Jennifer Connelly film
- Pubblicità -

Jennifer Connelly è una di quelle attrici che hanno letteralmente fatto la storia del cinema grazie alle sue interpretazioni tanto iconiche, quanto memorabili. L’attrice ha sempre lavorato sodo per dare vita ad una carriera solida e concreta, sin da quando era una bambina, in grado di scegliere i ruoli che la valorizzassero.

- Pubblicità -
 

Ecco, allora, dieci cose da sapere su Jennifer Connelly.

Jennifer Connelly: i suoi film

 

1. Ha recitato in celebri film. La carriera dell’attrice americana è iniziata nel 1984 quando recita in C’era una volta in America. Successivamente lavora in diversi film, tra cui si ricordano Phenomena (1985), Labyrinth – Dove tutto è possibile (1986), Tutto può accadere (1991) e Scomodi omicidi (1996), Dark City (1998). La sua carriera prosegue con Requiem for a Dream (2000), A Beautiful Mind (2001), Hulk (2003),  Blood Diamond – Diamanti di sangue (2006), Ultimatum alla Terra (2008) e La verità è che non gli piaci abbastanza (2009). Tra i suoi ultimi lavori vi sono Virginia (2010), Il dilemma (2011), Storia d’inverno (2014), Noah (2014), Shelter (2014), American Pastoral (2016), Fire Squad – Incubo di fuoco (2017), Alita – Angelo della battaglia (2019) e Top Gun: Maverick (2022).

2. Ha lavorato anche sul piccolo schermo ed è anche doppiatrice. L’attrice non ha lavorato solo sul grande schermo, ma è apparsa in alcune serie tv come Il brivido dell’imprevisto (1982) e The $treet (2000-2001) e il film tv The Heart of Justice (1992). Dal 2020 ricopre il ruolo di Melanie Cavill nella serie Netflix Snowpiercer, basata sull’omonimo film. Inoltre, l’attrice ha vestito i panni della doppiatrice, prestando la propria voce per i film 9 (2009), dove dà voce al personaggio chiamato #7, e Spider-Man: Homecoming (2017), dove dà invece voce a Karen.

Jennifer Connelly Labyrinth

Jennifer Connelly e Paul Bettany

3. È sposata da diversi anni. L’attrice è sposata con il collega Paul Bettany dal gennaio del 2003. I due si sono conosciuti sul set di A Beautiful Mind nel 2001 e non si sono più lasciati, dimostrando di essere sempre talmente innamorati come se fosse il primo giorno. Sono infatti una delle coppie più longeve e affiatate di Hollywood, noti anche per la discrezione con cui conducono la loro vita privata.

4. Ha tre figli. L’attrice ha avuto il suo primo figlio nel 1997, di nome Kai, nato dall’allora relazione con il fotografo David Dugan. In seguito, dall’unione con Paul Bettany, sono nati i figli Stellan nell’agosto 2003 e Agnes Lark, nata nel giugno 2011. Nei confronti di entrambi l’attrice si è dimostrata molto protettiva, evitando che potessero venire sovraesposti al mondo della celebrità.

Jennifer Connelly in Labyrinth

5. È il film che l’ha resa nota. L’attrice divenne particolarmente popolare recitando a fianco di David Bowie in Labyrinth – Dove tutto è possibile, film fantastico del 1986 di Jim Henson, oggi considerato un cult. In questo la Connelly ricopre il ruolo di una giovinetta che, frustrata dal dover fare da babysitter al fratello, chiama i goblin perché se lo portino via, compito che svolgono con cura. A quel punto la ragazza dovrà andare alla ricerca della chiave del labirinto del Re dei Goblin e salvare il suo fratellino. David Bowie disse che la Connelly gli ricordava Elizabeth Taylor da giovane.

Jennifer Connelly in A Beautiful Mind

 

6. Ha vinto il ruolo battendo molte colleghe. In A Beautiful Mind, l’attrice ha interpretato il ruolo di Alice Nash, moglie del protagonista: eppure, per avere il ruolo, ha dovuto battere molte colleghe, come Charlize Theron, Rachel Weisz, Brittany Murphy e Salma Hayek. I produttori non avevano inizialmente pensato a lei per la parte, ma dopo averle fatto sostenere un provino si resero conto di aver trovato l’interprete giusta.

7. Grazie a questo film ha vinto un Oscar. Con la sua interpretazione di Alice Nash, l’attrice è riuscita a vincere un Academy Award nel 2002. Nella fattispecie, l’attrice ha vinto il premio come miglior attrice non protagonista battendo colleghe di alto rango come Helen Mirren, Maggie Smith, Marisa Tomei e Kate Winslet. Ad oggi quella rimane l’unica nomination al premio Oscar della Connelly.

Jennifer Connelly A Beautiful Mind

Jennifer Connelly non è su Instagram

8. Non è presente sul celebre social. A differenza di molti suoi colleghi, l’attrice ha scelto di non possedere un proprio profilo sul social network Instagram. La Connelly ha infatti dichiarato di non apprezzare particolarmente questo tipo di piattaforme e di non esserne interessata, preferendo mantenere per sé aspetti della sua vita che altrimenti finirebbero alla mercé di tutti. I suoi fan possono però seguire alcune profili a lei dedicati, con foto e notizie sulle sue attività da attrice.

Jennifer Connelly: oggi

9. Ha diversi progetti in mano. Non ci è voluto molto per rivedere l’attrice sul grande e piccolo schermo. Infatti, la Connelly ha ripreso il ruolo di Melanie Cavil nella terza stagione della serie Snowpiercer, da poco rilasciata su Netflix.  Prossimamente, invece, la si rivedrà al cinema nel film Top Gun: Maverick, sequel dell’originale Top Gun e previsto per il 2022. L’attrice interpreterà in questo un personaggio noto come Penny Benjamin.

Jennifer Connelly: età, altezza e fisico dell’attrice

10. Jennifer Connelly è nata il 12 dicembre del 1970 a Catskill Mountains, New York. La sua altezza complessiva corrisponde a 169 centimetri. La Connelly è anche nota come una donna estremamente bella, che non per niente prima di iniziare a recitare ha lavorato come baby modella. Ancora oggi l’attrice possiede un fisico invidiabile, frutto di molto allenamento e cura di sé.

Fonti: IMDb, Ranker

- Pubblicità -