Suicide Squad 2

Nonostante Mel Gibson continui ad essere la scelta preferita dei fan, e abbia buone chance anche agli occhi dello Studio, Suicide Squad 2 non ha ancora un regista.

 

Dopo l’annuncio dello sceneggiatore del film (Adam Cozad), sembra che la regia sia il prossimo passo per cominciare a costruire un film che sia più solido del precedente.

Tramite MTMPsappiamo che Jaume-Collet Serra si è aggiunto alla lista dei possibili candidati. Per chi non conoscesse il lavoro di Serra, si tratta prevalentemente di B-movie con una componente action molto accentuata, in particolare, di recente, ha collaborato molto con Liam Neeson, per Unknow, Non-Stop e Run All Night. Quest’estate ha invece diretto Blake Lively in Paradise Beach.

Sembra quindi che un nuovo film sulla Suicide Squad possa essere nelle sue corde.

Ecco cosa ha dichiarato Mel Gibson in merito a Suicide Squad 2

David Ayer, sceneggiatore e regista del primo film, è stato dirottato su un altro progetto, sempre relativo al DCEU, quello su Gotham City Sirens, in cui tornerà a lavorare con la Robbie nei panni di Harley Quinn.

Suicide Squad: recensione del film di David Ayer

CORRELATI:

Il film è arrivato al cinema il 13 agosto del 2016. Nel cast vedremo Will Smith nei panni di Deadshot, Margot Robbie in quelli di Harley Quinn, Jay Courtney nel ruolo di Capitan Boomerang, Cara Delevingne sarà Enchantress, Joel Kinnaman nei panni di Rick Flag, Viola Davis nel ruolo di Amanda Waller e Jared Leto sarà l’atteso Joker.