Eternals

Chloé Zhao, la regista di Eternals, ha dichiarato che il film spiegherà finalmente perché il team di supereroi non ha interferito durante la Guerra dell’Infinito, quindi con gli eventi narrati in Infinity War e Endgame. Si tratta di una domanda che molti fan si sono posti da quando il film è stato ufficialmente annunciato.

 

Creati da Jack Kirby quando il fumettista tornò alla Marvel Comics negli anni ’70, gli Eterni hanno avuto una storia editoriale alquanto travagliata. In linea generale, si è sempre dato per assunto che gli Eterni siano rimasti nascosti per migliaia di anni, combattendo una guerra segreta contro i Devianti mentre i loro poteri crescevano lentamente. È molto probabile che anche il film dei Marvel Studios seguirà questa storia.

In una nuova intervista con Total Film, la regista Chloé Zhao ha fornito una breve spiegazione del motivo per cui gli Eterni non hanno interferito nella Guerra dell’Infinito, cosa che ovviamente verrà approfondita nel film. Per Zhao, ciò riguarderebbe alcuni ordini specifici dei loro creatori che hanno impedito al gruppo di essere coinvolti negli affari della Terra.

“Il pubblico capirà perché”, ha spiegato la regista. “Non solo perché, ma anche quanto sia stato difficile per loro non intervenire. Esploreremo proprio questa dinamica. La vedrete nel film. Gli Eterni sono stati istruiti a non interferire con alcun conflitto umano, a meno che non siano coinvolti dei Devianti. C’è una ragione per cui è così. Questa era l’istruzione del primo Celestiale, Arishem”.

Eternals, il terzo film della Fase Quattro dell’Universo Cinematografico Marvel diretto dalla regista vincitrice dell’Academy Award Chloé Zhao, arriverà il 3 novembre nelle sale italiane. Il film targato Marvel Studios Eternals presenta un nuovo team di supereroi dell’Universo Cinematografico Marvel: l’epica storia, che abbraccia migliaia di anni, mostra un gruppo di eroi immortali costretti a uscire dall’ombra per unirsi contro il più antico nemico dell’umanità, The Deviants.

Il cast del film comprende Richard Madden, che interpreta l’onnipotente Ikaris; Gemma Chan, che interpreta Sersi, amante dell’umanità; Kumail Nanjiani, che interpreta Kingo, dotato dei poteri del cosmo; Lauren Ridloff, che interpreta la velocissima Makkari; Brian Tyree Henry, che interpreta l’intelligente inventore Phastos; Salma Hayek, che interpreta la leader saggia e spirituale Ajak; Lia McHugh, che interpreta Sprite, eternamente giovane e al tempo stesso piena di saggezza; Don Lee, che interpreta il potente Gilgamesh; Barry Keoghan, che interpreta il solitario Druig; e Angelina Jolie, che veste i panni dell’impetuosa guerriera Thena. Kit Harington interpreta Dane Whitman.