Taika Waititi Jojo Rabbit

L’impronta originale e goliardica di Taika Waititi ha scosso la serietà del franchise di Thor conferendo al Marvel Cinematic Universe un taglio più scanzonato e non per questo meno profondo. Per alcuni questo approccio si avvicina al modo di raccontare il mondo dei supereroi di James Gunn, un “pioniere” all’interno del genere supereroistico che con i due capitoli dei Guardiani della Galassia ha aperto una nuova fase all’interno dei Marvel Studios e che ha abbandonato la nave dopo il recente licenziamento.

 

Come saprete il progetto di Guardiani della Galassia 3 è ancora orfano di un regista, e lo stesso Waititi era stato considerato il candidato perfetto per sostituire Gunn. Purtroppo la risposta non è stata quella che i fan si aspettavano, ma potrebbe esserci ancora la possibilità di rivedere il filmaker australiano in azione nel MCU:

Voglio fare un altro film con loro, e abbiamo discusso con i Marvel Studios di alcune cose. Per quanto riguarda Guardiani della Galassia, non ho mai incontrato nessuno per parlarne, anche se considero quello il franchise di James. Entrare in un mondo del genere che ha il suo marchio sarebbe come entrare in casa di qualcuno e dire “Ehi, sono il tuo nuovo papà, e questo è il modo in cui preparo i panini al burro di arachidi ora. Forse sarebbe un po’ imbarazzante…

Nell’intervista concessa a Deadline Waititi ha avuto modo di parlare della sua nuova esperienza con The Mandalorian, serie spin-off di Star Wars attualmente in produzione, che arriverà entro la fine del 2019 sulla piattaforma streaming Disney +:

È stato incredibile, Jon Favreau è un genio e realizzare qualcosa nell’universo di Star Wars è davvero divertente. Trovo più strano vedere un stormtrooper, anzi, girare una scena con 50 o 60 di loro […] Star Wars è molto diverso dallo stile Marvel, dovevamo rispettare il tono dei primi film perché è ciò che piace ai fan. Eppure non mancherà qualcosa di mio…

Guardiani della Galassia Vol.3: Karen Gillan conferma l’esistenza dello script

Leggi anche:

The Mandalorian sarà scritta e prodotta dal produttore e attore candidato all’Emmy Jon Favreau, come annunciato in precedenza, con Dave Filoni ( Guerre stellari: Guerre dei cloni , Star Wars Rebels ) a dirigere il primo episodio. Gli altri registi saranno Deborah Chow ( Jessica Jones), Rick Famuyiwa ( Dope ), Bryce Dallas Howard ( Solemates ) e Taika WaititiThor: Ragnarok ). Mandalorian – Star Wars Series prodotto da Jon Favreau, Dave Filoni, Kathleen Kennedy e Colin Wilson. Karen Gilchrist sarà il co-produttore esecutivo.

Per quanto riguarda lo stato di Guardiani della Galassia 3, non abbiamo ancora aggiornamenti ufficiali. Negli ultimi giorni Chris Pratt e Sean Gunn avevano lasciato intendere che il film si farà ma che toccherà attendere ancora qualche anno.

Queste le parole del fratello di James Gunn:

Mio fratello sta lavorando a Suicide Squad 2 adesso, cosa che mi rende davvero entusiasta e so che anche lui lo è. Riguardo Guardiani 3, non so cosa sta succedendo ma lo faremo e capiremo più in avanti come muoverci…forse ci vorranno due anni in più, ma ci arriveremo“.

Fonte: Deadline