La bionda January Jones, lanciata dalla serie tv Mad Men, ha rivelato qualche dettaglio relativo al suo ruolo di Emma Frost in X-Men: First Class.

L’intervista rilasciata a Hero Complex rivela quanto la Jones sia stata sorpresa di ricevere una proposta per un ruolo sul grande schermo in un film che ha già una grande fetta di pubblico di aficionados:


alt“Santo cielo, mi stanno prendendo in giro!” ho pensato. Poi ho letto la sceneggiatura, e il personaggio di Emma Frost mi è diventato famigliare. E’ molto, molto diversa dal personaggio di Betty in Mad Men, e anche se siamo ambientati nello stesso periodo storico, il film non sembra un film storico. (…) I costumi sono incredibili, seguono molto il corpo. Se vedete i fumetti, Emma Frost è a malapena vestita. Ha un certo fisico, il che è intimidatorio. Non devo indossare makeup prostetico. E quando mi trasformo in diamante organico, questo avviene completamente in CGI.

La Emma Frost di January sarà esattamente come nel fumetto dotata di poteri telepatici inibiti però dal suo trasformarsi in diamante organico.

Mi fanno girare in elicottero, un giorno sono su una barca, in tutte quelle sequenze di combattimento, poi in queste location della campagna inglese. Mi sento una bambina a interpretare una mutante. Continua la Jones descrivendo la sua esperienza sul set di Matthew Vaughn.

Fonte: badtaste.it