Avengers infinity WarUn nuovo report pubblicato da Deadline porterebbe a pensare che a dirigere e due parti di Avengers Infinity War saranno Anthony e Joe Russo, e non Joss Whedon come si era precedentemente immaginato.

 

La supposizione che voleva Whedon destinato a dirigere il film era semplicemente legata al fatto che Infinity War chiuderà la trilogia di The Avengers (almeno la prima), ma a quanto pare le cose sono cambiate. Ecco cosa dichiara la fonte di Deadline: “I Russo stanno costruendo il loro spazio nella Marvel con un film all star, e continuo a sentire che loro saliranno a bordo di un definitivo progetto Marvel, con una squadra di tanti attori, e prenderanno le redini del franchise di The Avengers dalle mani di Joss Whedon, possibilmente a partire dai prossimi film che verranno girati back to back (insieme).” Cosa vuol dire tutto questo per Whedon? Che lascerà stare per un po’ i supereroi dopo Age of Ultron? O che sta guardando avanti ad altri progetti con la Marvel?

Leggi anche: Captain America Civil War: Daniel Bruhl sarà il villain?

Captain America Civil War sarà diretto da Anthony e Joe Russo e vedrà nel cast Chris Evans, Robert Downey Jr., Scarlett Johansson, Chadwick Boseman, Sebastian Stan e Samuel L. Jackson. Il film uscirà il 6 maggio 2016.

La Marvel Studios ha annunciato ufficialmente il prossimo capitolo sui vendicatori che sarà diviso in due parti, Avengers Infinity War Parte I e Parte 2 che usciranno rispettivamente il 4 Maggio 2018 e il 4 Maggio 2019.

Leggi anche: Avengers Infinity War Parte I e Parte 2: date ufficiali e logo

Intanto vi ricordiamo che nel cast Avengers Age of Ultron sono presenti Robert Downey Jr., Chris Evans, Mark Ruffalo, Chris Hemsworth, Scarlett Johansson, Cobie Smulders, Jeremy Renner, Aaron Taylor-Johnson, Elizabeth Olsen oltre a Paul Bettany, Samuel L. Jackson e James Spader. Il terzo capitolo del franchise di Avengers è scritto e diretto, come sempre, da Joss Whedon. Le riprese hanno avuto luogo inizialmente agli Shepperton Studios (Surrey,Inghilterra), ma in seguito sono state effettute delle riprese aggiuntive in Italia, Korea e in varie parti dell’Inghilterra.

L’uscita del film nelle sale cinematografiche è prevista per il primo maggio 2015.

Fonte: CBM