Tenet
- Pubblicità -

Con 300 milioni worldwide e 50 al box office USA, Tenet di Christopher Nolan ha incassato sicuramente poco rispetto a quanto si era previsto in casa Warner Bros. Tuttavia si tratta comunque dell’incasso più alto di un film distribuito durante la pandemia di COVID in corso in tutto il pianeta.

- Pubblicità -

Durante un’intervista con il Los Angeles Times, Nolan ha così commentato il dato di incasso del suo ultimo film: “La Warner Bros. ha distribuito Tenet e sono entusiasta che abbia incassato quasi 350 milioni di dollari. Ma sono preoccupato che gli studi traggano conclusioni sbagliate da queste cifre, cioè che invece di guardare dove il film ha funzionato bene e come questo possa fornire loro le entrate necessarie, stanno guardando dove non è stato all’altezza delle aspettative a causa del COVID e inizieranno a usarlo come scusa per svicolare di fronte alle perdite causate dalla pandemia invece di mettersi in gioco e adattarsi – o ricostruire e ripensare la nostra attività, in altre parole.”

Le parole del regista britannico suonano estremamente ottimistiche e propositive, soprattutto in un contesto che invece sembra voler rinunciare alla possibilità di adattarsi ad un mercato nuovo.

Tenet di Christopher Nolan arriverà al cinema il 03 Agosto. Il cast annovera John David WashingtonRobert PattinsonElizabeth DebickiMichael CaineKenneth Branagh, Dimple Kapadia, Aaron Taylor-Johnson Clémence Poésy. Il film, il primo lungometraggio di Nolan dal 2017, anno di uscita di Dunkirk, viene descritto come un’epica storia action che si svolge nel mondo dello spionaggio internazionale.

- Pubblicità -