Jim Parsons: 10 cose che non sai sull’attore

-

Jim Parsons è probabilmente uno degli attori televisivi più conosciuti in assoluto, grazie soprattutto al ruolo di Sheldon Cooper, personaggio divenuto iconico che gli ha permesso di ottenere prestigiosi premi e fama mondiale. Lasciato il ruolo, Parson è pronto a reinventarsi dimostrando di poter dar vita anche a nuovi memorabili personaggi. Ecco 10 cose che non sai di Jim Parsons.

Parte delle cose che non sai sull’attore

- Pubblicità -
 

Jim Parsons The Big Bang Theory

Jim Parsons: le serie TV e i film

10. È il protagonista di una nota serie comedy.  Il grande successo dell’attore è dovuto tutto al ruolo di Sheldon Cooper nella sit-com The Big Bang Theory, dove recita da protagonista dal 2007 al 2019, accanto tra gli altri all’attrice Kaley Cuoco. Tra gli altri lavori televisivi dell’attore si annoverano la sua partecipazione ad alcuni episodi della serie Giudice Amy (2005), come anche il film The Normal Heart (2014), con gli attori Mark Ruffalo e Julia Roberts. Nel 2020 debutta nella serie Netflix Hollywood, nel ruolo di Henry Wilson.

9. Ha recitato per il cinema. Negli anni l’attore non ha mancato di prendere parte anche a diversi film per il cinema, dando prova della sua versatilità. Debutta con piccoli ruoli nei film Tu mi ami (2003), La mia vita a Garden State (2004), 10 cose di noi (2006), Scuola per canaglie (2006) e Gardener of Eden (2007). Grazie al successo televisivo raggiunto, ottiene ruoli di maggior rilievo anche al cinema, recitando per pellicole come Un anno da leoni (2011), I Muppet (2011), Dallas Buyers Club (2013), con Matthew McConaughey, Wish I Was Here (2014), Il diritto di contare (2016), con Octavia Spencer, A Kid Like Jake (2018) e Ted Bundy – Fascino criminale (2019).

8. È anche doppiatore. Parsons si è distinto anche come doppiatore, ed in particolare è divenuto la voce narrante della serie Young Sheldon (2017-in corso), spin-off incentrato sulla giovinezza del celebre personaggio. L’attore ha però partecipato anche al doppiaggio del film d’animazione Home – A casa (2015) e della serie animata Super Hero Squad Show (2010).

Jim Parsons: chi è suo marito

7. È sposato. In un’intervista rilasciata nel 2012 l’attore dichiara pubblicamente la propria omosessualità, rivelando anche la sua relazione con Todd Spiewak, direttore artistico. I due, la cui relazione era iniziata nel 2002, si sono poi sposati nel maggio del 2017 a New York. Piuttosto riservati, i due non sono soliti condividere dettagli sulla propria vita privata.

Jim Parsons e Rihanna

6. È un grande amico della cantante. Grazie al doppiaggio del film Home, Parsons stringe una grande amicizia con l’attrice e cantante Rihanna, anche lei doppiatrice in quell’occasione. I due sono in breve diventati una coppia molto affiatata, partecipando spesso ad eventi di gala insieme e supportandosi nei rispettivi progetti. Parsons aveva inoltre espresso il desiderio di avere Rihanna nel cast della serie The Big Bang Theory.

Parte delle cose che non sai sull’attore

Jim Parsons patrimonio

Jim Parsons in The Big Bang Theory

5. Ha vinto numerosi premi. Particolarmente apprezzato per il suo ruolo nella serie, l’attore è stato premiato con ben quattro Emmy Awards come miglior attore in una serie TV commedia. Sempre per lo stesso ruolo ha anche vinto un Golden Globe e un Critic’s Choice Television Awards. È stato poi premiato per due volte come attore preferito in una serie TV commedia ai People’s Choice Awards. Vanta infine sette nomination ai SAG Awards e cinque ai Satellite Award.

4. Ha convinto subito tutti al suo primo provino. Presentatosi per la parte di Sheldon Cooper, l’attore andò talmente tanto bene al suo primo provino che l’ideatore della serie decise di fargliene sostenere subito un secondo per metterlo ulteriormente alla prova. Dopo che anche questo andò benissimo, all’attore fu comunicato seduta stante che aveva ottenuto la parte.

3. Crede che il personaggio abbia una forma di autismo. Nonostante gli autori hanno più volte negato qualsiasi forma di autismo legata al personaggio e ai suoi strani comportamenti, Parsons decise di lavorare sulla parte immaginando che Sheldon fosse affetto dalla sindrome di Asperger, costruendo pertanto il suo carattere a partire da questa basa.

Jim Parsons: il suo patrimonio

2. È uno degli attori più pagati della televisione. Negli anni Parsons ha raggiunto uno status particolarmente elevato in ambito televisivo. Grazie al personaggio di Sheldon, infatti, ha raggiunto una notorietà estrema, che gli ha permesso di guadagnare oltre un milione di dollari per ogni singolo episodi. Ciò ha fatto di lui uno degli attori più pagati in televisione, arrivando ad ottenere un patrimonio stimato di circa 160 milioni di dollari.

Jim Parsons: età e altezza

1. Jim Parsons è nato a Houston, in Texas, Stati Uniti, il 24 marzo 1973. L’attore è alto complessivamente 186 centimetri.

Fonte: IMDb

- Pubblicità -
Gianmaria Cataldo
Laureato in Cinema e Arti Digitali alla Sapienza, è un giornalista pubblicista iscritto all'albo dal 2018. I principali campi di attività riguardano la critica e gli approfondimenti cinematografici.
- Advertisment -

ALTRE STORIE

- Advertisment -
- Advertisment -