the suicide squad

Quando venne annunciato che James Gunn avrebbe diretto The Suicide Squad, i fan erano sorpresi ma allo stesso tempo eccitati all’idea che il regista di Guardiani della Galassia avrebbe preso le redini di un progetto targato DC. Adesso, è emerso che l’atteso reboot dedicato alla Task Force X non era l’unica idea per un film DC che Gunn aveva in mente.

 

Nella giornata di ieri, infatti, il regista ha rivelato attraverso le storie di Instagram che aveva delle idee per altri due film qualora non fosse riuscito a realizzare The Suicide Squad. 

Il regista è stato protagonista di un piccolo Q&A attraverso il suo profilo ufficiale Instagram. Quando un fan gli ha chiesto quale altro cinecomic DC gli sarebbe piaciuto dirigere, Gunn ha spiegato che in realtà erano ben due i film che aveva in mente, ma chiaramente non ha rivelato di quali si trattasse. “Ne avevo due in mente”, ha scritto Gunn. “Forse un giorno scoprirete di quali si trattava (ma non oggi).”

Un altro fan ha voluto sapere se i due film che aveva in mente erano progetti che adesso sono stati affidati ad altri registi o se si tratta di progetti non ancora annunciati: Gunn ha risposto che – almeno all’epoca – erano progetti che sarebbero stati realizzati soltanto se lui fosse stato coinvolto: “Entrambi sono progetti che non sarebbero stati realizzati a meno che io non li avessi realizzati, almeno non in quel momento”, ha spiegato il regista.

(Photo: Instagram / @jamesgunn)
(Photo: Instagram / @jamesgunn)

LEGGI ANCHE – The Suicide Squad: video dal set con Margot Robbie e Idris Elba

Il cast ufficiale di The Suicide Squad comprende i veterani Margot Robbie (Harley Quinn), Viola Davis (Amanda Waller), Joel Kinnaman (Rick Flag) e Jai Courtney (Captain Boomerang) insieme alle new entry Idris Elba, Michael Rooker, Peter Capaldi, Nathan Fillion, Sean Gunn, David Dastmalchian, Storm Reid, Taika Waititi e John Cena. Nel film reciteranno anche Pete Davidson, Juan Diego Botto, Joaquin Cosio, Flula Borg, Tinashe Kajese, Jennifer Holland, Julio Ruiz, Alice Braga, Steve Agee e Daniela Melchior.

Secondo le ultime indiscrezioni, Nathan Fillion dovrebbe interpretare Arm-Fall-Off-Boy, che i lettori dei fumetti ricorderanno come il criminale con la capacità di staccare i propri arti e usarli come armi, potere guadagnato grazie ad un elemento metallico antigravità. Altri nomi circolati nelle ultime settimane sono Ratcatcher e Peacemaker, ma i report segnalano che Sean Gunn potrebbe vestire i panni di Weasel e Flula Borg quelli di Javelin; Pete Davidson potrebbe interpretare Blackguard, mentre Michael Rooker Savant.

Fonte: ComicBook