ashley Benson in PLL: le lacrime per la fine della storia. Quando ha scoperto che Hanna e Caleb si sarebbero lasciati, Ashley ha pianto veramente: la relazione tra i due personaggi era la sua preferita di PLL e l’ha distrutta sapere che non sarebbe continuata. Fortunatamente, i due si sono rimessi insieme nella stagione finale.

8. Tyler Blackburn e Ashley Benson non stanno insieme. Hannah e Caleb sono fantastici sul piccolo schermo e Tyler Blackburn e Ashley Benson sono ottimi amici nella vita reale, ma senza scintille: non c’è niente di romantico tra i due, e Ashley ha messo a tacere i pettegolezzi a riguardo. Infatti, l’attrice ha detto che non lo frequenterebbe: “Non credo sarei capace di frequentare un attore di alto profilo come ha fatto Angelina Jolie”, ha detto inoltre.

Ashley Benson hair

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Ashley Benson (@ashleybenson)

9. Ashley Benson hair: preferisce essere mora. Se seguite Ashley Benson, saprete che cambia in continuazione il colore di capelli. Da bionda a bruna, indossa regolarmente anche delle extension, per lavoro. Ma come ha raccontato a Cosmopolitan, preferisce essere mora piuttosto che bionda: “I capelli castani mi fanno sentire più me stessa. In quanto bionda, vengo messa nella categoria della ragazza popolare e cattiva, per quanto riguarda i ruoli, mentre io voglio solo essere la ragazza normale”.

10. Ashley Benson è ossessionata Taylor Swift. Ashley Benson è ossessionata dalla cantante (a detta sua, “la vita è troppo breve per non essere ossessionati da Taylor Swift”). Tra le due ci sono curiose somiglianza: prima di tutto d’aspetto: si somigliano parecchio. Non solo: hanno quasi esattamente la stessa età: Ashley è nata il 18 dicembre 1989, mentre Taylor è nata il 13 dicembre dello stesso anno. Ah, anche Ashley canta sin da piccola.

Fonti: Seventeen, Gurl, Entity, IMDb