Noah

Arriverà oggi al cinema l’atteso kolossal biblico Noah diretto da Darren Aronofsky e con protagonisti un cast d’eccezione composto da Russell Crowe, Jennifer Connelly, Emma Watson, Logan Lerman e Anthony Hopkins. Per accompagnare l’arrivo del film in sala ecco molte curiosità sulla produzione del film.

 
 
  • Il ruolo di Noè è stato offerto a Christian Bale e Michael Fassbender ma hanno rifiutato a causa di conflitti di programmazione.
  • Nessun animale è stato usato nella realizzazione del film.
  • Prima del rilascio in qualsiasi paese, Noah è stato vietato in Bahrain, Qatar, Emirati Arabi Uniti e il governo locale ha detto che era contraddizione con gli insegnamenti dell’Islam. Il film è stato vietato in Egitto per motivi analoghi, in quanto vìola la legge islamica e potrebbe “provocare i sentimenti dei credenti”.
  • Liam Neeson, Liev Schreiber e Val Kilmer sono stati considerati per il ruolo di Tubal-cain, ma Darren Aronofsky ha voluto “un attore con la grinta necessaria per tenere testa al personaggio di Noè”. Ed ha scelto Ray Winstone.
  • Darren Aronofsky è affascinato da Noè fin dall’infanzia, vedendolo come “un oscuro personaggio complicato che sperimenta il senso di colpa”.
  • Secondo Emma Watson il film “potrebbe essere impostato in qualsiasi momento: migliaia di anni nel futuro o mille anni nel passato… Non si dovrebbe essere in grado posizionarlo”.
  • Questa è la terza collaborazione di Russell Crowe e Jennifer Connelly in un film, dopo A Beautiful Mind (2001) e Storia d’inverno (2014). Questa è anche la seconda volta che interpretano marito e moglie, il primo era A Beautiful Mind.
  • Saoirse Ronan, Bella Heathcote e Dakota Fanning sono state considerate per interpretare Ila. Anche se Heathcote ha fatto uno splendido provino, Fanning è stata la prima scelta del regista. Dakota Fanning però, alla fine, non ha potuto accettare perché stava girando un altro film. Alla fine è stata scelta Emma Watson.
  • Julianne Moore è stata considerata per il ruolo di Naameh. Alla fine è stata scelta Jennifer Connelly.
  • In America il film è stato dichiarato “PG-13″, parents strongly cautioned (Vietato ai minori di 13 anni, non accompagnati dai genitori) per violenza e immagini disturbanti.
  • Il film è stato girato a Washington, in Islanda, Messico, New York e Hollywood.
  • Il budget del film è stato stimato sui 125 milioni di dollari

Noah di Darren Aronofsky arriverà in Italia il prossimo 10 aprile 2014. La storia riprende la storia Noè, il patriarca biblico, il più importante dopo Adamo e prima di Abramo. Secondo la narrazione biblica è il costruttore dell’Arca di Noè grazie a cui l’Umanità continuò la propria esistenza sulla Terra; sull’Arca furono ospitate 7 coppie degli animali puri ed una coppia di tutti gli altri animali (secondo Genesi 6,19; secondo Genesi 7,2).

Il cast di Noah include Russell Crowe, Emma Watson, Jennifer Connelly, Logan Lerman, Ray Winstone, Douglas Booth e Anthony Hopkins. La pellicola è prodotta da Disruption Entertainment, New Regency Pictures, Protozoa Pictures, mentre a distribuire il film ci penserà la Universal Pictures.

Fonte: IMDB