spider-man 3

Lo scorso marzo, Kevin Smith aveva lanciato una vera e propria bomba a proposito di Spider-Man 3: il noto regista e sceneggiatore, infatti, aveva rivelato di aver sentito un rumor secondo il quale la Marvel vorrebbe portare il personaggio di Matt Murdock interpretato da Charlie Cox in Daredevil nell’attesissimo nuovo film con Tom Holland.

 
 

Adesso, a diverse settimane dalle dichiarazioni di Smith, è stato lo stesso Cox a commentare le voci in una recente intervista con ComicBook: “Non ho sentito nulla a proposito di questi rumor, ma se dovesse accadere, non sarà di certo con il mio Daredevil. Non sono coinvolto in Spider-Man 3. Se è vero che il personaggio apparirà nel film, non sarà la mia incarnazione. Ci sarà probabilmente un altro attore.”

Daredevil non apparirà quindi nel prossimo film dedicato a Spider-Man, ma ciò non significa che Charlie Coxx non abbia intenzione di tornare a vestire i panni dell’Uomo Senza Paura nel MCU. A tal proposito, l’attore ha dichiarato: “Da fan dei film Marvel, ho amato quelle piccole cose che sono apparse qua e là nei nostri show, ma dal momento che eravamo vincolati a Netflix, non abbiamo potuto fare di più per questioni legali. Onestamente, non so perché. Ma adoro l’idea che personaggi come quelli di Jessica e Matt possano apparire sul grande schermo… che Matt, ad esempio, sia l’avvocato che assiste Peter Parker. Sarebbe davvero fantastico.”

LEGGI ANCHE – Daredevil e gli altri Defenders potrebbero essere riavviati dai Marvel Studios

Spider-Man 3 vedrà ancora una volta riuniti Tom Holland e il regista Jon Watts, che aveva già diretto Spider-Man: Homecoming del 2017 e Spider-Man: Far From Home dello scorso anno. Le riprese del film sarebbero dovute partire quest’estate, ma a causa della pandemia di Covid-19 sono state momentaneamente sospese.

Tom Holland si è unito al MCU nei panni di Peter Parker nel 2016: da allora, è diventato un supereroe chiave all’interno del franchise. Non solo è apparso in ben tre film dedicati ai Vendicatori della Marvel, ma anche in due standalone: Spider-Man: Homecoming Spider-Man: Far From Home. La scorsa estate, un nuovo accordo siglato tra Marvel e Sony ha permesso al personaggio dell’Uomo Ragno di restare nel MCU per ancora un altro film a lui dedicato – l’annunciato Spider-Man 3 – e per un altro film in cui lo ritroveremo al fianco degli altri eroi del MCU.