Spider-Man: No Way Home, 5 nemici dell'”Era Maguire/Garfield” schierati nel trailer

Il nuovo attesissimo trailer di Spider-Man: No Way Home ha mostrato nel dettaglio il ritorno dei più celebri villain di Spidey in nuove vesti.

1433

I villain di tutti i film di Spider-Man torneranno sul grande schermo: a confermarlo ulteriormente è il nuovo, attesissimo trailer rilasciato da Sony. Oltre a presentarci lo Spider-Man di Holland e il Doctor Strange di Cumberbatch, il trailer di Spider-Man: No Way Home anticipa la comparsa sulla scena di cinque villain dei precedenti franchise di Spidey, tra cui Doc Ock, Green Goblin, Electro, Sandman (interpretato da Thomas Haden Church in Spider-Man 3) e Lizard (interpretato da Rhys Ifans in The Amazing Spider-Man). Tornano anche il migliore amico di Peter Parker, Ned Leeds (Jacob Batalon), la fidanzata MJ (Zendaya), zia May (Marisa Tomei) e l’amico Happy Hogan (Jon Favreau).

Il primo trailer di Spider-Man: No Way Home ha rivelato completamente solo Doc Ock e ha preso in giro gli altri quattro cattivi, ma questo secondo trailer mostra tutti e cinque gli antagonisti. I tentacoli metallici di Doc Ock sono ben visibili, mostrati mentre combatte lo Spider-Man di Holland. Anche Green Goblin è chiaramente mostrato in questo secondo trailer, in vesti totalmente inedite. Inoltre, il ridisegnato Electro di Foxx, che ora ha un costume più accurato dei fumetti, viene mostrato alle prese con suoi poteri, mentre Sandman e Lizard fanno lo stesso mentre affrontano Spidey su un’impalcatura. Tutto sommato, questo nuovo trailer rivela tante curiosità sull’aspetto dei cattivi, e prende anche in giro la tensione tra Peter e Doctor Strange, che discutono su come gestire gli antagonisti multiversali.

5Spider-Man: No Way Home, Dock Ock

   

Come nel precedente trailer di Spider-Man: No Way Home , Dock Ok appare in modo prominente nel filmato appena rilasciato. La seconda anteprima mostra ancora di più di quello che sembra essere il primo confronto di Octavius con lo Spider-Man di Holland, ma questa volta, Otto smaschera l’eroe e si rende conto che non sta combattendo il Peter Parker che conosceva (presumibilmente perché l’ultima volta che lo abbiamo visto, stava affrontando lo Spidey di Tobey Maguire).

Octavius appare di nuovo più avanti nel trailer mentre intavola una conversazione con Peter, MJ e Ned, in cui gli adolescenti lo prendono in giro per il suo stupido nome da fumetto. Tra questa interazione amichevole e Strange che dice a Peter che tutti questi cattivi che sono entrati nel loro universo “muoiono combattendo Spider-Man”, sembra che Peter stia facendo del suo meglio per salvare questi visitatori dall’incontrare lo stesso destino.

Indietro