Spider-Man: Far From Home, Mysterio e il Multiverso nella prima clip ufficiale

407

Il secondo trailer ufficiale di Spider-Man: Far From Home diffuso lunedì dai Marvel Studios ha confermato la teoria dell’esistenza del Multiverso, grande novità per il futuro del MCU a cui si lega il personaggio di Mysterio, interpretato sullo schermo da Jake Gyllenhaal.

Nel frattempo la prima clip tratta dal film è arrivata online e mostra proprio la new entry dell’universo cinematografico Marvel presentarsi e spiegare a Peter Parker le sue origini: “Ci sono più realtà, e questa è la dimensione di Terra-616. Io vengo da Terra-833. Condividiamo lo stesso livello delle costanti fisiche per la simmetria.

Probabilmente i fan dei fumetti sull’Uomo Ragno avranno riconosciuto l’omaggio a Earth-833, il pianeta che è stato la casa di Spider-UK / Billy Braddock in alcune serie. Terra-616 invece fa parte della continuity di molti supereroi e storie chiave della Marvel Comics. Che sia semplicemente un easter egg o l’anticipazione di ciò che vedremo nel film (e nella Fase 4 del MCU)?

Nel trailer è Nick Fury a rivelare che lo schiocco avvenuto in Endgame ha “squarciato” la dimensione spazio tempo creando una realtà alternativa, la stessa da cui proviene Quentin Beck aka Mysterio. A quanto pare quindi esiste un altro pianeta speculare al nostro…

Spider-Man: Far From Home, il mistero sul Multiverso nel nuovo trailer

CORRELATI:

Diretto ancora una volta da Jon Watts, Spider-Man: Far From Home arriverà nelle sale il 2 Luglio (invece che il 5). Confermati nel cast del film il protagonista Tom Holland nei panni di Peter Parker, Marisa Tomei in quelli di zia May e Zendaya in quelli di Michelle, Samuel L. Jackson in quelli di Nick Fury e Cobie Smulders in quelli di Maria Hill.

Le riprese del film sono durate circa tre mesi, e nella maggior parte delle foto circolate in rete abbiamo visto Peter Parker alle prese con Michelle. Naturalmente il film vedrà tornare anche Flash Thompson (Tony Revolori) e Ned Leeds (Jacob Batalon), gli altri compagni di scuola di Peter. Ma cosa conosciamo realmente della trama e quali teorie circolano intorno al nuovo titolo dei Marvel Studios?

Per quanto riguarda le novità del sequel, la tuta di metallo di Peter dovrebbe essere una versione rimodellata di quella di Iron Spider vista in Avengers: Infinity War. Questa nuova tuta, prevede anche una nuova maschera, con degli occhiali al posto delle orbite bianche, come da tradizione, questo perché è ovvio che il personaggio abbia bisogno di una nuova maschera dopo che la sua precedente è andata distrutta su Titano, durante il confronto con Thanos e prima della sua disintegrazione.

Spider-Man: tutti i segreti del nuovo trailer

Loading...