disney +

È stato ufficialmente presentato ieri il nuovo servizio di streaming Disney+ durante l’evento dell’Investor Day, che come saprete offrirà all’utente la possibilità di accedere a contenuti esclusivi più titoli dell’archivio della casa di Topolino. E, grazie alla recente acquisizione della 20th Century Fox, Disney ha eliminato un potenziale concorrente comprando la quota di maggioranza di Hulu, offrendo quindi altri abbonamenti come ESPN +. Sulla piattaforma saranno disponibili una vasta collezione di prodotti originali, tra cui film e serie tv, e tutti i titoli di Disney, Pixar, Marvel Studios, Lucasfilm e National Geographic.

Per quanto riguarda le tariffe, probabilmente il dato più importante se paragonato ai rivali, Disney + avrà un costo di 6,99 dollari al mese e di 69,99 all’anno per la versione premium, senza opzioni pubblicitarie gratuite. Si tratta ovviamente di un prezzo irrisorio rispetto agli 8,99 al mese di Netflix e degli 8,99 di Amazon (solo per Prime Video), e considerando la ricchissima collezione di Disney, sembra davvero un ottimo affare.

La data di lancio è fissata invece al 12 novembre 2019, e nello stesso giorno verrà rilasciata l’intera Collezione Signature da 13 film della Disney disponibile per lo streaming e tutti i successi degli ultimi anni come Oceania, Big Hero 6 e molto altro. E non finisce qui: Disney + diventerà il “deposito” ufficiale di tutti i film d’animazione. A confermarlo sono stati la regista di Frozen, Jennifer Lee, insieme a Pete Docter, direttore creativo della Pixar, rivelando che la collezione completa di film e cortometraggi sarà disponibile sulla piattaforma.

Passiamo ora ai Marvel Studios, con il presidente Kevin Feige che è salito sul palco per confermare che almeno dodici dei titoli del MCU verranno inseriti a partire dal primo giorno di lancio, e tra questi ci saranno cui Iron Man, Iron Man 2, Iron Man 3, Thor: The Dark World, Thor Ragnarok, Guardiani della Galassia, Captain America: The Winter Soldier, Black Panther, Avengers: Infinity War, Ant-Man and the Wasp e, ovviamente, Captain Marvel e Avengers: Endgame. Senza contare le serie tv dedicate ai personaggi di Scarlet Witch e Visione, Loki, Soldato d’Inverno e Falcon e Occhio di Falco.

È intervenuta anche la presidentessa della Lucasfilm Kathleen Kennedy, annunciando che Disney + ospiterà l’intera collezione di film di Star Wars, comprese le due trilogie, gli spin-off prequel Rogue One e Solo, la serie The Mandalorian e, nei prossimi anni, anche Star Wars: Episodio IX.

Il catalogo comprenderà inoltre i titoli Fox che la Disney ha acquisito di recente, come una collezione di documentari e speciali targati National Geographic, le prime trenta stagioni di The Simpsons, e alcune serie originali Fox per famiglie e film come Malcolm and the Middle e Sognando Beckham.

Dove potremo vedere Disney +? Su smart tv, dispositivi mobili, Roku TV e Playstation 4.

Fonte: Slash Film