La notizia è stata portata alla luce dal New York Times e quindi sembra avere delle buone basi di veridicità. A quanto pare l’attrice Jessica Chastain, che in questo periodo dovrebbe promuovere Interstellar di Christopher Nolan e A Most Violent Year di J.C. Chandor, sarebbe vincolata, da cavilli contrattuali, a partecipare soltanto all’attività promozionale di Interstellar, trascurando un film che, a differenza di quello di Christopher Nolan, potrebbe portarla molto in alto in previsione della prossima stagione dei premi.

Non che in Interstellar la Chastain non sia all’altezza del suo talento, ma sembra che nel film di Chandor, in cui recita accanto a Oscar Isaac, Jessica sia stata particolarmente brava, tanto da farla apparire già nelle liste di favorite per Oscar e Golden Globe.

Stando a quanto riporta il Times, la Participant Media e il distributore indipendente A24, finanziatori di J.C. Chandor, avevano inizialmente capito che l’attrice non avrebbe potuto partecipare agli eventi pubblici legati al film, ma che invece quelli privati, come proiezioni e incontri, le sarebbero stati concessi. In realtà sembra invece che il colosso Interstellar, con alle spalle Warner, Paramount e Legendary, sia il detentore incontrastato del tempo e del lavoro di Jessica, almeno fino a dicembre, quando però i giochi per le nomination ai Golden Globes saranno fatti. In merito alla questione nessuno ha però ancora rilasciato dichiarazioni. Aspettiamo gli aggiornamenti.

Dal celebrato regista Christopher Nolan (la serie di “The Dark Knight”, “Inception”), Interstellar vede come interpreti il premio Oscar Matthew McConaughey (“Dallas Buyers Club”), il premio Oscar Anne Hathaway (“Les Miserables”), la candidata all’Oscar Jessica Chastain (“Zero Dark Thirty”), Bill Irwin (“Rachel Getting Married”), il premio Oscar Ellen Burstyn (“Alice Doesn’t Live Here Anymore”) ed il premio Oscar Michael Caine (“Le regole della casa del sidro”). Il cast principale include anche Wes Bentley, Casey Affleck, David Gyasi, Mackenzie Foy e Topher Grace.

La trama: Quando i nostri giorni sulla Terra stanno per giungere al termine, un team di esploratori dà il via alla missione più importante nella storia dell’uomo: un viaggio attraverso la galassia per scoprire se l’uomo potrà avere un futuro tra le stelle.

Diretto da Christopher Nolan, il film è stato sceneggiato da Jonathan Nolan e Christopher Nolan. Emma Thomas, Christopher Nolan e Lynda Obst hanno prodotto Interstellar con Jordan Goldberg, Jake Myers, Kip Thorne e Thomas Tull come produttori esecutivi. Il team creativo dietro la macchina da presa del film di Nolan, è stato guidato dal direttore della fotografia Hoyte Van Hoytema (“Her”), lo scenografo candidato all’Oscar Nathan Crowley (“The Dark Knight”), il montatore candidato all’Oscar Lee Smith (“The Dark Knight”) e la costumista candidata all’Oscar Mary Zophres (“Il Grinta”). La colonna sonora è stata composta dal premio Oscar Hans Zimmer (la trilogia di “The Dark Knight” “Il Re leone”).