captain marvel

La parità di genere e diritti è un argomento che Brie Larson ha preso molto sul serio nel corso dell’ultimo anno, figurando come attivista impegnata del movimento #MeToo ed esprimendo la propria posizione in diverse occasioni pubbliche. L’aver interpretato in Captain Marvel la prima supereroina protagonista di un cinecomic Marvel è stato motivo di discussioni in merito alle opportunità e al maggiore spazio concessi alle donne nell’industria, così come per l’attrice è necessario adottare lo stesso trattamento nei confronti di tutte le categorie di persone in ogni ambiente lavorativo.

 

Per questo, come spiegato dalla Larson in un’intervista con Marie Claire, il press tour di Captain Marvel sarà impostato sull’inclusione:

Circa un anno fa ho iniziato a prestare attenzione alle persone che incontravo durante i giorni del tour promozionale, giornalisti e critici, e ho notato come la maggioranza di questi fossero maschi bianchi. La cosa mi totalmente scioccato e così ne ho discusso con la dott.ssa Stacy Smith dell’iniziativa USC Annenberg Inclusion, autrice di uno studio che confermava la mia supposizione. Andando avanti, ho deciso che avrei assicurato ai miei press tour più inclusione, dove donne di colore o disabili potessero avere le stesse opportunità degli altri. Purtroppo quando ho parlato con le strutture che non le fornivano, avevano tutte scuse diverse…“.

A giugno l’attrice, che era salita sul palco del Crystal + Lucy Award, aveva già affermato di volere più critici e giornalisti cinematografici rappresentanti di minoranze tenendo un discorso basato sull’indagine statistica che riportava come l’82% delle recensioni dei maggiori 100 film dell’anno fosse stata scritta da bianchi e di queste, solo il 20% da donne, meno del 10% da uomini che non fossero bianchi, e solo il 2,5% da donne di colore.

Captain Marvel è stato diretto da Anna Boden e Ryan Fleck e arriverà al cinema il 6 marzo 2019.

Nel cast Brie LarsonSamuel L. JacksonBen MendelsohnDjimon HounsouLee PaceLashana LynchGemma ChanAlgenis Perez SotoRune TemteMcKenna GraceClark GreggJude LawAnnette Bening.

La sinossi ufficiale:

Basato sul personaggio dei fumetti Marvel apparso per la prima volta nel 1968, il film segue Carol Danvers mentre diventa uno degli eroi più potenti dell’universo. Quando la Terra viene coinvolta in una guerra galattica tra due razze aliene, è lì che Captain Marvel interverrà. Ambientato negli anni ’90, il cinecomic è un’avventura tutta nuova che racconterà un periodo inedito nella storia dell’universo cinematografico Marvel.

Fonte: Marie Claire