Guardiani della Galassia Vol. 2

Dopo le prime proiezioni riservate alla stampa di Guardiani della Galassia Vol. 2, ecco cosa hanno dichiarato, a caldo, alcuni fortunati che hanno già visto il film di James Gunn.

 
  • Erik Davis – Guardiani della Galassia Vol. 2 è emozionante, divertente, splendido e dannatamente commovente. Per molti diventerà il film Marvel preferito. C’è più bellezza, profondità e amore per gli anni ’80 in questo film che in tutti gli altri Marvel. È come un trip allucinogeno di acquerelli pieno di meraviglie.
  • Germain Lussier – Il film è pieno di sorprese e di una quantità inaspettata di emozione. Un’altra vittoria per la Marvel.
  • Brandon Davis – Diamine. Ho adorato Guardiani della Galassia Vol. 2. James Gunn è un eroe e volti sorprendenti rubano la scena. Mi ha lasciato con il desiderio che non finisse mai. L’ho davvero amato.
  • Peter Sciretta – È più divertente dell’originale, tantissime sorprese e una inaspettata profondità emotiva. Io sono Groot. Mantis e Drax rubano la scena. La musica dell’Awesome Mix 2 è fantastica e ha alcune tracce più profonde del Vol. 1.
  • Matt Singer – Guardiani Vol. 2 sembra un solido anno sabbatico tra grandi storie; molto approfondimento dei personaggi, poca storia. Miglior atleta in campo: Dave Bautista.
  • Aaron Couch – Non credo di aver mai sentito tante risate a una proiezione. Pare che alla gente sia piaciuto molto. Non posso dire di più al momento.
  • Jeff Sneider – Odio essere la voce della ragione, ma il film non è bello quanto il primo. Quello che all’inizio sembrava fresco adesso è forzato. 2.5/4 stelle. Il problema è che gli effetti visivi minacciano di inghiottire il film, che è troppo lungo, con troppe musiche e focalizzato sul dramma familiare. La squadra era troppo separata. Non mi interessava di Star-Lord e suo padre o di Gamora e sua sorella. Non erano divertenti come Rocket, Drax, Yondu e Baby Groot. Ho adorato però Pom Klementieff come Mantis, una grande aggiunta con una fantastica chimica con Drax. Vogliamo più di lei! Comunque, questi film non sono fatti per me, credo però che gli spettatori di riferimento (coloro che apprezzeranno QUATTRO scene nei titoli di coda) lo divoreranno.
  • Steven Weintraub – Guardiani della Galassia Vol. 2 mi ha tenuto con il sorriso stampato in faccia dall’inizio alla fine. Divertente, pieno d’azione, commovente e pieno di sorprese. Bravi!
  • Gregory Ellwood – Ci sono un mucchio di possibili spoiler. Evitateli a tutti i costi!

Guardiani della Galassia Vol. 2guarda il trailer

In Guardiani della Galassia vol 2, che arriverà al cinema nel 2017, torneranno Chris Pratt, Zoe Saldana, Dave Bautista e in veste di doppiatori Vin Diesel e Bradley Cooper.

Confermati anche il Collezionista (Benicio Del Toro), Yondu (Michael Rooker) e Nebula (Karen Gillan). Tra le new entry Pom Klementieff, Kurt Russell, Elizabeth Debicki, Tommy Flanagan Chris Sullivan.

CORRELATI:

Guardiani della Galassia Vol. 2: i migliori momenti del trailer

Al ritmo di una nuova, fantastica raccolta di brani musicali (Awesome Mixtape #2), Guardiani della Galassia Vol 2, racconta le nuove avventure dei Guardiani, stavolta alle prese con il mistero che avvolge le vere origini di Peter Quill. Vecchi amici e nuovi alleati, oltre ai personaggi preferiti dai fan verranno in aiuto ai nostri eroi mentre l’Universo Cinematografico Marvel continua ad espandersi.

Il film arriverà in Italia dal 25 aprile.