joker

Che il Joker di Todd Phillips sia un film diverso rispetto agli adattamenti Marvel e DC dal fumetto al cinema, era cosa ben nota, visto che il film verrà presentato a Festival del calibro di Venezia e Toronto, ma non alle varie convention di fumetto, come il Comic Con di San Diego. Ma semmai avessimo ancora il dubbio della natura del film, il produttore dello stesso, Michael E. Uslan, ha di recente commentato proprio l’alterità del Joker di Joaquin Phoenix rispetto a tutti gli altri prodotti del genere.

Il produttore esecutivo ha detto che il film è “diverso e unico” e “diverso rispetto a qualsiasi film di fumetti che tu abbia mai visto”.

“Todd Phillips è il regista e lui ha avuto una visione incredibile della storia. Tutto ciò che posso dirti è che, a mio modesto parere, il mondo sta diventando un po’ troppo saturo di film e serie TV sui fumetti”, ha Uslan a Colonia, nell’ambito della CCXP.

“Quando prendo un giornale e scopro che il 5 maggio 2027 uscirà Ant-Man 5… Oh mio Dio, è meglio che lo scriva nel mio calendario! Non essendo un grande fan della saturazione dei media, adoro quando esce qualcosa che è diverso ed è unico”.

Uslan, che al CCXP ha anche difeso il casting di Robert Pattinson in The Batman e ha consigliato ai detrattori di fidarsi della visione dello sceneggiatore-regista Matt Reeves, ripone la stessa fiducia nella visione di Phillips per il suo film spin-off senza Batman.

“Pensavo che Guardiani della Galassia fosse diverso e unico quando è uscito. Ho pensato che Deadpool fosse diverso e unico quando è uscito. Questo film di Joker è diverso e unico ed è diverso da qualsiasi film di fumetti abbiate mai visto”, ha detto Uslan.

“Forse è più simile a un film di Martin Scorsese, drammatico noir a basso budget, ma ho tutta la fiducia nel mondo in Todd, nel brillante talento Joaquin Phoenix, in Robert De Niro. È un gruppo incredibile di persone che ha dato vita a questa opera. L’approccio che Todd Phillips ha adottato è più una storia di origine che uno studio di una persona malata di mente che poi diventa Joker. È un film intimo con uno scopo molto specifico. Sarà davvero interessante vedere come verrà accolto.”

Joker: 8 dettagli che vi sono sfuggiti nel teaser trailer

Vi ricordiamo che Joker vede nel cast anche Zazie BeetzFrances ConroyBrett CullenDante Pereira-OlsonDouglas Hodge e Josh Pais e che arriverà nelle sale il 4 ottobre 2019, come ufficializzato nelle ultime settimane dalla Warner Bros.

Contrariamente alle altre apparizioni del personaggio nei Batman di Tim Burton, nella trilogia del Cavaliero Oscuro di Christopher Nolan e in Suicide SquadJoker sarà ambientato nel 1980 e racconterà l’evoluzione di un uomo ordinario e la sua trasformazione nel criminale che tutti conosciamo.

Di seguito la prima sinossi ufficiale:

Joker ruota attorno all’iconico arcinemico di Batman ed è una storia originale e autonoma mai vista sul grande schermo. L’esplorazione di Arthur Fleck (Joaquin Phoenix), un uomo trascurato dalla società, non sarà solo lo studio di un personaggio grintoso, ma anche il racconto di un tema molto più ampio.