Come molti di voi già sapranno oggi a Roma è arrivato il tour promozionale dell’attesissimo The Amazing Spider-Man 2 e per l’occasione siamo riusciti ad intervista uno dei produttore del franchise di casa Sony, Matthew Tolmach, che insieme a Avi Arad produrrà tutto l’universo, compresi gli annunciati film sui Sinistri Sei e su Venom.

 

Ecco il nostro incontro con Matthew:

http://youtu.be/jI2cC-g1KDI

1- La più grande sfida per me e Avi è sempre stato raccontare una grande storia. Ci sono un sacco di aspetti tecnici importanti, ma penso che se non racconti una buona storia, cadi nelle paure che dicevamo. E per quello che ci riguarda, abbiamo deciso di raccontare la storia più ambiziosa che c’è nell’universo di Spider-Man. Per farlo, devi davvero fare un buon lavoro, e questa era una sfida enorme. Io penso che molte persone pensano che non dovevamo farlo, che saremmo stati troppo spaventati per farlo.Ma abbiamo pensato che era una storia importantissima perchè cambia quasi completamente il mondo di Peter Parker per sempre, e quindi la vera sfida è stata questa: costruire la storia. Sai, da un film di Spider-Man ti aspetti che sia simpatico, divertente, che ci sia azione, ma allo stesso tempo ci sia questo grande cuore al centro, questa love story, che è così forte e che arriva ad una fine. E’ una cosa rischiosa da costruire, mettere tutte queste cose insieme. Sai, abbiamo avuto i migliori sceneggiatori del mondo, e il miglior regista e i migliori attori. Ci è servito tutto per farlo. Quindi per noi produttori (io e Avi Arad) questa è stata la sfida, perchè devi assemblare tutto con le persone migliori e la nostra crew è un dream team. Non è stato semplice come puoi immaginare. Quando sei un produttore tutto deve funzionare, ma la storia, il cuore è la grande sfida.

2- La verità riguardo al personaggio di Mary Jane: Shailene Woodley è un’attrice straordinaria, siamo suoi grandi fan, è incredibile. Eravamo un po’ troppo ambiziosi quando abbiamo cominciato a fare questo film. Avevamo una sceneggiatura enorme, ancora più lunga di quella che è stata realizzata nel film. C’erano tante storie e il film sarebbe stato troppo lungo e deconcentrava dal centro del film, cioè Gwen e Peter, Spider-Man e Electro e Peter e Harry, e poi Peter e la sua ricerca del passato dei genitori. Il film non poteva sostenere altro. E così abbiamo dovuto fare scelte molto molto difficili e Mary Jane è una parte enorme delle storie di Spider-Man e ci sarà una MJ nelle sue storie, ma non era il momento giusto.

3- Nessuno dei cattivi della Marvel è un personaggio monodimensionale. Non sono solo i cattivi che si arrotolano i baffetti. Hanno anche un’umanità ma non vuol dire che non diventino poi terribili cattivi, ma supponiamo che tutto parta da una tragedia e da ciò che succede dopo. Electro è un esempio perfetto, lui vuole solo che la gente lo noti, vuole degli amici, e quello che succede quando non ascolti le persone e le accantoni e le tratti male ripetutamente, è una metafora. Ma per rispondere, tutti i cattivi Marvel hanno molti livelli, sono complicati. Voglio dire, grandi film sono stati fatti su personaggi cattivi. I grandi cattivi che vedi nei film non sono mai semplicistici e ti sorprendi a scoprire che ti piacciono, non ci usciresti, ma sono affascinanti. Sarà divertentissimo.

4- Venom è un personaggio straordinario. Se chiedi a lui, lui dice che è un buono, ha questo rigido codice morale e crede che fa tutto per gli indifesi e gli innocenti. Non è una storia semplice di bene e male. La storia sta nascendo, letteralmente, sono qui a Roma, ma ci incontreremo con il regista e lo sceneggiatore a Los Angeles e cucineremo tutto, si sta decisamente nascendo.

5- Incontreremo di nuovo il personaggio di Felicity Jones? Non lo sappiamo, potremmo, voglio dire, il nome del personaggio viene fuori nei fumetti, Felicia è il nome della Gatta Nera e quello che accadrà dopo è un mistero, o uno spoiler. Abbiamo questa idea di espandere il nostro universo e integrare tutti questi differenti personaggi in film diversi. Questa è un’idea che ci piacerebbe portare avanti.

Leggi anche: The Amazing Spider-Man 2: il cast presenta il film a Roma

[nggallery id=550]

the-amazing-spider-man-2-posterCome sempre ricordiamo che nel film ritorneranno i protagonisti   e  ai quali si aggiungono  nel ruolo di Electro, ​​ come Harry Osborn, il villain Paul Giamatti . Tutte le news sul film le trovate nel nostro speciale: The Amazing Spider-Man 2Mentre per tutte le info sul film vi segnaliamo la nostra Scheda Film: The Amazing Spider-Man 2La pellicola è diretta ancora una volta da  su una sceneggiatura di   ed uscirà il 2 Maggio 2014.

Guarda il trailer del film

In The Amazing Spider-Man 2, per Peter Parker (Andrew Garfield) affronta la vita post diploma. Lasciatosi alle spalle le scuole superiori si è ritrovato sempre più impegnato vestendo i panni di Spiderman, senza, però, dimenticare la promessa fatta al padre di Gwen (Emma Stone): proteggerla. A disturbare gli equilibri ci penserà l’arrivo di un nuova nemesi, Electro (Jamie Foxx) ed il ritorno di un vecchio amico, Harry Osborn (Dane DeHaan).