Chef - La ricetta perfetta film

Il regista Jon Favreau è oggi noto per essere particolarmente legato alla Disney, per la quale ha diretto film come Iron Man, Il libro della giungla, Il re leone e ha ideato la serie The Mandalorian. Molto impegnato in progetti dal grande budget, questi decise però, nel 2014, di prendersi una pausa da tutto ciò e tornare a dedicarsi ad un film più piccolo, senza l’utilizzo di grandi effetti speciali ma basato unicamente su una buona sceneggiatura e valide interpretazioni. È così che nasce Chef – La ricetta perfetta, film per il quale Favreau ha ricoperto il ruolo di regista, sceneggiatore, produttore e attore protagonista.

Il suo desiderio era infatti quello di realizzare un film basato sul mondo della cucina, sua altra grande passione. Per tale progetto decise di circondarsi di colleghi fidati ed esperti del settore che potessero guidarlo verso una maggior realisticità. All’interno di questo contesto, però, Favreau decise di inserire anche elementi autobiografici, come la provenienza da una famiglia difficile e l’essere un padre spesso più impegnato nel lavoro che nel dedicare tempo ai propri figli. Lo stesso desiderio di abbandonare film dal grande budget per dedicarsi ad un progetto indipendente è un elemento che si ritrova nel film nella decisione del protagonista di rinunciare al grande ristorante in favore di un più umile food truck.

Dopo un periodo di riprese dislocate tra le città di Miami, Austin, Los Angeles e New Orleans, Chef – La ricetta perfetta arrivò infine in sala. Qui si affermò come un grande successo, incassando ben 46 milioni di dollari a livello globale a fronte di un budget di soli 11. Il film venne inoltre particolarmente apprezzato dalla critica, che ne lodò la regia, le interpretazioni e la storia. Così Favreau ha dato ulteriormente prova della sua poliedricità, dimostrando di essere uno dei nomi del cinema statunitense più importanti del momento. Per scoprire ulteriori curiosità su questo film, basterà proseguire qui nella lettura.

Chef – La ricetta perfetta: la trama del film

Protagonista del film è Carl Casper, chef di grande fama che da anni riscuote ormai soltanto pareri positivi per i suoi ricercati piatti, in grado di soddisfare ogni tipo di palato. Nonostante ciò, egli si trova un giorno a dover fare i conti con la critica negativa del temuto Ramsey Michel, noto esperto di gastronomia. Carl non prenderà però affatto bene le sue affermazioni, e in seguito ad una sfuriata pubblica nei confronti del critico finisce con l’essere licenziato dal ristorante e veder terminare bruscamente la sua gloriosa carriera. Ritrovatosi screditato da tutti e senza un lavoro, questi si trova nella condizione di dover trovare una soluzione.

L’idea che gli permetterà di riscattarsi arriva proprio dalla sua ex moglie Inez, la quale gli consiglia di aprire un chiosco di panini cubani. Aiutato da suo figlio Percy e dall’esperienza di questi con il mondo del Web, Carl intraprende così un lungo viaggio dalla Florida alla California con il suo food truck chiamato “El-Jefe”. Durante tale tour lo chef avrà non solo occasione di incontrare numerosi fan della sua cucina, ma anche di riscoprire l’amore nei confronti di questa. In particolare, però, egli avrà modo di ricostruire il rapporto con suo figlio, con il quale aveva fino a quel momento trascorso troppo poco tempo insieme.

Chef - La ricetta perfetta cast

Chef – La ricetta perfetta: il cast del film

Anche protagonista del film, Jon Favreau contattò per assisterlo il celebre chef di food-truck Roy Choi. Questi acconsentì di partecipare in qualità di consulente a patto che Favreau si impegnasse ad essere il più realistico possibile nella sua interpretazione. Per riuscire in ciò, il regista e attore trascorse diverso tempo in cucina con Choi, imparando ad eseguire correttamente attività come ripulire la propria postazione o ripiegare adeguatamente gli asciugamani. Allo stesso tempo, lo chef insegnò lui a cucinare, e tutti i piatti che si vedono nel film vengono realmente preparati da Favreau. Questo duro periodo di pratica gli permise di entrare nella mentalità dello chef, con tutta la concentrazione che questo ruolo richiede anche per i più piccoli dettagli.

Nel ruolo di Inez, ex moglie di Carl, si ritrova l’attrice Sofia Vergara, oggi nota per il suo ruolo nella serie Modern Family. Il giovane Emjay Anthony, qui ad uno dei suoi primi ruoli cinematografici, interpreta invece il figlio di Carl, Percy. Nel film sono poi presenti attori come John Leguizamo nei panni di Martin, amico di Carl, e il premio Oscar Dustin Hoffman in quelli di Riva, proprietario del ristorante dove Carl lavorava. Compaiono poi in ruoli minori gli attori Robert Downey Jr. nel ruolo di Marvin e Scarlett Johansson in quello di Molly. Questi due avevano già collaborato con Favreau per il film Iron Man 2. L’attore Oliver Platt, invece, è il critico Ramsey Michel. Per prepararsi al ruolo, questi passò diverso tempo insieme a suo fratello, che di professione è proprio un critico gastronomico. Da lui imparò tutto ciò che c’era da sapere sul mestiere.

Chef – La ricetta perfetta: il trailer e dove vedere il film in streaming e in TV

Per gli appassionati del film è possibile fruire di questo grazie alla sua presenza su alcune delle più popolari piattaforme streaming presenti oggi in rete. Chef – La ricetta perfetta è infatti disponibile nel catalogo di Rakuten TV, Chili Cinema, Google Play, Apple iTunes, Tim Vision e Amazon Prime Video. Per vederlo, basterà sottoscrivere un abbonamento generale o noleggiare il singolo film. Si avrà così modo di guardarlo in totale comodità e al meglio della qualità video. È bene notare che in caso di noleggio si ha soltanto un determinato periodo di tempo entro cui vedere il titolo. Il film sarà inoltre trasmesso in televisione il giorno venerdì 27 novembre alle ore 21:10 sul canale Rai Movie.

Fonte: IMDb