edgar wright

Arriva da Deadline la notizia che Edgar Wright, regista della Trilogia del Cornetto e di Baby Driver, ha stretto un accordo con Amblin Partners per sviluppare, dirigere e produrre Stage 13, film che sarà sceneggiato da Simon Rich (Saturday Night Live) e che si aggiunge alla lunga sfilza di progetti che il regista ha attualmente in cantiere.

Basato su un’idea sviluppata dallo stesso Rich, il film racconterà la storia del fantasma di un’attrice del cinema muto che da decenni ormai infesta il teatro di posa di uno studio cinematografico (da qui il titolo Stage 13). Un giorno un regista in difficoltà avrà un incontro ravvicinato con il fantasma dell’attrice: i due stringeranno un legame molto particolare che potrebbe essere decisivo per la svolta della carriera del cineasta.

Oltre a Wright e Rich, nella produzione del film sarà coinvolta anche Nira Park, che con il regista ha fondato la Complete Fiction e con il quale aveva già lavorato per Scott Pilgrim vs. the World e Baby Driver. Stage 13 è solo l’ultimo dei tanti progetti che Edgar Wright ha in cantiere dopo l’uscita dell’atteso Last Night in Soho, film con Anya Taylor-JoyMatt Smith che arriverà nelle sale il 23 aprile 2021.

Tra i prossimi progetti del regista figurano anche l’adattamento cinematografico del romanzo Set My Heart to Five di Simon Stephenson, e The Chain, adattamento cinematografico del bestseller omonimo di Adrian McKinty.