Independent Spirit Awards 2015: tutti i vincitori

-

independent-spirit-awards

Ventiquatt’ore prima dell’assegnazione degli Oscar, come da tradizione, si sono svolti questa notte gli Independent Spirit Awards 2015, ovvero i premi assegnati dalla Film Independent ai migliori progetti indipendenti della stagione appena passata.

Giunti alla 30esima edizione, molti dei vincitori saranno tra i protagonisti della serata di premiazione degli Academy Awards.

Boyhood ha portato a casa due premi, come migliore attrice non protagonista (Patricia Arquette) e miglior regista, ma è stato battuto da Birdman che ne ha vinti tre, come miglior film, miglior attore protagonista (Michael Keaton) e miglior fotografia. Due le vittorie sia per Nightcrawler, inclusa migliore sceneggiatura, che per Whiplash, come miglior montaggio e miglior attore non protagonista (J.K. Simmons).

Ecco tutti i vincitori degli Independent Spirit Awards 2015:

MIGLIOR FILM

Birdman (o L’imprevedibile virtù dell’ignoranza)

MIGLIOR REGISTA

Richard Linklater, Boyhood

MIGLIOR SCENEGGIATURA

Dan Gilroy, Nightcrawler

MIGLIOR PRIMA OPERA

Nightcrawler

MIGLIOR PRIMA SCENEGGIATURA

Justin Simien, Dear White People

JOHN CASSAVETES AWARD (Assegnato al miglior film prodotto con meno di $500,000. Premio assegnato allo sceneggiatore, regista, e produttore)

Land Ho!

MIGLIOR ATTRICE PROTAGONISTA

Julianne Moore, Still Alice

MIGLIOR ATTORE PROTAGONISTA

Michael Keaton, Birdman

MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA

Patricia Arquette, Boyhood

MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA

J.K. Simmons, Whiplash

MIGLIOR FOTOGRAFIA

Emmanuel Lubezki, Birdman

MIGLIOR MONTAGGIO

Tom Cross, Whiplash

MIGLIOR DOCUMENTARIO

Citizenfour

MIGLIOR FILM INTERNAZIONALE

Ida

ROBERT ALTMAN AWARD (Assegnato al regista, casting director e cast)

Inherent Vice

Regista: Paul Thomas Anderson
Casting Director: Cassandra Kulukundis
Cast: Josh Brolin, Martin Donovan, Jena Malone, Joanna Newsom, Joaquin Phoenix, Eric Roberts, Maya Rudolph, Martin Short, Serena Scott Thomas, Benicio Del Toro, Katherine Waterston, Michael Kenneth Williams, Owen Wilson, Reese Witherspoon

SPECIAL DISTINCTION AWARD

Foxcatcher

PIAGET PRODUCERS AWARD: Chris Ohlson
LENSCRAFTERS TRUER THAN FICTION AWARD: Dan Krauss, director of The Kill Team
KIEHL’S SOMEONE TO WATCH AWARD: Rania Attieh & Daniel Garcia, directors of H

Fonti: Variety

Articoli correlati

- Pubblicità -

ALTRE STORIE

Dall'alto di una fredda torre Vanessa Scalera

Dall’alto di una fredda torre, la scelta di Vanessa Scalera ed...

Al cinema dal 13 giugno, distribuito da Lucky Red, la storia di Dall'alto di una fredda torre (qui la recensione) nasce sul palcoscenico del teatro,...
- Pubblicità -