Attraverso il suo account Instagram, il regista David Ayer ha condiviso un nuovo scatto inedito dal backstage di Suicide Squad che ci mostra il primo make-up test di Jared Leto nei panni del Joker.

 

Lo scatto è stato condiviso attraverso le storie dell’account Instagram di Ayer e ci mostra una primissima versione del Clown Principe del Crimine molto diversa rispetto a quella che abbiamo avuto modo di vedere sul grande schermo: è interessante notare, ad esempio, come il tatuaggio che appare sulla fronte di Leto, “Blessed”, sia stato poi sostituito nella versione definitiva con “Damaged”; ancora, nel film è completamente sparita la riga nera intorno alle labbra del personaggio, trucco che indubbiamente ne accentuava la personalità folle e imprevedibile.

Potete vedere lo scatto inedito di seguito:

LEGGI ANCHE – Suicide Squad: David Ayer rivela uno scatto inedito del Joker

Di recente, David Ayer aveva utilizzato Instagram per condividere un altro scatto inedito del Joker dal backstage di Suicide Squad: nella didascalia che ha accompagnato l’immagine, il regista aveva fatto intendere che durante la produzione del film i rapporti con la Warner Bros. non erano stati propriamente idilliaci e che il film arrivato nelle sale non era in realtà la pellicola che lo stesso aveva in mente.

Proprio ieri abbiamo appreso che David Ayer tornerà alla regia occupandosi di scrivere e dirigere il remake di Quella Sporca Dozzina, uno dei film di guerra più celebri della storia del cinema, basato sul romanzo omonimo di E.M. Nathanson, diretto nel 1967 da Robert Aldrich e interpretato da grandi star quali Lee Marvin, Ernest Borgnine e Robert Ryan.

In merito alla Squadra Suicida, invece, è atteso per il 2021 l’arrivo nelle sale di The Suicide Squad, reboot ad opera di James Gunn (Guardiani della Galassia) che vedrà il ritorno di Margot Robbie (Harley Quinn), Viola Davis (Amanda Waller), Joel Kinnaman (Rick Flag) e Jai Courtney (Captain Boomerang) al fianco delle new entry Idris Elba, Michael Rooker, Peter Capaldi, Nathan Fillion, Sean Gunn, David Dastmalchian, Storm Reid, Taika Waititi e John Cena.

Fonte: ScreenRant