Ma film

L’elaborazione del trauma è un processo estremamente complicato, che può richiedere anni ed anni di vita. C’è però chi i propri traumi non riesce mai del tutto a sconfiggerli, lasciando che questi crescano e portino la persona in questione a diventare un terribile derivato di ciò che ha subito. Tali tematiche vengono affrontate in modo particolarmente interessante nel film del 2019 Ma, diretto da Tate Taylor (regista anche di The Help e La ragazza del treno) e prodotto dalla Blumhouse Productions, casa di produzione nota per i film Paranormal Activity, Get Out e La notte del giudizio.

Scritto da Scotty Landes e dallo stesso Taylor, il progetto per Ma nacque dal desiderio del regista di dar vita ad una storia completamente folle e imprevedibile. Allo stesso tempo, però, egli era interessato ad affrontare alcune tematiche sociali come il bullismo, il trauma, il desiderio di vendetta e le degenerazioni del comportamento umano. Tutto ciò trova spazio in questo thriller psicologico particolarmente intricato, dove ogni tassello del puzzle trova infine la sua giusta collocazione, dando vita ad un’opera che ogni amante di questo genere non potrà che gradire.

Come per gli altri titoli della Blumhouse, anche Ma venne realizzato con un budget ridotto, di soli 5 milioni, e si affermò come un grande successo, guadagnando oltre 60 milioni in tutto il mondo. Prima di intraprendere una visione del film, però, sarà certamente utile approfondire alcune delle principali curiosità relative a questo. Proseguendo qui nella lettura sarà infatti possibile ritrovare ulteriori dettagli relativi alla trama e al cast di attori. Infine, si elencheranno anche le principali piattaforme streaming contenenti il film nel proprio catalogo.

Ma: la trama del film

Il film ha inizio con l’adolescente Maggie Thompson che si trasferisce insieme a sua madre nella città natale di quest’ultima nell’Ohio. Ancora emotivamente instabile per via del divorzio dei genitori, Maggie cerca di fare nuove amicizie nella sua nuova scuola, sperando di trovare qualcuno che possa aiutarla ad inserirsi al meglio in quel contesto. In breve, stringe rapporti con i coetanei Haley, Darrell, Chaz ed Andy. Quest’ultimo, in particolare, sviluppa una cotta per la nuova arrivata. In cerca di divertimento, il gruppo di amici si trova a ricevere un’offerta tanto inaspettata quanto irresistibile.

Sue Ann Ellington, anche nota semplicemente come “Ma”, offre infatti loro l’opportunità di dar vita ad una festa nel seminterrato della sua casa, comprando loro anche gli alcolici e tutto ciò che occorre per divertirsi. La donna, un afroamericana di mezz’età che lavora come veterinaria, sembra però avere un proprio fine dietro quell’offerta, e ben presto la sua disponibilità si trasforma in un’ossessione particolarmente pericolosa. Mentre il passato di Sue verrà alla luce, quello che per il gruppo di adolescenti doveva essere un luogo di festa diventerà un inferno da cui uscire vivi sarà quantomai difficile.

Ma cast

Ma: il cast del film

La sceneggiatura originale del film prevedeva che Sue Ann Ellington fosse una donna bianca, ma nel momento in cui Taylor assunse il ruolo di regista decise di cambiare la protagonista in una donna di colore. Egli aveva infatti in mente di offrire la parte alla premio Oscar Octavia Spencer, con cui aveva già lavorato per The Help e Get on Up. Quando la contattò per offrirle la parte, quest’ultima accetto subito, senza neanche voler prima leggere la sceneggiatura. L’attrice era infatti da tempo alla ricerca di un ruolo diverso da quelli interpretati negli ultimi anni e in particolar modo desiderava trovare un progetto di cui essere protagonista assoluta.

La Spencer, insieme al regista, lavorò poi nella costruzione di una backstory per il personaggio, al fine di renderlo più interessante. Ad interpretare la giovane Maggie Thompson vi è poi l’attrice Diana Silvers, vista anche in Glass e La rivincita delle sfigate. I suoi amici Haley, Chaz, Darrel e Andy Hawkins sono interpretati dagli attori McKaley Miller, Gianni Paolo, Dante Brown e Corey Fogelmanis. Il padre di quest’ultimo, Ben Hawkins ha invece il volto di Luke Evans, attore noto per Dracula Untold e La bella e la bestia. Nel film è poi presente l’attrice premio Oscar Allison Janney nel ruolo della dottoressa Brooks. Lo stesso regista Tate Taylor, inoltre, compare nei panni dell’agente Grainger.

Ma: il trailer e dove vedere il film in streaming e in TV

È possibile fruire del film grazie alla sua presenza su alcune delle più popolari piattaforme streaming presenti oggi in rete. Ma è infatti disponibile nei cataloghi di Rakuten TV, Chili, Google Play e Amazon Prime Video. Per vederlo, una volta scelta la piattaforma di riferimento, basterà noleggiare il singolo film o sottoscrivere un abbonamento generale. Si avrà così modo di guardarlo in totale comodità e al meglio della qualità video. È bene notare che in caso di noleggio si avrà soltanto un dato limite temporale entro cui guardare il titolo. Il film è inoltre presente nel palinsesto televisivo di martedì 17 agosto alle ore 23:30 sul canale Italia 1.

Fonte: IMDb