Quando le mani si sfiorano film

Qualora la memoria dovesse venir meno, sono numerosi i film che ci aiutano a ricordare gli orrori provocati dalle persecuzioni razziali durante gli anni della Seconda guerra mondiale. Un periodo buio che bene tenere vivo nell’immaginario affinché possa non ripetersi mai. Accanto a titoli come La vita è bella, Schindler’s List e Un sacchetto di biglie, si pone anche il film del 2018 Quando le mani si sfiorano – Where Hands Touch. Questo è scritto e diretto dalla regista Amma Asante, già autrice di titoli come La ragazza del dipinto e A United Kingdom. Questo suo nuovo film ripercorre dunque una vicenda estremamente drammatica, dimostrando però come la speranza possa nascere anche nel più impensabile dei luoghi.

 

Con un cast ricco di celebri attori di provenienza internazionale, il film ha così portato sul grande schermo una vicenda già vista, ma interpretata a partire da un punto di vista diverso. Presentato in anteprima al Toronto International Film Festival, questo ha però ricevuto recensioni contrastanti, con lodi però per la regia e le interpretazioni dei protagonisti. Ad oggi, il film risulta essere passato piuttosto in sordina, finendo con il non ottenere le attenzioni meritate. Meriterebbe pertanto di essere riscoperto, avendo così modo di confrontarsi con una tematica tanto urgente come quella qui trattata.

Quando le mani si sfiorano – Where Hands Touch, infatti, vanta una gamma di sentimenti non comuni, che rendono la visione particolarmente coinvolgente, merito anche di diversi colpi di scena. Prima di intraprendere una visione del film, però, sarà certamente utile approfondire alcune delle principali curiosità relative a questo. Proseguendo qui nella lettura sarà infatti possibile ritrovare ulteriori dettagli relativi alla trama e al cast di attori. Infine, si elencheranno anche le principali piattaforme streaming contenenti il film nel proprio catalogo.

Quando le mani si sfiorano: la trama del film

Protagonista del film è la giovane Leyna, figlia di etnia mista nata dall’unione di Kerstin, una donna tedesca, con un soldato Franco-senegalese. La ragazza si trova pertanto a crescere in una famiglia dove, la nuova figura paterna è un convinto sostenitore della razza ariana, che pertanto non la vede di buon occhio. Con l’inasprirsi delle leggi raziali, dovute anche dall’avvento del regime nazista, Leyna tenta di opporsi a queste con fermezza. I soprusi nei confronti degli ebrei e delle persone non rientranti nelle caratteristiche ariane sono però talmente tanto insopportabili da renderle particolarmente difficile la vita.

Tale fardello sembra venire alleviato dall’incontro con Lutz, una giovane recluta del regime. Incontrandosi più volte con questi, la giovane finisce con l’innamorarsene, e il suo amore è ricambiato. Intraprende così una relazione clandestina con il ragazzo, correndo non pochi pericoli. La chiamata al fronte, però, non si farà attendere, finendo con il separarli. I due giovani però non verranno meno al loro amore, e dovranno combattere con tutte le loro forze per poter riuscire a rincontrarsi. Prima però, dovranno affrontare numerosi ostacoli e orrori.

Quando le mani si sfiorano cast

Quando le mani si sfiorano: il cast del film

Per dar vita ai personaggi da lei immaginati e scritti, la regista ha condotto numerosi provini, incontrando alcuni tra i più noti attori del panorama cinematografico internazionale. La scelta è infine ricaduta su interpreti che, assunti i panni dei protagonisti, si sono dimostrati la miglior scelta possibile per questi. A dar vita alla giovane Leyna, ragazza dallo spirito combattivo, vi è infatti Amandla Stenberg. Questa era già diventata nota per aver interpretato il ruolo di Rue in Hunger Games, ed essere stata la protagonista di Il coraggio della verità – The Hatee U Give. Per prepararsi al ruolo, questa ha condotto numerose ricerche sulla condizione delle persone di colore durante il regime nazista, lasciandosi ispirare dalle storie personali di queste.

L’attrice Abbie Cornish, invece, interpreta qui il ruolo della madre della protagonista, Kerstin. L’attrice, nota per Tre manifesti a Ebbing, Missouri, si è dichiarata particolarmente affascinata dal ruolo, il quale presenta tanto aspetti positivi quanto altri negativi. L’attore George MacKay, già celebre per il suo ruolo da protagonista nel film bellico 1917, dà qui vita a Lutz, il giovane di cui Leyna si innamora. Un ruolo particolarmente impegnativo, che gli ha richiesto una buona preparazione fisica per poter interpretare personalmente alcune scene. Infine, l’attore Christopher Eccleston, noto per essere stato la nona reincarnazione del Dottore della serie Doctor Who, è invece qui presente nei panni di Heinz, il tedesco sposato da Kerstin e con cui Leyna avrà diversi conflitti.

Quando le mani si sfiorano: il trailer e dove vedere il film in streaming e in TV

È possibile fruire di Quando le mani si sfiorano – Where Hands Touch grazie alla sua presenza su alcune delle più popolari piattaforme streaming presenti oggi in rete. Questo è infatti disponibile nei cataloghi di Rakuten TV, Chili Cinema, Google Play, Apple iTunes e Amazon Prime Video. Per vederlo, una volta scelta la piattaforma di riferimento, basterà noleggiare il singolo film o sottoscrivere un abbonamento generale. Si avrà così modo di guardarlo in totale comodità e al meglio della qualità video. Il film è inoltre presente nel palinsesto televisivo di giovedì 28 gennaio alle ore 21:20 sul canale Rai 2.

Fonte: IMDb