black widow

Natasha Romanoff è morta in Avengers: Endgame. I Marvel Studios hanno chiarito tempo fa che il film Black Widow sarà ambientato tra gli eventi di Captain America: Civil War e quelli di Avengers: Infinity War. Oltre ad esplorare il passato del personaggio, la speranza è che il nuovo film getterà le basi anche per nuove storie future attraverso l’introduzione di personaggi come Yelena Belova e Taskmaster.

Nel libro di recente pubblicazione “The Black Widow: The Official Movie Special Book” (via CBM), il co-produttore Brian Chapek ha condiviso alcuni dettagli in più sull’ambientazione del film, rivelando alcune in quale momento specifico della storia ritroveremo Natasha. “Black Widow è ambientato subito dopo Captain America: Civil War”, ha confermato. “Quel film finiva con Tony Stark che diceva a Natasha: ‘Stanno arrivando per te’. Ciò significa che ha appena infranto gli accordi di Sokovia. È andata contro il Generale Ross. Gli Avengers si sono sciolti e lei non ha più nessuno. È qui che la troviamo all’inizio del film.”

“Ha un disperato bisogno di fuggire dal suolo americano. Quando sfugge a Ross ha quasi l’opportunità di ricominciare da capo. Ma si rende presto conto che ci sono forze più oscure là fuori, nel mondo, che potrebbero aver aspettato proprio questa opportunità, e ciò la costringe a tornare in azione. Sfortunatamente, non può andare in pensione, che probabilmente è qualcosa che avrebbe voluto fare.”

Sulla base di ciò che Chapek ha dichiarato, sembra che Natasha riesca a fuggire dal Generale Thunderbolt Ross e a trovare la pace prima di essere costretta ad indossare i panni di Vedova Nera e a tornare all’azione. Qualunque cosa accada dopo, è chiaramente ciò che porterà l’eroina ad unirsi a Captain America e ai suoi Secret Avengers.

La regia di Black Widow è stata affidata a Cate Shortland, seconda donna (dopo Anna Boden di Captain Marvel) a dirigere un titolo dell’universo cinematografico Marvel, mentre la sceneggiatura è stata riscritta nei mesi scorsi da Ned Benson (The Disappearance of Eleanor Rigby). Insieme a Scarlett Johansson ci saranno anche David HarbourFlorence Pugh e Rachel Weisz.

In Black Widow, quando sorgerà una pericolosa cospirazione collegata al suo passato, Natasha Romanoff dovrà fare i conti con il lato più oscuro delle sue origini. Inseguita da una forza che non si fermerà davanti a nulla pur di sconfiggerla, Natasha dovrà affrontare la sua storia in qualità di spia e le relazioni interrotte lasciate in sospeso anni prima che diventasse un membro degli Avengers.