Daredevil

Daredevil si prepara finalmente a fare il suo ingresso nel MCU? Negli ultimi anni è diventato sempre più evidente quanto alcune proprietà della Marvel Television come Agents of SHIELD, Inhumans e The Defenders si collegano soltanto in modo approssimativo a ciò che accade nei film dell’universo condiviso, quindi è sempre apparso improbabile che Kevin Feige avrebbe portato sul grande schermo personaggi come Michael “Matt” Murdock.

 

Adesso, però, sembra che le cose siano destinate a cambiare. Secondo Murphy’s Multiverse (spesso molto affidabile quando si tratta di cinecomics e dintori), Charlie Cox tornerà nei panni di Matt Murdock/Daredevil in Spider-Man 3, in cui torneranno anche Tobey Maguire (Spider-Man), Kirsten Dunst (Mary Jane Watson) e Alfred Molina (Doctor Octopus), insieme ad Andrew Garfield (Spider-Man), Emma Stone (Gwen Stacy) e Jamie Foxx (Electro).

In realtà, non è la prima volta che si parla della possibile presenza dell’Uomo Senza Paura nella terza avventura cinematografica del Peter Parker di Tom Holland; secondo la fonte, Matt sarà proprio l’avvocato del simpatico arrampicamuri. Molti fan si aspettavano che fosse Jennifer Walters ad assumere quel ruolo prima del lancio della serie She-Hulk su Disney+, ma sembra che Feige abbia ascoltato le richieste dei fan, scegliendo di concentrarsi su Matt e di riportarlo al cinema.

Resta da capire se questo significa che vedremo effettivamente l’Uomo Senza Paura agire al fianco di Spidey; in ogni caso, dovrebbe servire come un ottimo modo per (re)introdurre il personaggio nel MCU. Ci saranno diversi fan dell’universo condiviso che non hanno mai visto la serie Netflix con protagonista Charlie Cox, quindi Spider-Man 3 potrebbe essere fondamentale per permettere a questi spettatori di “familiarizzare” con il personaggio.

Cosa sappiamo di Spider-Man 3?

Di Spider-Man 3 – che arriverà al cinema il 17 Dicembre 2021 – si sa ancora molto poco, sebbene la teoria più accredita è quella secondo cui il simpatico arrampicamuri sarà costretto alla fuga dopo essere stato incastrato per l’omicidio di Mysterio (e con il personaggio di Kraven il Cacciatore che sarebbe sulle sue tracce). Naturalmente, soltanto il tempo sarà in grado di fornirci maggiori dettagli sulla trama, ma a quanto pare il terzo film dovrebbe catapultare il nostro Spidey in un’avventura molto diversa dalle precedenti…

Tom Holland si è unito al MCU nei panni di Peter Parker nel 2016: da allora, è diventato un supereroe chiave all’interno del franchise. Non solo è apparso in ben tre film dedicati ai Vendicatori della Marvel, ma anche in due standalone: Spider-Man: Homecoming e Spider-Man: Far From Home. La scorsa estate, un nuovo accordo siglato tra Marvel e Sony ha permesso al personaggio dell’Uomo Ragno di restare nel MCU per ancora un altro film a lui dedicato – l’annunciato Spider-Man 3 – e per un altro film in cui lo ritroveremo al fianco degli altri eroi del MCU.