jennifer connelly

Jennifer Connelly è una di quelle attrici che hanno letteralmente fatto la storia del cinema grazie alle sue interpretazioni tanto iconiche, quanto memorabili. L’attrice ha sempre lavorato sodo per dare vita ad una carriera solida e concreta, sin da quando era una bambina, in grado di scegliere i ruoli che la valorizzassero. Ecco, allora, dieci cose da sapere su Jennifer Connelly.

Jennifer Connelly film

jennifer connelly

1. I film e la carriera. La carriera dell’attrice americana è iniziata nel 1982 quando debutta nella serie Il brivido dell’imprevisto, per poi apparire sul grande schermo con C’era una volta in America (1984) e lavorare in Phenomena (1985), Labyrinth – Dove tutto è possibile (1986), Tutto può accadere (1991) e Scomodi omicidi (1996). La sua carriera prosegue con Requiem for a Dream (2000), A Beautiful Mind (2001), Hulk (2003), Blood Diamond – Diamanti di sangue (2006), Ultimatum alla Terra (2008) e La verità è che non gli piaci abbastanza (2009). Tra i suoi ultimi lavori vi sono Virginia (2010), Storia d’inverno (2014), Noah (2014), American Pastoral (2016), Fire Squad – Incubo di fuoco (2017) e Alita – Angelo della battaglia (2019).

2. Ha lavorato anche sul piccolo schermo ed è anche doppiatrice. L’attrice non ha lavorato solo sul grande schermo, ma è apparsa in alcune serie tv come Il brivido dell’imprevisto (1982) e The $treet (2000-2001) e il film tv The Heart of Justice (1992). Inoltre, l’attrice ha vestito i panni della doppiatrice, prestando la propria voce per i film 9 (2009) e Spider-Man: Homecoming (2017).

Jennifer Connelly marito

3. È sposata da diversi anni. L’attrice è sposata con il collega Paul Bettany dal gennaio del 2003. I due si sono conosciuti sul set di A Beautiful Mind nel 2001 e non si sono più lasciati, dimostrando di essere sempre talmente innamorati come se fosse il primo giorno.

4. Ha tre figli. L’attrice ha avuto il suo primo figlio nel 1997, di nome Kai, nato dall’allora relazione con il fotografo David Dugan. Dall’unione con Paul Bettany, invece, sono nati i figli Stellan nell’agosto 2003 e Agnes Lark, nata nel giugno 2011.

Jennifer Connelly: C’era una volta in America

5. Il suo primo film. C’era una volta in America è stato il film di debutto di Jennifer Connelly: all’epoca, l’attrice aveva solo dodici anni durante le riprese che si sono svolte tra il 1982 e il 1983. Si può dire che è grazie a questo film se la carriera dell’attrice ha preso letteralmente le ali.

Jennifer Connelly A Beautiful Mind

jennifer connelly

6. Ha vinto il ruolo battendo molte colleghe. In A Beautiful Mind, l’attrice ha interpretato il ruolo di Alice Nash: eppure, per avere il ruolo, ha dovuto battere molte colleghe, come Charlize Theron, Rachel Weisz, Brittany Murphy e Salma Hayek.

7. Grazie a questo film ha vinto un Oscar. Con la sua interpretazione di Alice Nash, l’attrice è riuscita a vincere un Academy Award nel 2002. Nella fattispecie, l’attrice ha vinto il premio battendo colleghe di alto rango come Helen Mirren, Maggie Smith, Marisa Tomei e Kate Winslet.

Jennifer Connelly Noah

8. È la terza collaborazione con Russell Crowe. I due attori, infatti, aveva già collaborato precedentemente nei film A Beautiful Mind e Storia d’inverno, inoltre, in questo film è la seconda volta che i due interpretano i ruoli di marito e moglie. Tra le altre cose, è anche la seconda collaborazione con il regista Darren Aronofsky dopo Requiem For a Dream.

Jennifer Connelly oggi

9. Ha diversi progetti in mano. Non ci vorrà molto per rivedere l’attrice sul grande e piccolo schermo. Infatti, ha partecipato al cast della serie Snowpiercer e del film Top Gun: Maverick, entrambi in attuale fase di post-produzione e con uscita prevista tra la fine del 2019 e l’inizio del 2020.

Jennifer Connelly: età e altezza

10. Jennifer Connelly è nata il 12 dicembre del 1970 a Catskill Mountains, New York, e la sua altezza complessiva corrisponde a 169 centimetri.

Fonti: IMDb, Ranker