the suicide squad

James Gunn, regista dell’atteso The Suicide Squad, ha spiegato i motivi che lo hanno spinto a fare maggiore ricorso agli effetti pratici piuttosto che alla CGI durante la lavorazione del sequel/reboot. In una serie di Tweet, Gunn ha infatti spiegato perché ha preferito utilizzare gli effetti pratici piuttosto che la CGI, come aveva già preannunciato – sempre via Twitter – circa un mese fa.

 

Gunn ha spiegato che durante la lavorazione del film ha fatto ricorso all’utilizzo di effetti pratici ogni volta che ha potuto, come ad esempio “i più grandi e i più bei set costruiti dalla scenografa Beth Mickle che lui abbia mai visto”. Gunn ha inoltre elogiato il lavoro di gran parte della troupe del film, dal costuminsta Judianna Makovsky al coordinatore pirotecnico Dan Sudick.

Ciononostante, Gunn ha voluto comunque specificare di non essere assolutamente contro l’impiego della CGI, spiegando: “Sarò per sempre grato agli artisti della CGI che hanno lavorato ai miei film. Si tratta soltanto di non fare affidamento sulla post-produzione per del lavoro che dovrebbe essere fatto durante la produzione.” Di seguito i tweet originali di James Gunn:

LEGGI ANCHE – The Suicide Squad: James Gunn annuncia la fine delle riprese

Il cast ufficiale di The Suicide Squadcomprende i veterani Margot Robbie (Harley Quinn), Viola Davis (Amanda Waller), Joel Kinnaman (Rick Flag) e Jai Courtney (Captain Boomerang) insieme alle new entry Idris ElbaMichael Rooker, Peter Capaldii, Nathan Fillion, Sean Gunn, David Dastmalchian, Storm Reid, Taika Waititi e John Cena. Nel film reciteranno anche Pete Davidson, Juan Diego Botto, Joaquin Cosio, Flula Borg, Tinashe Kajese, Jennifer Holland, Julio Ruiz, Alice Braga, Steve Agee e Daniela Melchior.

CORRELATE: 

Secondo le ultime indiscrezioni, Nathan Fillion dovrebbe interpretare Arm-Fall-Off-Boy, che i lettori dei fumetti ricorderanno come il criminale con la capacità di staccare i propri arti e usarli come armi, potere guadagnato grazie ad un elemento metallico antigravità.

Altri nomi circolati nelle ultime settimane sono Ratcatcher e Peacemaker, ma i report segnalano che Sean Gunn potrebbe vestire i panni di Weasel e Flula Borg quelli di Javelin; Pete Davidson potrebbe interpretare Blackguard, mentre Michael Rooker Savant.

Fonte: ScreenRant