Dopo la conferma della data di uscita, ecco arrivare nuovi dettagli su Black Adam, il cinecomic che vedrà protagonista Dwayne “The Rock” Johnson nei panni del supereroe. A rivelarli è proprio l’attore durante la promozione del suo ultimo film, Jumanji: The Next Level, menzionando il possibile incontro con Shazam e l’introduzione di una parte importante dell’universo DC.

Senza darvi troppe informazioni, uno scontro tra Black Adam e Shazam non rientra nei nostri piani, almeno non in questo momento. Penso che l’approccio di cui stiamo parlando mi faccia sentire davvero bene, e lo stesso vale per le persone che vi prenderanno parte. Per quanto riguarda il film, sarà una origin story ed è lì che inizieremo a costruire il personaggio…Questo non significa che Shazam non sia sul mio radar. Naturalmente  lo è, ma lo è anche per la DC.

Ma cosa possiamo aspettarci allora dal cinecomic in termini di collegamenti con l’universo DC? Johnson risponde velocemente: “Justice Society of America. Vi presenteremo questo, il mondo della Justice Society“.

Per chi non conoscesse i fumetti, la Justice Society of America (anche detta JSA), è il nome dato ad un gruppo di supereroi considerato il primo della storia editoriale e concepito da Sheldon Mayer e Gardner Fox nel 1940. Nel tempo vi presero parte diversi personaggi come Batmanm, Superman, Wonder Woman, Lanterna Verde e Flash, ma non è chiaro in che modo verrà legato all’introduzione di Black Adam al cinema.

Black Adam: Dwayne Johnson annuncia la data di uscita

Black Adam, affidato alla regia di Jaume Collet-Serra (Run all night, The Shallows), arriverà nelle sale il 22 Dicembre 2021, con le riprese che partiranno a Luglio 2020, come confermato nei mesi scorsi dallo stesso Johnson.

Il progetto originale della Warner Bros. su Shazam! aveva previsto l’epico scontro tra il supereroe e la sua nemesi, Black Adam, una soluzione esclusa dalla sceneggiatura per dedicarsi con più attenzione al protagonista e alla sua origin story. E come annunciato nei mesi scorsi, i piani per portare al cinema uno standalone con Johnson sono ancora vivi, e a quanto pare il film dovrebbe ispirarsi ai lavori di Geoff Johns dei primi anni Duemila.

“Questo progetto ha comportato dei rischi, ed è stato una sfida. Anni fa volevamo introdurre due origin story in un’unica sceneggiatura, e chi conosce i fumetti e la mitologia dei fumetti saprà che Shazam è collegato a Black Adam.” aveva raccontato l’attore in un video. “Questo personaggio è un antieroe, o villain, e non vedo l’ora di interpretarlo. Stiamo sviluppando il progetto che è nel mio DNA da oltre dieci anni. Dovremmo iniziare a girare in un anno e non potrei essere più eccitato all’idea“.

Fonte: Screenrant